I due figli chiusi in gabbia

| Una coppia californiana, che la polizia ha trovato in possesso di armi e droga, è stata arrestata anche perché avevano costruito delle gabbi in cui rinchiudevano i loro due figli piccoli

+ Miei preferiti
Il 19 aprile, gli uomini di William Dowdy, lo sceriffo di Tulelake, in California, hanno fatto irruzione nell’abitazione di Mercadies Irene Williams e il suo fidanzato, Ramon Alberto Zendejas, entrambi di 25 anni: sulla base di alcune segnalazioni cercavano armi da fuoco illegali, ma si sono ritrovati di fronte ad uno spettacolo che li ha lasciati senza fiato. I figli della coppia, due maschietti di poco più di due anni, erano rinchiusi in quelle che gli agenti hanno descritto “gabbie per animali”. La coppia è stata arrestata e accusata di violenze e maltrattamenti su minori, e nel corso del processo lo sceriffo ha mostrato le immagini dei due giacigli, impilati uno sopra l’altro e fissati al muro: i lettini sono stati spinti contro una parete con il soffitto inclinato e chiusi in modo da non poter essere aperti dall'interno. Nel corso della perquisizione, gli investigatori hanno poi trovato quello che cercavano: armi da fuoco, munizioni, sospetta metamfetamina e “prove di un laboratorio per realizzare droghe sintetiche”.

Ma Sam Kyllo, il procuratore distrettuale della contea di Modoc, ha però fatto cadele le accuse più pesanti, quelle di maltrattamenti verso i figli: in base alla legge californiana, il pericolo per i bambini può essere classificato come reato a seconda che il bambino sia stato danneggiato o sottoposto a grave rischio. Secondo quanto riferito dalla coppia, le due gabbie non erano un modo per segregarli ma piuttosto di salvarli dai possibili pericoli rappresentati dalla presenza in casa di armi e droga.



I due saranno processati per possesso di metanfetamina e armi da fuoco illegali, e dopo essere stati rinchiusi carcere di Modoc, con una cauzione fissata in 10mila dollari, Mercadies Irene Williams è stata rilasciata senza dover pagare la cauzione, mentre il fidanzato, Ramon Alberto Zendejas, è tutt’ora detenuto.

Galleria fotografica
I due figli chiusi in gabbia - immagine 1
Stati Uniti
Peccati e peccatori
dei servizi segreti americani
Peccati e peccatori<br>dei servizi segreti americani
Un libro scritto dalla plurivincitrice del Pulitzer Carol D. Leonning racconta un’agenzia lacerata da scandali e dolori. Ma svela anche le tresche con gli agenti di Vanessa e Tiffany, ex nuora e figlia di Trump
Strage a Colorado Springs
Strage a Colorado Springs
Otto morti, compreso l’attentatore, ad una festa di compleanno di famiglia in un’area per case mobili. L’attentatore ha risparmiato solo i bambini
Il South Carolina ripristina la fucilazione
Il South Carolina ripristina la fucilazione
La carenza di farmaci letali ha portato al ritorno della pena capitale attraverso il plotone di esecuzione. Per le associazioni umanitarie “un passo indietro verso le barbarie medievali”
Trump lancia un nuovo canale social
Trump lancia un nuovo canale social
Non è ancora quello che aveva in mente, ma più un sito canale diretto fra l’ex presidente e i suoi sostenitori. Nelle stesse ore, Facebook si riunisce per decidere se togliere l’embargo
Bill e Melinda si dicono addio
Bill e Melinda si dicono addio
I Gates, la coppia di miliardari filantropi, si è rotta: l’ha annunciato Bill con poche parole su Twitter. Ignoti i motivi della rottura, anche se si mormora sia stata lei a volere la separazione
John Christopher Smith, schiavo di un uomo bianco
John Christopher Smith, schiavo di un uomo bianco
Affetto da disturbi mentali, per anni è stato costretto a lavorare senza paga, picchiato e maltrattato dal titolare di una caffetteria. Ora la giustizia impone che gli venga restituito più di quanto avrebbe guadagnato
Il cerchio magico di Trump teme guai in arrivo
Il cerchio magico di Trump teme guai in arrivo
L’improvvisa perquisizione da parte dell’FBI dell’appartamento e degli uffici di Rudy Giuliani ha messo in allarme la rete dei collaboratori dell’ex presidente. Secondo molti, è iniziata la resa dei conti
USA: birre e popcorn per chi si vaccina
USA: birre e popcorn per chi si vaccina
Diverse grandi aziende offrono premi in denaro per i propri dipendenti, mentre stati come il West Virginia regala buoni in denaro. L’obiettivo è convincere milioni di no-vax e recalcitranti
I primi 100 giorni di Joe
I primi 100 giorni di Joe
Il presidente Biden parla al Paese promettendo di risollevare gli americani “abbandonati e dimenticati”: getta le basi per un’ambiziosa agenda economica e chiede la riforma della polizia e più divieti sulle armi
Altre due vittime della polizia americana
Altre due vittime della polizia americana
Mario Gonzalez soffocato come George Floyd, Andrew Brown Jr crivellato di colpi mentre tentava di sfuggire all’arresto. Si temono nuove ondate di proteste