Il giallo dell’università dell’Illinois

| Ruth George, studentessa 19enne, è stata strangolata sui sedili posteriori della sua auto. La polizia sta visionando i filmati di sorveglianza, e ci sarebbe già un fermo

+ Miei preferiti
La conferma del medico legale è arrivata nella tarda serata di domenica: Ruth George, una studentessa di 19 anni della University of Illinois, è stata strangolata.

Il corpo della giovane, una studentessa di Kinesiologia di origini indiane e residente a Naperville, era stato trovato poche ore prima dalla polizia sui sedili posteriori dell’auto di famiglia, parcheggiata nel garage del campus, a cui gli agenti erano giunti seguendo la posizione segnalata dal suo smartphone.

La famiglia di Ruth ha riferito che avevano perso ogni contatto con la giovane dal sabato mattina: orari compatibili con i primi esami dei filmati delle telecamere di sorveglianza, che mostrano l’auto di Ruth entrare nel parcheggio alle 13:35 di sabato. Sarebbero al vaglio degli inquirenti altri filmati che mostrerebbero una persona entrare a piedi nel garage pochi istanti dopo, e proprio in questi minuti la polizia ha confermato il fermo di un sospetto di cui non sono state rese note le generalità, ma il cui nome che non risulterebbe fra gli studenti o il personale dell’ateneo.

Fra i primi a esprimere il proprio cordoglio Michael D. Amiridis il rettore della più grande università della zona di Chicago, con 33mila studenti, che ha descritto la morte di Ruth come una tragedia, incoraggiando gli studenti e le facoltà ad “appoggiarsi, difendersi e supportarsi l’un l’altro. Porgiamo le nostre più sincere condoglianze alla famiglia e agli amici di Ruth”.

Galleria fotografica
Il giallo dell’università dell’Illinois - immagine 1
Il giallo dell’università dell’Illinois - immagine 2
Il giallo dell’università dell’Illinois - immagine 3
Il giallo dell’università dell’Illinois - immagine 4
Il giallo dell’università dell’Illinois - immagine 5
Stati Uniti
Una donna, quattro uomini e una neonata
Una donna, quattro uomini e una neonata
La surreale storia di Tory Ojeda, 20enne di Jacksonville, in Florida, che vive da anni con i suoi quattro giovani amanti e ora hanno deciso di fare da padri tutti insieme alla piccola che nascerà a breve
Uber, il rapporto shock
Uber, il rapporto shock
Oltre 6.000 aggressioni a scopi sessuali nel biennio 2017-2018, con 235 stupri 107 morti. Numeri su cui l’azienda tenta di porre rimedio
USA, 7 morti in due sparatorie in Florida
USA, 7 morti in due sparatorie in Florida
Quattro persone uccise è il bilancio di una rapina sventata dalla polizia a Coral Glabes, mentre poche ore un uomo ha aperto il fuoco nella base della marina di Pensacola, uccidendo tre persone e ferendone altre 11
Paura a Pearl Harbour: un militare apre il fuoco
Paura a Pearl Harbour: un militare apre il fuoco
Per motivi ancora del tutto sconosciuti, un marinaio avrebbe ucciso due persone ferendone un’altra, prima di spararsi alla testa. La base navale statunitense in lockdown
Nancy Pelosi: “procediamo con l’impeachment”
Nancy Pelosi: “procediamo con l’impeachment”
La speaker della Camera chiede in diretta televisiva alle commissioni di procedere con la stesura degli articoli che saranno votati, prima dalla Camera e poi dal Senato. La rabbia incontenibile di Trump
USA: la sindrome del furgone bianco
USA: la sindrome del furgone bianco
Decine di post su Facebook avvisano di fare attenzione alla presenza di furgoni bianchi, perché girerebbero per far sparire donne e bambini. La maggior parte dei casi segnalati a Baltimora, ma la paura ha contagiato tutta l’America
USA: accuse di pedofilia contro i salesiani
USA: accuse di pedofilia contro i salesiani
Un’inchiesta della CNN ha portato alla luce diversi casi di pedofilia avvenuti in un istituto dell’ordine religioso creato da Don Bosco
USA: per 10 anni nasconde il corpo del marito in freezer
USA: per 10 anni nasconde il corpo del marito in freezer
La polizia, avvisata dai vicini, entra nell’appartamento di una donna e la trova senza vita, ma nel freezer gli agenti scoprono il corpo del marito, morto diversi anni prima
California sotto shock per la strage di una famiglia
California sotto shock per la strage di una famiglia
Shankar Hangud ha ucciso la moglie e due dei suoi figli, poi ha percorso centinaia di km per uccidere il terzo, caricarlo nel bagagliaio e presentarsi alla polizia
Le ultime speranze dei genitori di Aaron Anderson
Le ultime speranze dei genitori di Aaron Anderson
Aveva 22 mesi quando 30 anni fa è spartito dal giardino di casa, in Minnesota. Nessuna pista ha mai portato a nulla, e nessun corpo è mai stato ritrovato: è proprio questa la condanna dei genitori