Il mistero dell’X-37B

| Dopo 780 giorni in orbita, è tornato sulla Terra il velivolo sperimentale senza pilota: i motivi della missione sono coperti da segreto militare, e le teorie cospirazioniste si sprecano

+ Miei preferiti
Si riaccende la speranza di chi ama le cospirazioni ed è convinto che all’interno dell’Area 51, in Nevada, ci sia una collezione di alieni, astronavi e suppellettili marziane. Sui media americani, in questi giorni, tiene banco la misteriosa missione dell’X-37B della US Air Force, tornato domenica scorsa sulla Terra dopo aver trascorso 780 giorni in orbita: era partito il 7 settembre 2017 dalla piattaforma 39A di Cape Canaveral, in Florida, per quella che è diventata la missione spaziale più lunga della storia.

I dettagli della missione sono coperti da segreto militare, e la US Air Force, per tentare di placare la curiosità degli americani, ha rivelato solo che il programma si concentra sulla “sperimentazione e lo sviluppo di veicoli spaziali riutilizzabili”. “Il nostro team si è preparato da tempo per questo volo e sono estremamente orgoglioso di vedere il lavoro e la dedizione culminare nel ritorno sulla Terra dell’X-37B”, ha commentato il generale Doug Schiess, senza aggiungere altro.

Ogni missione del velivolo, accompagnata dal timbro “top secret”, scatena le speculazioni e le teorie su attività di spionaggio o per testare armi spaziali. L’US Air Force conferma che l’ultima missione dell’X-37B ha condotto esperimenti per conto dell’Air Force Research Laboratory (AFRL), agenzia che si occupa di “tecnologie di combattimento” per l’aria, lo spazio e il cyberspazio.

L’X-37B, lungo circa 8,8 metri, alto 2,9 metri e con un’apertura alare di quasi 4,5 metri, è un velivolo sperimentale privo di pilota in grado di volare a atterrare in modo autonomo: un progetto realizzato dalla “Boeing” con la supervisione della “Darpa” (Defense Advanced Research Project Agency) e la “Nasa”, l’ente spaziale americano. È nato per testare tecnologie per il volo orbitale, la propulsione, la navigazione, i sistemi di protezione termica e lo sviluppo di nuovi materiali. La sesta missione dell’X-37B è prevista nel 2020.

Galleria fotografica
Il mistero dell’X-37B - immagine 1
Il mistero dell’X-37B - immagine 2
Stati Uniti
USA: le vittime dimenticate delle stragi
USA: le vittime dimenticate delle stragi
Uno studio tralascia i morti e gli assassini per concentrarsi su chi è solo sfiorato dalla morte, ma paga l’esperienza con profondi danni psicologici che vanno avanti per lungo tempo
Malore per Trump, via alle teorie del complotto
Malore per Trump, via alle teorie del complotto
Il presidente sarebbe stato trasportato senza preavviso in una clinica privata. Per la Casa Bianca si tratta di routine, mentre in rete circolano svariate teorie che parlano di avvelenamento e problemi cardiaci
Nuova strage in California: 4 morti durante un party
Nuova strage in California: 4 morti durante un party
Un folto gruppo di 35 amici stava guardando una partita di football nel giardino di un’abitazione quando qualcuno ha aperto il fuoco
A Warning, gli ultimi segreti di Trump
A Warning, gli ultimi segreti di Trump
Il misterioso alto funzionario che un anno fa aveva scritto un articolo sul New York Times, ha raccolto in un libro esplosivo fatti e misfatti dei suoi anni alla Casa Bianca
Figlio di vegani muore a 18 mesi di denutrizione
Figlio di vegani muore a 18 mesi di denutrizione
I genitori obbligavano i tre figli a mangiare solo frutta e verdura cruda, ma il più piccolo non ha retto ed è morto di stenti, come accertato dall’autopsia
Texas: sospesa l’esecuzione di Rodney Reed
Texas: sospesa l’esecuzione di Rodney Reed
Per buona parte dell’opinione pubblica americana sarebbe detenuto ingiustamente da 21 anni nel braccio della morte. Nuove prove hanno portato la corte a concedere un rinvio, che potrebbe essere negato dal Governatore
USA: in aumento gli incidenti aerei
USA: in  aumento gli incidenti aerei
La National Transportation Safety Board ha diffuso le cifre, che parlano di un preoccupante incremento del 13% rispetto all’anno precedente. Si tratta soprattutto di piccoli aerei privati
Santa Clarita: 2 morti e 4 feriti
Santa Clarita: 2 morti e 4 feriti
Il bilancio definitivo dell’ennesima sparatoria in una scuola americana è pesante. L’attentatore si chiama Nathaniel Berhow, un 16enne descritto come tranquillo
Impeachment, in arrivo la “bomba” Bolton?
Impeachment, in arrivo la “bomba” Bolton?
L’ex consigliere per la sicurezza nazionale in attesa del via libera dal tribunale per la deposizione al Congresso: ottenesse il via libera, per Trump sarebbe un grosso problema
Joel Francisco, il caso che divide l’America
Joel Francisco, il caso che divide l’America
Scarcerato per un cavillo legale reso possibile dalla riforma della giustizia, è tornato alla vita di prima, uccidendo un uomo di 44 anni