Impeachment, anche i saggi contro Trump

| Sono ben 700, gli esperti che hanno firmato un documento in cui sottolineano la necessità della messa in stato di accusa del presidente, che ha scambiato l’America nella sua monarchia

+ Miei preferiti
Sono un semplice contorno al piatto forte, certo, ma la lettera firmata da 700 fra giuristi, esperti e studiosi di leggi americane non gioca a favore di Trump, nei giorni caldi dell’impeachment. I 700 saggi/esperti concordano sulla necessità di mettere in stato di accusa il presidente, esortando i deputati a votare perché l’iter vada avanti senza intoppi, e il più velocemente possibile.

“La condotta illegale del presidente tesa ad ostacolare l’attività della Camera, che nel pieno dei suoi diritti cercava di raccogliere documenti e testimonianze sulle attività del governo, dimostra uno sfacciato disprezzo per la democrazia - si legge nel documento firmato dal gruppo “Protect Democracy” – è una falsa dottrina quella utilizzata dal presidente per giustificare l’ostruzione sostenendo che il suo esecutivo gode di immunità assoluta. Un’affermazione che non va tollerata, perché trasformerebbe il presidente in un monarca assoluto al di sopra della legge”.

Sul fronte dell’indagine, ieri Chuck Schumer, leader Dem al Senato, ha richiesto la deposizione dell’ex consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton, del capo dello staff presidenziale Mick Mulvaney, del consigliere Robert Blair e del funzionario dell’ufficio bilancio Michael Duffey. Un poker d’assi per cui era già stata richiesta la testimonianza, ma che tutti e quattro avevano disertato su ordine della Casa Bianca. Schumer si è anche detto fiducioso che il processo a Donald Trump possa iniziare il 6 gennaio prossimo.

Stati Uniti
Amy Dorris, l’ex modella
che accusa Trump di molestie
Amy Dorris, l’ex modella<br>che accusa Trump di molestie
Dopo 23 anni di silenzio, ha raccontato l’aggressione dell’allora tycoon nella suite agli US Opend i Tennis del 1997. “Lo dovevo alle mie figlie, che stanno diventando donne”
La Boeing colpevole degli incidenti del 737 Max
La Boeing colpevole degli incidenti del 737 Max
Un rapporto dettagliato inchioda il colosso aeronautico, accusato di aver creato un “culmine di errori, leggerezze, difetti e cattiva gestione”. Sotto accusa anche l’ente aeronautico americano
Trump in California: «Con gli incendi non c’entra il climate change»
Trump in California: «Con gli incendi non c’entra il climate change»
Il presidente in visita alle zone martoriate della West Coast, non perde occasione per rimbrottare i governatori e negare l’evidenza scientifica. Biden all’attacco
Samantha Cohen, la ragazzina che piaceva a Trump
Samantha Cohen, la ragazzina che piaceva a Trump
Figlia maggiore di Michael Cohen, l’ex avvocato personale del tycoon, ha raccontato un episodio in cui Trump era rimasto colpito dal suo fisico da quindicenne
Agguato a Los Angeles: una taglia sull’aggressore dei due agenti
Agguato a Los Angeles: una taglia sull’aggressore dei due agenti
Una task force della polizia al lavoro per dare volto e nome all’aggressore di due vice sceriffi ricoverati in fin di vita. L’ira di Trump che chiede “pena di morte”
L’ennesimo ritratto di Trump, impietoso
L’ennesimo ritratto di Trump, impietoso
Esce “Rage” (Rabbia), secondo libro che Bob Woodward dedica alla figura del presidente. Questa volta ha raccolto 18 interviste sufficienti per mostrare un modo di fare confuso, improvvisato e immerso nel culto di se stesso
Tredicenne autistico ferito dalla polizia
Tredicenne autistico ferito dalla polizia
È successo a Salt Lake City, dove Linden Cameron è stato ferito a colpi d’arma da fuoco da due agenti, intervenuti dopo una chiamata della madre, che non riusciva a calmarlo
Trump contro il Pentagono
Trump contro il Pentagono
“Non mi amano, perché pensano solo a fare la guerra”: durissimo affondo del Presidente contro il Dipartimento della Difesa. L’ultimo atto di una guerra di nervi che va avanti da tempo
Michael Cohen: tutti gli inganni di Donald Trump
Michael Cohen: tutti gli inganni di Donald Trump
L’ex avvocato personale del presidente ha dato alle stampe un volume, l’ennesimo, dedicato all’ingombrante figura del presidente. Il ritratto impietoso di un “corrotto, imbroglione, razzista, truffatore, predatore e bugiardo”
La spia della CIA che si è uccisa nel giardino di casa
La spia della CIA che si è uccisa nel giardino di casa
Anthony Schinella, alto ufficiale dei servizi segreti, si è tolto la vita a poche settimane dalla pensione. Per la moglie, che ha trovato attrezzature da bondage, viveva con tormento la sua omosessualità e le responsabilità del suo lavoro