La marea umana al funerale del rabbino

| Per dire addio al rabbino Yisroel Avrohom Portugal sono arrivate a Brooklyn oltre 100mila persone da ogni angolo d’America

+ Miei preferiti
Oltre 100mila persone di religione ebraica, nel tipico abbigliamento, si sono date appuntamento a Brooklyn per dare l’estremo saluto al rabbino Yisroel Avrohom Portugal, sopravvissuto all’Olocausto e conosciuto anche per la sua forte avversione a internet, alla televisione e alle tecnologie: a chiunque avesse uno smartphone in tasca è stato vietato di toccare il feretro, per sua stessa volontà.

Un mare di gente che ha costretto la polizia di New York a uno sforzo supplementare per garantire la sicurezza ed evitare di mandare in tilt il traffico: due agenti sono rimasti lievemente feriti, uno è stato colpito in modo involontario da un’auto del corteo funebre, l’altro da un drone precipitato al suolo. Interi isolati sono stati chiusi con barriere di sicurezza, con negozi che hanno abbassato le serrande in segno di rispetto e tante persone che pur di avvicinarsi al feretro non hanno esitato ad arrampicarsi su lampioni e balconi.

Yisroel Avrohom Portugal, morto a 95 anni in un ospedale di Baltimora, era il leader della dinastia Skulen Hasidic fondata da suo padre, ed era noto per un’esistenza priva di piaceri e comodità: aveva negato a se stesso un letto per dormire e non si concedeva mai più di un pasto al giorno. Considerato uno degli ultimi superstiti della generazione pre-olocausto, era una personalità molto amata e rispettata da tutti. Nato nel giugno del 1924 in quella che oggi è la Moldavia, aveva deciso di seguire le orme del padre e del nonno negli studi religiosi. La famiglia si trasferì in Ucraina per sfuggire ai nazisti, per poi tornare a Bucarest, in Romania, dove il regime comunista l’aveva incarcerato insieme al padre per aver aiutato alcuni bambini ebrei. Furono alcuni funzionari dell’Onu, nel 1960, ad aiutarlo a fuggire negli Stati Uniti.

Galleria fotografica
La marea umana al funerale del rabbino - immagine 1
La marea umana al funerale del rabbino - immagine 2
La marea umana al funerale del rabbino - immagine 3
La marea umana al funerale del rabbino - immagine 4
La marea umana al funerale del rabbino - immagine 5
Stati Uniti
L’antiabortista destinata alla Corte Suprema
L’antiabortista destinata alla Corte Suprema
Si fa con insistenza il nome di Amy Coney Barrett, cattolica fervente, come sostituto dell’icona liberal Ruth Bader Ginsburg. La protesta dei Dem, che minacciano una nuova procedura d’impeachment per Trump
Sparatoria a Rochester: 16 feriti e due morti
Sparatoria a Rochester: 16 feriti e due morti
Si teme una nuova strage, avvenuta nella città dove la polizia ha ucciso Daniel Prude soffocandolo. Il bilancio resta provvisorio, mentre sono ancora in corso i rilievi
Addio a Ruth Bader Ginsburg, giudice icona delle donne
Addio a Ruth Bader Ginsburg, giudice icona delle donne
Si è spenta a Washington dopo una lunga malattia la seconda donna ad essere ammessa alla Corte Suprema. Paladina delle minoranze silenziose, incorruttibile e schietta, ha chiesto di essere sostituita dal nuovo presidente
Amy Dorris, l’ex modella che accusa Trump di molestie
Amy Dorris, l’ex modella che accusa Trump di molestie
Dopo 23 anni di silenzio, ha raccontato l’aggressione dell’allora tycoon nella suite agli US Opend i Tennis del 1997. “Lo dovevo alle mie figlie, che stanno diventando donne”
La Boeing colpevole degli incidenti del 737 Max
La Boeing colpevole degli incidenti del 737 Max
Un rapporto dettagliato inchioda il colosso aeronautico, accusato di aver creato un “culmine di errori, leggerezze, difetti e cattiva gestione”. Sotto accusa anche l’ente aeronautico americano
Trump in California: «Con gli incendi non c’entra il climate change»
Trump in California: «Con gli incendi non c’entra il climate change»
Il presidente in visita alle zone martoriate della West Coast, non perde occasione per rimbrottare i governatori e negare l’evidenza scientifica. Biden all’attacco
Samantha Cohen, la ragazzina che piaceva a Trump
Samantha Cohen, la ragazzina che piaceva a Trump
Figlia maggiore di Michael Cohen, l’ex avvocato personale del tycoon, ha raccontato un episodio in cui Trump era rimasto colpito dal suo fisico da quindicenne
Agguato a Los Angeles: una taglia sull’aggressore dei due agenti
Agguato a Los Angeles: una taglia sull’aggressore dei due agenti
Una task force della polizia al lavoro per dare volto e nome all’aggressore di due vice sceriffi ricoverati in fin di vita. L’ira di Trump che chiede “pena di morte”
L’ennesimo ritratto di Trump, impietoso
L’ennesimo ritratto di Trump, impietoso
Esce “Rage” (Rabbia), secondo libro che Bob Woodward dedica alla figura del presidente. Questa volta ha raccolto 18 interviste sufficienti per mostrare un modo di fare confuso, improvvisato e immerso nel culto di se stesso
Tredicenne autistico ferito dalla polizia
Tredicenne autistico ferito dalla polizia
È successo a Salt Lake City, dove Linden Cameron è stato ferito a colpi d’arma da fuoco da due agenti, intervenuti dopo una chiamata della madre, che non riusciva a calmarlo