L’allegro professore che rubava sovvenzioni universitarie

| Un ex professore della Drexel University di Philadelphia accusato di aver speso 185.000 dollari fra spogliarelliste e ristoranti di lusso

+ Miei preferiti
Chikaodinaka Nwankpa, 57 anni, stimatissimo professore ed ex preside del Dipartimento di Ingegneria della “Drexel University” di Philadelphia, dovrà rispondere davanti al procuratore della giustizia di appropriazione indebita e furto di denaro destinato a sovvenzionare ricerche e laboratori universitari.

In realtà, come il professore abbia speso 185mila dollari sembra cosa nota: strip-club, ristoranti di lusso, locali per adulti e addirittura iTunes, la piattaforma da cui è possibile acquistare e scaricare brani musicali. “Il signor Nwankpa ha dirottato in modo inappropriato decine di migliaia di dollari stanziati per la ricerca per uso privato. Ha tradito la Drexel University e gli studenti che pagano le tasse scolastiche”, ha tuonato il procuratore distrettuale Larry Krasner.

Le spese folli e disinvolte di Nwankpa sono state notate quando un controllo incrociato ha rivelato decine di acquisti non autorizzati e “senza ricevuta” avvenuti tra il 2010 e il 2017: il professore ha tentato di far passare le spese dello strip club alla voce prevista per il rimborso dei pasti. Nella realtà ha speso più di 96.000 dollari fra locali per adulti e bar sportivi, oltre a oltre 89.000 dollari per acquisti su iTunes, cene in ristoranti di lusso e altri acquisti non autorizzati: molte delle spese sono state elaborate tra la mezzanotte e le 2 del mattino. Nwankpa è stato messo in congedo poco dopo l’inizio dell’indagine, per poi dimettersi.

La Drexel University ha pagato 190.000 dollari in un accordo a seguito di un’indagine federale separata sul presunto uso improprio dei fondi della borsa di studio dell’ex professore, che avrebbe restituito all’ateneo 53.328 dollari.

Nwankpa è stato arrestato dalla polizia universitaria e rilasciato su cauzione di 25.000 dollari all’inizio di questa settimana. Ha consegnato il suo passaporto ed è prevista un’udienza preliminare il 29 gennaio. Secondo Niki Gianakaris, legale dell’ateneo: “La Drexel prende molto seriamente le accuse di condotta non etica o illegale da parte di qualsiasi membro della comunità universitaria. L’Università ha inizialmente segnalato la situazione all’ufficio del Procuratore e ha collaborato attivamente nelle indagini federali e statali”.

Stati Uniti
Terremoto nel Dipartimento di polizia di Minneapolis
Terremoto nel Dipartimento di polizia di Minneapolis
Si sono dimessi il capo del dipartimento e Km Potter, l’agente che ha ucciso Duane Wright con un colpo di pistola credendo di avere in mano il teaser. Intanto in città cresce la tensione
Afroamericano ucciso dalla polizia, torna la tensione a Minneapolis
Afroamericano ucciso dalla polizia, torna la tensione a Minneapolis
Daunte Wright, 20 anni, ucciso da un agente mentre tentava di opporsi all’arresto. I manifestanti sono tornati per le strade minacciando la polizia. In città la tensione è già alta per il processo per la morte di George Floyd
Ex giocatore della NFL fa strage di una famiglia
Ex giocatore della NFL fa strage di una famiglia
Philip Adams, con una lunga carriera nella massima divisione del football americano, prima di togliersi la vita ha ucciso un medico, sua moglie, due dei loro nipoti e un tecnico che lavorava ad un impianto di aria condizionata
Biden: «Basta con le armi, sono un imbarazzo internazionale»
Biden: «Basta con le armi, sono un imbarazzo internazionale»
Il presidente promette di fare tutto ciò che è nelle sue possibilità per limitare l’uso delle armi da fuoco, a cominciare dalle “ghost guns”, kit di montaggio venduti liberamente senza alcun controllo
New York, la grande fuga dei ricconi
New York, la grande fuga dei ricconi
L’aumento della tassazione per chi guadagna un milione di dollari all’anno ha messo le ali ai piedi dei Paperoni newyorkesi, indecisi se prendere casa a Miami o Austin, in Texas
Processo Floyd, la polizia scarica Derek Chauvin
Processo Floyd, la polizia scarica Derek Chauvin
I vertici del dipartimento di polizia bollano come “inappropriate e non necessarie” le azioni dell’agente Derek Chauvin. “Sapeva perfettamente cosa stava facendo”
American violence
American violence
Secondo una ricerca del “Gun Violence Archive”, negli Stati Uniti lo scorso sono state uccise quasi 20.000 persone e si sono registrate 200 sparatorie di massa in più rispetto al 2019
Florida, stato di emergenza nella zona di Tampa
Florida, stato di emergenza nella zona di Tampa
Un bacino di acque reflue tossiche sarebbe sul punto di tracimare trasformando una zona agricola in una landa desolata
Washington ripiomba nel terrore
Washington ripiomba nel terrore
Noah Green, 25 anni, uccide un agente e ne ferisce un altro prima di essere abbattuto dalla polizia. Sulla Capitale, che tentava faticosamente di superare l’assalto del 6 gennaio scorso, è il segnale che il pericolo non è passato
Il deputato e la minorenne
Il deputato e la minorenne
Matt Gaetz finisce al centro di un’inchiesta per traffico di minori e sfruttamento sessuale. Lui si difende, “Tutto falso”, ma i repubblicani iniziano a voltargli le spalle