L’amore (malato) ai tempi dei social

| La vicenda di due giovani brasiliani residenti in Florida: lei posta su Instagram delle foto sexy, il fidanzato la picchia a sangue

+ Miei preferiti
La ragazza a sinistra nella foto si chiama Melissa, ha 22 anni e come tutti i giovani del mondo, posta sue foto su Instagram. Quello a destra invece è Erick, il suo fidanzato, 25 anni.

È stato lui a ridurla così, in un impeto di gelosia, quando ha visto alcune foto in cui la sua ragazza mostrava una scollatura da lui considerata troppo generosa. Melissa Gentz se l’è vista brutta: calci, pugni e perfino un tentativo di strangolamento con cui Erick Bretz, giovane milionario, ha deciso di vendicare l’orgoglio ferito. Lei ha prima avvisato la polizia denunciando il fidanzato, quindi ha scelto di postare coraggiosamente le immagini del suo volto dopo l’aggressione, ma anche quelle che gli hanno scatenato la furiosa reazione.

“Mi ha urlato che le donne fidanzate non possono mostrare immagini provocanti, ed io voglio lanciare un messaggio a tutte le ragazze che vivono situazioni simili alla mia: ribellatevi e lasciatelo prima che sia troppo tardi”.

È accaduto in Florida, dove i due - entrambi di origini brasiliane - frequentano l’Università. Erick Bretz è stato rilasciato su cauzione e in attesa del processo ha ricevuto un ordine restrittivo che lo obbliga a girare al largo dalla ragazza.

Galleria fotografica
L’amore (malato) ai tempi dei social - immagine 1
L’amore (malato) ai tempi dei social - immagine 2
Stati Uniti
La zampata di Joe
La zampata di Joe
L’ex vicepresidente dell’era Obama alza l’asticella della corsa delle primarie Dem tagliando fuori gli altri candidati. Ma la corsa èancora lunga, avvisano gli analisti
Usa, obiettivo stop totale all'aborto
Usa, obiettivo stop totale all
Dopo l'Alabama, altri stati si apprestano o hanno già varate norme sempre più restrittive. Attesa per la decisione della Corte Suprema, a maggioranza conservatrice, sulla legittimità delle misure proibizioniste
San Francisco, così ricca e così egoista
San Francisco, così ricca e così egoista
Ha il reddito pro-capite tra i più alti degli Usa ma oltre 8 mila senza-tetto che vagano per la città. Il sindaco chiede agli industriali hi-tech di tassarsi per aiutarli e nuove case a prezzi accessibili. Ma i ricchi non vogliono
“Mi hanno violentata in carcere”
“Mi hanno violentata in carcere”
Latoni Daniel, una giovane in attesa di condanna per omicidio, ha scoperto di essere incinta mentre era dietro le sbarre, ma lei afferma di non aver avuto rapporti sessuali
Chelsea: 'Non parlo, meglio il carcere"
Chelsea:
L'ex analista dei Servizi USA in contatto con Assange rifiuta ancora una volta di testimoniare contro il fondatore di Wikileaks. Rischia di scontare una pesante condanna. L'ex soldato Manning aveva cambiato sesso
La fine atroce di una giovane mamma
La fine atroce di una giovane mamma
Marlen Ochoa-Lopez, 19 anni, ha conosciuto sui social una donna che le aveva promesso di donarle quanto serviva per il bimbo in arrivo. L’ha uccisa, strappandole il bimbo dal grembo
Trump dichiara guerra a Huawei
Trump dichiara guerra a Huawei
Il colosso cinese inserito nella black list: fare business e accordi con le aziende americani sarà molto più complicato. La reazione della Cina
Alabama, abolito l'aborto legale
Alabama, abolito l
Solo un'eccezione: se la gravidanza mette in pericolo la vita della madre. Proibito anche in caso di stupro o incesto. I medici abortisti rischiano pene da 10 a 99 anni di carcere. Vittoria schiacciante dei repubblicani. Dem contrari
Alyssa Milano lancia lo sciopero del sesso
Alyssa Milano lancia lo sciopero del sesso
Una proposta ad effetto lanciata per protestare contro la “HearthBeat”, la legge approvata in Georgia che vieta l’aborto oltre la sesta settimana
Chelsea Manning rilasciata
Chelsea Manning rilasciata
L’ex fonte di WikiLeaks è uscita dal carcere, ma potrebbe tornarci presto per il rifiuto di testimoniare davanti ad un giudice federale