Mary Trump, la vendetta della nipotina

| È in corso un’altra battaglia per evitare la pubblicazione dell’ennesimo libro dedicato alla discussa figura di Trump. Questa volta l’ha scritto sua nipote, che promette di svelare 50 anni di arcani e porcherie finanziarie del presidente

+ Miei preferiti
Fallito il disperato tentativo di fermare l’uscita nelle librerie del libro bomba dell’ex consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton, autorizzato da un tribunale, adesso al centro dell’attenzione dei Trump finisce un altro “memoir” dalle potenzialità altrettanto dirompenti.

A partire dal titolo inequivocabile, “Troppo e mai abbastanza: come la mia famiglia ha creato l’uomo più pericoloso del mondo (Too Much and Never Enough: How My Family Created the World’s Most Dangerous Man), la famiglia Trump marcia compatta contro Mary, 55 anni, figlia del fratello di Donald, Fred Junior, morto alcolizzato nel 1981, a soli 41 anni. Per la nipote del presidente si tratta di una vendetta postuma, visto che accusa senza mezzi termini zio Donald di non aver aiutato il padre e svela di essere lei, la “gola profonda” che passò al “New York Times” informazioni finanziarie e dichiarazioni fiscali fraudolente di Fred Trump, padre dell’attuale presidente, inchiesta che al quotidiano era valsa il premio Pulitzer.

Secondo le anticipazione sul volume, edito da “Simon & Schuster” e in uscita il prossimo 28 luglio, ad aggiungere giudizi assai negativi sulla figura di Donald ci sarebbe anche Maryanne Trump Barry, sorella del presidente e giudice federale in pensione, da sempre voce molto critica nei riguardi delle spregiudicatezze del fratello. Ma a preoccupare maggiormente il clan Trump sono altre pagine, specie quelle che raccontano delle 295 società fittizie utilizzate in 50 anni per eludere il fisco e trasferire capitali evitando le tasse. Donald ha sempre affermato di aver ricevuto in eredità dal padre un solo milione di dollari, restituito con gli interessi, ma nella realtà pare abbia intascato 413 milioni. A tre anni aveva un saldo in banca di 200mila dollari, a otto era milionario e a 17 possedeva un palazzo con 52 appartamenti. Una miniera di rivelazioni che partono dalle battaglie per la distribuzione dell’eredità di Trump senior, morto nel 1999.

Robert S. Trump, fratello minore del presidente, avrebbe presentato un’istanza ad un tribunale del Queens per bloccare la pubblicazione, sostenendo che si tratta di una violazione dell’accordo di non divulgazione firmato nel 2001 e relativo alle proprietà di Fred, il patriarca. “Il suo tentativo di fare sensazionalismo e distorcere le relazioni familiari dopo tutti questi anni puro interesse economico è una farsa e un’ingiustizia alla memoria dei nostri amati genitori. Io e il resto della mia famiglia siamo così orgogliosi del mio meraviglioso fratello, il presidente, e pensiamo che le azioni di Mary siano davvero una vergogna”.

Galleria fotografica
Mary Trump, la vendetta della nipotina - immagine 1
Stati Uniti
Mary Trump fa causa a zio Donald
Mary Trump fa causa a zio Donald
Insieme ad altri due zii, Donald l’avrebbe privata dell’effettiva quota dell’impero immobiliare di famiglia. “Per i Trump, la frode e la truffa sono sempre stati uno stile di vita”
Trump: scordatevi che accetti di perdere
Trump: scordatevi che accetti di perdere
Non ha alcuna intenzione di pensare ad un passaggio dei poteri indolore, convinto che in caso di sconfitta l’ultima parola toccherà alla Corte Suprema, dove vuole nominare un giudice per garantirsi la superiorità numerica
Accusato di negligenza l’agente che uccise Breonna Taylor
Accusato di negligenza l’agente che uccise Breonna Taylor
La decisione del gran giurì scatena le proteste in tutta l’America: la giovane infermiera fu raggiunta da otto colpi mentre dormiva da agenti che avevano fatto irruzione nel suo appartamenti in cerca di droga
L’antiabortista destinata alla Corte Suprema
L’antiabortista destinata alla Corte Suprema
Si fa con insistenza il nome di Amy Coney Barrett, cattolica fervente, come sostituto dell’icona liberal Ruth Bader Ginsburg. La protesta dei Dem, che minacciano una nuova procedura d’impeachment per Trump
Sparatoria a Rochester: 16 feriti e due morti
Sparatoria a Rochester: 16 feriti e due morti
Si teme una nuova strage, avvenuta nella città dove la polizia ha ucciso Daniel Prude soffocandolo. Il bilancio resta provvisorio, mentre sono ancora in corso i rilievi
Addio a Ruth Bader Ginsburg, giudice icona delle donne
Addio a Ruth Bader Ginsburg, giudice icona delle donne
Si è spenta a Washington dopo una lunga malattia la seconda donna ad essere ammessa alla Corte Suprema. Paladina delle minoranze silenziose, incorruttibile e schietta, ha chiesto di essere sostituita dal nuovo presidente
Amy Dorris, l’ex modella che accusa Trump di molestie
Amy Dorris, l’ex modella che accusa Trump di molestie
Dopo 23 anni di silenzio, ha raccontato l’aggressione dell’allora tycoon nella suite agli US Opend i Tennis del 1997. “Lo dovevo alle mie figlie, che stanno diventando donne”
La Boeing colpevole degli incidenti del 737 Max
La Boeing colpevole degli incidenti del 737 Max
Un rapporto dettagliato inchioda il colosso aeronautico, accusato di aver creato un “culmine di errori, leggerezze, difetti e cattiva gestione”. Sotto accusa anche l’ente aeronautico americano
Trump in California: «Con gli incendi non c’entra il climate change»
Trump in California: «Con gli incendi non c’entra il climate change»
Il presidente in visita alle zone martoriate della West Coast, non perde occasione per rimbrottare i governatori e negare l’evidenza scientifica. Biden all’attacco
Samantha Cohen, la ragazzina che piaceva a Trump
Samantha Cohen, la ragazzina che piaceva a Trump
Figlia maggiore di Michael Cohen, l’ex avvocato personale del tycoon, ha raccontato un episodio in cui Trump era rimasto colpito dal suo fisico da quindicenne