Metanfetamina nei dolcetti di Halloween

| Qualcuno ha mescolato della potente droga sintetica nei dolcetti donati ai bambini in maschera. Per uno di loro è stato necessario il ricovero in ospedale

+ Miei preferiti
È stato un Halloween che poteva finire in tragedia, quello del piccolo Braylen Carwell, 5 anni, un bimbetto di Galion, nell’Ohio, che la sera del 31 ottobre insieme ad altri amichetti ha fatto il solito giro del vicinato chiedendo “Trick or Treat”, dolcetto o scherzetto.

Ma quando è tornato a casa, dopo l’abbuffata di caramelle e cioccolatini, Braylen non si sentiva bene: pochi minuti dopo era disteso sul pavimento in preda a convulsioni. I genitori l’hanno immediatamente portato all’ospedale, dove sono bastati pochi esami per capire che il problema di Braylen aveva un nome preciso: metanfetamina.

Qualcuno, durante l’innocente giretto dei bimbi, deve aver mescolato la potente droga a dolcetti e caramelle di ogni forma e tipo finiti nel cesto di Braylen. La polizia ha avviato le indagini sequestrando il resto dei dolci del bimbo, che dopo il grande spavento si è ripreso totalmente.

Stati Uniti
Investe il figlio che non vuole andare a scuola
Investe il figlio che non vuole andare a scuola
A Belmont, in Michigan, una donna ha perso la pazienza verso il figlio travolgendolo con l’auto dopo una folle corsa. Il ragazzino avrà danni permanenti, ma la condanna per la donna è stata lieve
Manette & forchette
Manette & forchette
Souljia Boy, Bill Cosby, Suge Knight e Jared Fogle: quattro nomi noti di celebrità finite dietro le sbarre. Ecco cosa hanno ordinato per celebrare la Pasqua nelle loro celle
A 14 anni progettavano una strage
A 14 anni progettavano una strage
Grazie alla segnalazione di un’insegnante, due adolescenti della Florida sono state arrestate: curavano da tempo il “Progetto 9/11”
Una normale famiglia di mostri
Una normale famiglia di mostri
David e Louise Turpin sono stati condannati a 25 anni di carcere dopo che si sono dichiarati colpevoli di tortura e prigionia dei loro 13 figli
Rapporto Mueller: Trump salvo a metà
Rapporto Mueller: Trump salvo a metà
Il presidente canta vittoria, ma l’indagine del superprocuratore è costruita in modo ambiguo, così da lasciare aperta al Congresso al possibilità di chiedere l’impeachment o di incriminarlo a fine mandato
Stati Uniti: storia di una strage sfiorata
Stati Uniti: storia di una strage sfiorata
Sol Pays, una studentessa di 18 anni, voleva celebrare i 20 anni del massacro di Columbine aggiungendo altri morti. È stata individuata prima di riuscire a mettere in pratica la sua follia, e ha scelto di suicidarsi
New York: tenta di dare fuoco a St. Patrick
New York: tenta di dare fuoco a St. Patrick
Un uomo, definito “disturbato mentalmente”, è stato fermato con due taniche di benzina all’interno della cattedrale affacciata sulla Quinta Strada
Morire a 22 anni per un selfie
Morire a 22 anni per un selfie
Una ragazza dell’Oregon prossima alla laurea è salita sulla torre dell’ateneo che frequentava ed è precipitata, morendo poco dopo. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente
Donald Trump, il signore del kitsch
Donald Trump, il signore del kitsch
Un’artista americano ha raccolto più di 1000 oggetti che riguardano l’attività imprenditoriale e la carriera del presidente
Chase e Jaimee, l’amore che fa discutere gli USA
Chase e Jaimee, l’amore che fa discutere gli USA
Lui ha 18 anni, lei 39, ed è la mamma del suo migliore amico. Fra i due è scoppiata la passione e ora lei attende il divorzio per sposarlo