Michael Cohen pronto
ad affondare Trump

| Tre giorni di deposizioni davanti al Congresso degli Stati Uniti, una addirittura a porte aperte e in diretta televisiva: l’ex avvocato del presidente potrebbe scatenare l’inferno mentre Trump è in Vietnam

+ Miei preferiti
Curioso: Donald Trump in queste ore è in Vietnam, dove è andata in scena una delle più inutili, sanguinose, costose e perdenti guerre nella storia degli Stati Uniti. E in America, nelle stesse ore, sta per andare in scena quello che per molti analisti potrebbe essere il Vietnam della sua presidenza. 

Michael Cohen, l’ex avvocato e braccio destro del tycoon, sta per testimoniare davanti alla commissione investigativa della Camera, anticipato da indiscrezioni della stampa che lo darebbero pronto a rivelazioni pesantissime sul Russiagate e sul caso dell’ex pornostar Stormy Daniels. Dopo aver saltato il fosso abbandonando Trump, Cohen ha un solo obiettivo: riabilitare la propria immagine dopo la condanna a tre anni per evasione fiscale e falsa testimonianza, con l’aggiunta della radiazione dall’albo degli avvocati.

Saranno tre giorni intensi di udienze, con un momento clou rappresentato dalla deposizione davanti alla commissione “Overisight” della Camera dei Rappresentanti, l’unica a porte aperte, trasmessa in diretta e visibile in streaming sui siti del Congresso e della Commissione, e proprio per questo considerata la più rischiosa dallo staff presidenziale. Il “New York Times” è riuscito ad anticipare il discorso di apertura di Cohen, un preambolo che in effetti non promette nulla di buono per Trump, che senza essere nominato viene definito “Un razzista, truffatore, baro e imbroglione”. Di seguito dovrebbero arrivare i racconti dei dieci anni a stretto contatto con la Trump family, i loro business, le frodi fiscali, i pagamenti sottobanco a pornostar, i tentativi di speculazioni immobiliari in Russia e le prove che il presidente fosse al corrente degli incontri fra il suo consulente Roger Stone e i vertici di WikiLeaks, per architettare l’attacco frontale che avrebbe affondato l’avversaria Hillary Clinton.

Per Rudy Giuliani, la scelta dei tempi dell’audizione, mentre il presidente è in Vietnam per il summit con Kim Jong-un, è “una precisa scelta politica”. Durissima la reazione della Casa Bianca: “Cohen è uno sciagurato criminale destinato alla galera per aver mentito al Congresso”. Ma l’ex avvocato personale di Trump, diventato uno dei maggiori collaboratori del procuratore Robert Mueller, ha preferito il fioretto: “Ho mentito, è vero. E ora dovrete decidere se racconto la verità”.

Stati Uniti
Trovata morta un’attivista nera
Trovata morta un’attivista nera
Il cadavere di una donna, nota per le sue battaglie civili, ritrovato nel bagagliaio di un’auto. La polizia indaga per omicidio
Vogliono espugnare l’Area 51
Vogliono espugnare l’Area 51
Per scherzo, un runner australiano ha dato appuntamento il 20 settembre prossimo davanti ai cancelli dell’area segreta nel deserto del Nevada
New York: 2000 autovelox in città
New York: 2000 autovelox in città
Il numero record non soddisfa ancora le autorità, che pensando installarne ancora. Inevitabili le polemiche
Uccisa e smembrata da una coppia diabolica
Uccisa e smembrata da una coppia diabolica
Sidney Loofe, 24 anni, è stata attirata attraverso Tinder ad un appuntamento fatale: una coppia di squilibrati l’ha violentata, uccisa e fatta e pezzi
Brave ma per ora niente invito alla Casa Bianca. Colpa di Rapinoe?
Brave ma per ora niente invito alla Casa Bianca. Colpa di Rapinoe?
Trump twitta le congratulazione al team femminile che ha vinto per la quarta volta il Mondiale di Francia ma ignora una salda tradizione Usa dopo una vittoria importante. E Rapinoe insiste: "Non mi rappresenta"
El Chapo: gli Usa chiedono 12,6 mld di dollari
El Chapo: gli Usa chiedono 12,6 mld di dollari
La richiesta risarcitoria per il traffico di stupefacenti che per anni ha invaso le strade delle città americane. Secondo i legali dell’ex boss una richiesta assurda
California: la terra trema ancora
California: la terra trema ancora
Nella serata di ieri, una nuova scossa di terremoto ancora più intensa della prima ha scosso nuovamente la zona di Ridgecrest, nel sud della California. Gli esperti avvisano: non è finita
Muore in un incidente il re del carbone
Muore in un incidente il re del carbone
Chris Cline, imprenditore e filantropo, uno degli uomini più ricchi d’America, è precipitato con il suo elicottero alle Bahamas
Professore californiano rischia 200 anni di galera
Professore californiano rischia 200 anni di galera
Accusato insieme ad un complice di frode, furto informatico e cospirazione, avrebbe inviato dei microchip utilizzati dall’esercito americano ad un’azienda cinese
Navy Seal assolto, era accusato di crimini di guerra
Navy Seal assolto, era accusato di crimini di guerra
Una sentenza che ha scatenato polemiche in America, perché ha ritenuto non colpevole un ufficiale dei reparti speciali che avrebbe pugnalato a morte un ragazzino sospettato di far parte dell’Isis