Montana, vendesi stato inutile

| Una proposta lanciata sul sito change.org, sta scatenando polemiche e approvazioni: considerato un posto del tutto ininfluente per l’economia statunitense, un americano ha proposto di venderlo in blocco al Canada

+ Miei preferiti
Il Montana è quello che il mondo identifica con l’immagine dell’America: vallate immense, montagne, fauna, praterie e una natura padrona in cui ancora oggi è facile immaginare l’epopea di cowboy e pistoleri. Per gli americani è soprattutto lo stato della sanguinosa battaglia di Little Big Horn, costata la vita al generale George Armstrong Custer. Il nome deriva probabilmente dalla presenza di 77 catene montuose comprese nelle Montagne Rocciose, anche se in America quasi nessuno lo chiama così, per tutti è “Treasure State” “Big Sky Country” o “Land of the Shining mountain”. Quarto stato per estensione ma solo 44esimo per popolazione, il Montana ha un’economia rurale basata sull’allevamento, l’agricoltura e il commercio del legname, ma anche discrete riserve minerarie di petrolio, gas e carbone. Ma per qualcuno, detto in altre parole: una noia senza fine. Uno stato scarsamente abitato che all’atto pratico non serve a niente.

La pensa così un certo Ian Hammond, che si definisce un “cittadino americano preoccupato”, al punto da aver lanciato una proposta attraverso Change.org, società no profit specializzata nel mettere a disposizione gratuitamente la propria piattaforma per campagne sociali e di pubblica utilità. Nella sua petizione, sicuramente provocatoria, propone di vendere in blocco lo stato del Montana al vicino Canada per ripagare almeno in parte il debito americano. Hammond lancia perfino un prezzo di partenza, fissato in un miliardo di dollari, e aggiunge: “Il Montana è perfettamente inutile, un territorio pieno di castori e basta”. In rete, la proposta ha scatenato l’ira di qualcuno e l’approvazione di altri, che un po’ come succede per la Basilicata in Italia, si dice d’accordo perché tanto “Il Montana non esiste”. Insorgono gli animalisti, che ricordano ad Hammond una fauna che comprende non solo i castori, ma 14 specie di anfibi, 90 di pesci, 117 di mammiferi, 20 di rettili, 180 di molluschi, 30 di crostacei e 427 di uccelli, comprese cinque specie a rischio estinzione: il furetto dai piedi neri, la gru americana, il fraticello africano, lo storione pallido e quello bianco.

Ad essere curiosa è soprattutto la reazione di buona parte degli abitanti del Montana, poco più di un milione per 381.154 km quadrati, con 56 contee e appena 129 comuni, ma neanche così contrari all’idea di essere annessi al territorio canadese: lì, in fondo, la sanità decisamente migliore, il welfare funziona alla grande, la politica estera del presidente Trudeau è molto meno aggressiva di quella di Trump e in fondo c’è ancora una legame con la corona inglese che renderebbe tutti un po’ nobili, anche se di sponda.

 

Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare