New York: il piano segreto per liberarsi dei senzatetto

| Un decreto firmato dal sindaco De Blasio offre le spese di viaggio e un anno di affitto pagato ai senzatetto che accettano di essere portati in altre città. Proteste e polemiche

+ Miei preferiti
C’è un certo imbarazzo che serpeggia a New York, la tentacolare metropoli americana regno di un turismo costante, che non conosce la bassa stagione. Una peculiarità che richiede uno sforzo d’immagine e pulizia, per far sì che la Grande Mela sia all’altezza delle aspettative dei milioni di persone che ogni anno la visitano. Ma come rivela il “New York Post”, la faccenda è stata presa un po’ troppo alla lettera dal City Hall, il municipio, che nel 2017 su ordine del sindaco Bill De Blasio ha emesso un decreto rimasto segreto finora, chiamato “SOTAP” (Special One-Time Assistance Programme).

In pratica, NYC ha messo mano al portafoglio, pagando un anno di affitto agli homeless che accettino di essere portati in altre città, per liberare le eleganti avenue dello shopping dalla presenza di gente che chiede la carità. In due anni, decine fra autobus e voli charter hanno caricato intere famiglie di senzatetto trasportandoli in 373 città di 37 Stati diversi.

“La città condivide generosamente i suoi homeless con ogni angolo d’America – esordisce sarcasticamente lo scoop del New York Post – e i contribuenti finora hanno speso 89 milioni di dollari per il solo affitto, a cui aggiungere le spese di viaggio per esportare 5.074 famiglie, l’equivalente di 12.482 persone, nei posti più diversi: da Newark alle isole del Pacifico”.

Il SOTA, ricorda il quotidiano, è l’evoluzione del “Project Reconnect” rimasto in vigore per cinque anni: prevedeva il pagamento dei biglietti di sola andata a famiglie disposte a traslocare al di fuori dei confini della metropoli. Accettarono in 2.512, e visto lo scarso successo, l’aggiunta di un anno di affitto è sembrata la mossa giusta per far gola a chi non ha un tetto sulla testa.

Il NYPost ha scoperto causalmente il decreto del municipio, tenuto strettamente riservato per evitare problemi, incappando nei dati relativi ai servizi per i senzatetto del comune di New York. Il City Hall, travolto dalle polemiche, si è affrettato a difendersi, assicurando che l’iniziativa – conti alla mano - permette ai cittadini un risparmio, più che un esborso. Ma a complicare la situazione si sono messe alcune città risultate fra le destinatarie dei senzatetto, che scoperta la situazione hanno aperto inchieste per fare chiarezza e verificare i numeri: a cominciare da Newark, nel New Jersey, scelta da 2.226 nuclei familiari. Senza contare le 224 famiglie che dopo un anno trascorso lontano da NY, stanno facendo ritorno in città perché sopravvivere in posti che non conoscono è perfino più difficile. 

Stati Uniti
USA: le vittime dimenticate delle stragi
USA: le vittime dimenticate delle stragi
Uno studio tralascia i morti e gli assassini per concentrarsi su chi è solo sfiorato dalla morte, ma paga l’esperienza con profondi danni psicologici che vanno avanti per lungo tempo
Malore per Trump, via alle teorie del complotto
Malore per Trump, via alle teorie del complotto
Il presidente sarebbe stato trasportato senza preavviso in una clinica privata. Per la Casa Bianca si tratta di routine, mentre in rete circolano svariate teorie che parlano di avvelenamento e problemi cardiaci
Nuova strage in California: 4 morti durante un party
Nuova strage in California: 4 morti durante un party
Un folto gruppo di 35 amici stava guardando una partita di football nel giardino di un’abitazione quando qualcuno ha aperto il fuoco
A Warning, gli ultimi segreti di Trump
A Warning, gli ultimi segreti di Trump
Il misterioso alto funzionario che un anno fa aveva scritto un articolo sul New York Times, ha raccolto in un libro esplosivo fatti e misfatti dei suoi anni alla Casa Bianca
Figlio di vegani muore a 18 mesi di denutrizione
Figlio di vegani muore a 18 mesi di denutrizione
I genitori obbligavano i tre figli a mangiare solo frutta e verdura cruda, ma il più piccolo non ha retto ed è morto di stenti, come accertato dall’autopsia
Texas: sospesa l’esecuzione di Rodney Reed
Texas: sospesa l’esecuzione di Rodney Reed
Per buona parte dell’opinione pubblica americana sarebbe detenuto ingiustamente da 21 anni nel braccio della morte. Nuove prove hanno portato la corte a concedere un rinvio, che potrebbe essere negato dal Governatore
USA: in aumento gli incidenti aerei
USA: in  aumento gli incidenti aerei
La National Transportation Safety Board ha diffuso le cifre, che parlano di un preoccupante incremento del 13% rispetto all’anno precedente. Si tratta soprattutto di piccoli aerei privati
Santa Clarita: 2 morti e 4 feriti
Santa Clarita: 2 morti e 4 feriti
Il bilancio definitivo dell’ennesima sparatoria in una scuola americana è pesante. L’attentatore si chiama Nathaniel Berhow, un 16enne descritto come tranquillo
Impeachment, in arrivo la “bomba” Bolton?
Impeachment, in arrivo la “bomba” Bolton?
L’ex consigliere per la sicurezza nazionale in attesa del via libera dal tribunale per la deposizione al Congresso: ottenesse il via libera, per Trump sarebbe un grosso problema
Joel Francisco, il caso che divide l’America
Joel Francisco, il caso che divide l’America
Scarcerato per un cavillo legale reso possibile dalla riforma della giustizia, è tornato alla vita di prima, uccidendo un uomo di 44 anni