New York: il piano segreto per liberarsi dei senzatetto

| Un decreto firmato dal sindaco De Blasio offre le spese di viaggio e un anno di affitto pagato ai senzatetto che accettano di essere portati in altre città. Proteste e polemiche

+ Miei preferiti
C’è un certo imbarazzo che serpeggia a New York, la tentacolare metropoli americana regno di un turismo costante, che non conosce la bassa stagione. Una peculiarità che richiede uno sforzo d’immagine e pulizia, per far sì che la Grande Mela sia all’altezza delle aspettative dei milioni di persone che ogni anno la visitano. Ma come rivela il “New York Post”, la faccenda è stata presa un po’ troppo alla lettera dal City Hall, il municipio, che nel 2017 su ordine del sindaco Bill De Blasio ha emesso un decreto rimasto segreto finora, chiamato “SOTAP” (Special One-Time Assistance Programme).

In pratica, NYC ha messo mano al portafoglio, pagando un anno di affitto agli homeless che accettino di essere portati in altre città, per liberare le eleganti avenue dello shopping dalla presenza di gente che chiede la carità. In due anni, decine fra autobus e voli charter hanno caricato intere famiglie di senzatetto trasportandoli in 373 città di 37 Stati diversi.

“La città condivide generosamente i suoi homeless con ogni angolo d’America – esordisce sarcasticamente lo scoop del New York Post – e i contribuenti finora hanno speso 89 milioni di dollari per il solo affitto, a cui aggiungere le spese di viaggio per esportare 5.074 famiglie, l’equivalente di 12.482 persone, nei posti più diversi: da Newark alle isole del Pacifico”.

Il SOTA, ricorda il quotidiano, è l’evoluzione del “Project Reconnect” rimasto in vigore per cinque anni: prevedeva il pagamento dei biglietti di sola andata a famiglie disposte a traslocare al di fuori dei confini della metropoli. Accettarono in 2.512, e visto lo scarso successo, l’aggiunta di un anno di affitto è sembrata la mossa giusta per far gola a chi non ha un tetto sulla testa.

Il NYPost ha scoperto causalmente il decreto del municipio, tenuto strettamente riservato per evitare problemi, incappando nei dati relativi ai servizi per i senzatetto del comune di New York. Il City Hall, travolto dalle polemiche, si è affrettato a difendersi, assicurando che l’iniziativa – conti alla mano - permette ai cittadini un risparmio, più che un esborso. Ma a complicare la situazione si sono messe alcune città risultate fra le destinatarie dei senzatetto, che scoperta la situazione hanno aperto inchieste per fare chiarezza e verificare i numeri: a cominciare da Newark, nel New Jersey, scelta da 2.226 nuclei familiari. Senza contare le 224 famiglie che dopo un anno trascorso lontano da NY, stanno facendo ritorno in città perché sopravvivere in posti che non conoscono è perfino più difficile. 

Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare