New York: tenta di dare fuoco a St. Patrick

| Un uomo, definito “disturbato mentalmente”, è stato fermato con due taniche di benzina all’interno della cattedrale affacciata sulla Quinta Strada

+ Miei preferiti
Per Notre-Dame, la cattedrale parigina semidistrutta dal fuoco, è ormai una gara di solidarietà internazionale: piovono soldi, e tanti, da ogni angolo del mondo. Una bella notizia, visto che si scopre in queste ore che per uno dei simboli di Parigi non esisteva alcuna assicurazione. Il miliardo di euro raccolto finora tornerà utile eccome: fra gli ultimi quelli della Disney.

Ma la notizia del rogo è stata così fragorosa da aver risvegliato le fantasie di psicolabili nascosti nelle pieghe della società. È il caso di Marc Lampariello, 37 anni, newyorkese di origini italiane affetto da disturbi psichici che ha pensato fosse una buona idea animare la notte di Manhattan con un rogo simile a quello di Parigi. Per passare alla storia aveva scelto la Cattedrale di St. Patrick, l’enorme chiesa in stile neogotico affacciata sulla 5th Avenue, proprio di fronte allo scintillante “Rockfeller Center”.



Lampariello è riuscito a introdursi lungo la navata centrale con due vistose taniche di benzina nelle mani: è stato bloccato dai sorveglianti prima che riuscisse ad appiccare il fuoco. Immobilizzato, è stato prelevato dalla polizia a cui non è stato in grado di raccontare nulla, neanche il motivo, anche se il paragone con il clamore di Notre-Dame è forse la risposta più credibile. Ha perfino tentato, in un attimo di lucidità, a raccontare di essere rimasto senza benzina e sulla strada del ritorno gli era venuto in mente di svuotarsi l’anima dai peccati entrando in chiesa. Agli agenti è bastato controllare il livello del serbatoio della sua auto per capire che aveva il pieno.

E quello di Lampariello non è neanche il primo caso: qualche giorno fa, un principio d’incendio –à subito domato – si era sviluppato all’interno di un’altra chiesa di Manhattan, la Cattedrale di San Giovanni il Divino. Fiamme e fumo si erano levate dal seminterrato, costringendo i presenti a uscire di gran corsa e attendere l’arrivo dei Vigili del Fuoco.

Galleria fotografica
New York: tenta di dare fuoco a St. Patrick - immagine 1
Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare