Ora il suprematista killer chiede pietà

| Rischia l'ergastolo per avere travolto con la sua auto i manifestanti contro una marcia dell'estrema destra a Charlottesville due anni fa. Una donna morì. Gli avvocati: "Dategli una possibilità, ha avuto un'infanzia difficile"

+ Miei preferiti

Il suprematista bianco che due anni fa durante una manifestazione di estrema destra in Virginia, ha travolto la folla uccidendo uccidendo una persona e ferendone decine di altre, ha chiesto a un giudice di avere pietà e chiede di risparmiargli l’ergastolo. Il team legale di James Alex Fields Jr ha sostenuto a che l'imputato di 22 anni non dovrebbe passare tutta la sua vita in prigione a causa della sua età,  dopo un'infanzia traumatica e di una storia di malattia mentale. Fields si è dichiarato colpevole di crimini d'odio federali in relazione all'attacco di Charlottesville e sarà condannato il 28 giugno.

"Nessuna punizione inflitta a James può riparare i danni che ha causato a decine di persone innocenti. Ma questa Corte dovrebbe trovare che la punizione ha dei limiti", ha scritto il suo avvocato in un documento giudiziario presentato venerdì. Gli avvocati di Fields hanno detto che dargli qualcosa di meno di una condanna a vita sarebbe stato simile ad una "espressione di misericordia" e ad una "convinzione che nessun individuo è completamente individuato e riconosciuto dai suoi momenti peggiori".

Gli avvocati hanno evidenziato la sua difficile educazione. Il documento ha rivelato che è stato cresciuto da una madre single paraplegica e ha subito un "trauma" crescendo sapendo che suo nonno ebreo aveva ucciso sua nonna prima di suicidarsi. Nella loro stessa nota di condanna, i pubblici ministeri hanno detto che Fields non ha mostrato alcun rimorso da quando ha guidato l'auto contro i dimostranti il 12 agosto 2017, uccidendo l'attivista antirazzista Heather Heyer e ferendo altri che protestavano contro i nazionalisti bianchi.

Hanno sostenuto che Fields merita una condanna a vita, aggiungendo che aiuterebbe a dissuadere altri dal commettere "simili atti di terrorismo interno".

I procuratori si sono concentrati su anni di documentato comportamento razzista e antisemita da parte di Fields, che hanno detto includevano la conservazione di un'immagine di Adolf Hitler sul suo comodino. Inoltre hanno detto che  è stato registrato al telefono della prigione mentre esprime osservazioni denigratorie circa la madre della vittima il mese scorso.

"Tutte le preoccupazioni di salute mentale sollevate dall'imputato non superano la mancanza dimostrata dell'imputato di rimorso e la sua storia anteriore dell'animus razziale notevole," concludono i procuratori.

 

 

Stati Uniti
Siri lo salva da un lago ghiacciato
Siri lo salva da un lago ghiacciato
Un giovane finito nelle acque del lago Winnebago ha chiesto all’assistente vocale di avvisare i soccorsi. È stato salvato dai vigili del fuoco, cavandosela con un grande spavento
I whistleblower che inchiodano la Boeing
I whistleblower che inchiodano la Boeing
L’azienda era stata avvisata più volte della pericolosità dei 737 MAX per difetti di fabbricazione, problemi nell’assemblaggio e malfunzionamenti del nuovo stabilizzatore. Ma sono stati ignorati
Afghanistan Papers,
tutte le bugie della guerra
Afghanistan Papers,<br>tutte le bugie della guerra
In un’inchiesta costata anni di lavoro e battaglie legali, il Washington Post svela le approssimazioni che da 18 anni gettano ombre e confusione sulla guerra in Afghanistan
Il giorno dell’impeachment
Il giorno dell’impeachment
Formulati ufficialmente gli atti d’accusa contro il presidente Trump, ritenuto colpevole di abuso di potere e ostruzione alle indagini della Camera. La Casa Bianca respinge ogni cosa
Addio a Pete Frates, l’inventore dell’Ice Bucket Challenge
Addio a Pete Frates, l’inventore dell’Ice Bucket Challenge
Malato di SLA, aveva ideato la sfida del secchio d’acqua ghiacciata per raccogliere fondi destinati alla ricerca. Si è spento in queste ore, dopo otto anni in cui ha lottato con tutte le forze per dare coraggio a se stesso e agli altri
Una donna, quattro uomini e una neonata
Una donna, quattro uomini e una neonata
La surreale storia di Tory Ojeda, 20enne di Jacksonville, in Florida, che vive da anni con i suoi quattro giovani amanti e ora hanno deciso di fare da padri tutti insieme alla piccola che nascerà a breve
Uber, il rapporto shock
Uber, il rapporto shock
Oltre 6.000 aggressioni a scopi sessuali nel biennio 2017-2018, con 235 stupri 107 morti. Numeri su cui l’azienda tenta di porre rimedio
USA, 7 morti in due sparatorie in Florida
USA, 7 morti in due sparatorie in Florida
Quattro persone uccise è il bilancio di una rapina sventata dalla polizia a Coral Glabes, mentre poche ore un uomo ha aperto il fuoco nella base della marina di Pensacola, uccidendo tre persone e ferendone altre 11
Paura a Pearl Harbour: un militare apre il fuoco
Paura a Pearl Harbour: un militare apre il fuoco
Per motivi ancora del tutto sconosciuti, un marinaio avrebbe ucciso due persone ferendone un’altra, prima di spararsi alla testa. La base navale statunitense in lockdown
Nancy Pelosi: “procediamo con l’impeachment”
Nancy Pelosi: “procediamo con l’impeachment”
La speaker della Camera chiede in diretta televisiva alle commissioni di procedere con la stesura degli articoli che saranno votati, prima dalla Camera e poi dal Senato. La rabbia incontenibile di Trump