Stati Uniti

  • è successo in Arizona, dove una donna è finita in arresto cardiaco dopo aver perso conoscenza per 6 volte consecutive: dichiarata morta, mentre era senza vita ha scarabocchiato qualcosa su un foglio
  • Rischia l'ergastolo per avere travolto con la sua auto i manifestanti contro una marcia dell'estrema destra a Charlottesville due anni fa. Una donna morì. Gli avvocati: "Dategli una possibilità, ha avuto un'infanzia difficile"
  • Sette persone sono morte dopo la collisione con un pick-up: percorrevano la suggestiva Route 2, uno dei percorsi statunitensi più amati dai motociclisti
  • Dal 2010 al 2014, secondo uno studio, la polizia ha ucciso 375 persone ed altre 400 dal 2012 a oggi. Ma le denunce dei familiari delle vittime sono finite in archivio, comprese le inchieste promosse dalla polizia contro i suoi agenti
Il governatore della California le ha sospese ma la procura generale ha chiesto e ottenuto 22 condanne alla pena capitale, più che in ogni altro Stato dell'Unione. Ma nel braccio della morte solo neri, asiatici e latini
A Phoenix, Arizona, una pattuglia della polizia ha avuto una reazione spropositata di fronte al furto di un bambolina di una bimba di 4 anni. I genitori non si erano accorti di nulla
Pamela, 24 anni, è stata colpita al petto ed è spirata qualche ora dopo: il fidanzato Andrew giura si sia trattato di un incidente. Ma la polizia non sembra credere alla sua versione
Duro editoriale sul Guardian: "S'è prestata a nascondere la misoginia di Trump, chiunque la sostituirà non può fare peggio di lei". "Disprezza i giornalisti, da 90 giorni neanche una conferenza stampa".
Brandon Webber, un giovane di colore di 20 anni, crivellato di colpi dalla polizia. La folla è scesa in piazza per protestare, ma la situazione è degenerata in scontri con le forze dell’ordine
Il giovane ucciso lo scorso febbraio a Vallejo, in California, è stato crivellato con 55 colpi d’arma da fuoco. La famiglia chiede giustizia, mentre un consulente giustifica la polizia
Padre Bill, prete di una chiesa presbiteriana in New Jersey, avrebbe praticato sesso orale a tre uomini che gli avevano chiesto aiuto, spacciandolo per un esorcismo
18 anni dopo l’attentato al World Trade Center di New York, i medici legali sono riusciti a identificare un’altra delle 1.100 vittime di cui non si sa più nulla
I condannati per reati sessuali saranno obbligati a sottoporsi al trattamento un mese prima della scarcerazione. Un provvedimento che fa esultare la governatrice Kay Ivey ma divide gli Stati Uniti, come la recente legge sull’aborto
Quel presidente Dem che firma la legge anti-aborto
Quel presidente Dem che firma la legge anti-aborto
Il governatore democratico della Louisiana, il cattolico John Edwards pronto a firmare la legge votata a larga maggioranza sulla scia dell'Alabama. Le associazioni pro aborto: "Il potere sui corpi della donne"
Mya, morta per indifferenza
Mya, morta per indifferenza
Aveva 15 anni, frequentava una scuola superiore nel Bronx dove era stata presa di mira dai bulli. Lo scorso febbraio si è tolta la vita, e ora i genitori hanno denunciato tutti coloro che ritengono responsabili
Robert Mueller si è dimesso
Robert Mueller si è dimesso
Per la prima e ultima volta dalla diffusione del rapporto sul Russiagate, il superprocuratore speciale spiega che non sarebbe mai potuto arrivare a incriminare il presidente. Ma soltanto a non scagionarlo
Reality Winner, sepolta in carcere
Reality Winner, sepolta in carcere
Accusata di spionaggio, ha subito la condanna più alta mai inflitta per quei reati. Nella sua carriera nell’aviazione americana anche una medaglia per aver permesso la cattura di centinaia di nemici
Troppo denaro, ne dona la metà
Troppo denaro, ne dona la metà
L’eclatante decisione di MacKenzie Besos, ex moglie del magnate di Amazon, da cui ha ricevuto 36 miliardi di dollari in fase di divorzio
El Chapo progetta la fuga, nessuna concessione
El Chapo progetta la fuga, nessuna concessione
I suoi legali hanno chiesto due ore d’aria, ma la procura distrettuale di New York ha negato ogni privilegio nel timore che possa progettare una nuova evasione. Il 25 giugno è prevista la sentenza definitiva
1234567>