Stati Uniti

  • Maeve, pronipote di JFK, e suo figlio Gideon sono scomparsi nelle acque dell’oceano mentre tentavano di recuperare un pallone finito in mare. Sospese le ricerche, si spera di recuperare i corpi
  • Brett Crozier, al comando della portaerei il cui equipaggio era minacciato dalla pandemia, punito per aver lanciato l’allarme in modo che i media lo sapessero prima del Pentagono
  • Il massimo esperto americano a capo della task force contro la pandemia sarebbe finito sotto protezione perchè minacciato da ambienti dell’estrema destra
  • Dall’ottimo lavoro che starebbero facendo la Casa Bianca e la sanità al basso numero di morti, dai governatori esagerati alla fretta di ripartire. Tutte le incertezze del presidente americano
Letteralmente travolti dalla crescita di casi, gli ospedali della più grande metropoli del mondo sono dei veri campi di battaglia dove manca tutto
3,3, milioni in una sola settimana: il record assoluto dal 1967. L’incubo della pandemia ha costretto diverse aziende a chiudere e licenziare, avvicinando lo spettro della recessione
File ovunque, richieste di permessi raddoppiate nel giro di poche settimane, corsa ad accaparrarsi munizioni, fucili e pistole. Il ventre dell’America si arma temendo disordini sociali dovuti al coronavirus
Viaggi da e verso gli Stati Uniti bloccati per un mese e misure per sostenere la contrazione economica dovuta all’epidemia. Malgrado questo, secondo gli analisti il presidente continua a non essere convinto che l’America rischia un’ecatombe
Per 17 anni, Ashley e Latoya hanno condiviso tutta la loro vita, poi una foto ha fatto scattare i dubbi, confermati qualche mese dopo dall’esame del Dna
Allarmi a pulsanti, collegati con le forze dell’ordine e il personale scolastico, saranno a breve installati in tutti gli istituti scolastici della Florida. È la vittoria di una mamma che ha perso la figlia nella strage di Parkland
Un giudice federale accusa il procuratore generale William Barr di aver voluto favorire Trump fornendo una versione di parte del rapporto sul "Russiagate"
Il detenuto Nathaniel Woods è stato giustiziato per l’omicidio di tre agenti di polizia nel 2004. In tanti, compreso il complice, hanno insistito fino alla fine sull’innocenza dell’uomo
Una donna chiede l’esame del Dna del presidente per dimostrare di essere stata violentata da lui. Una battaglia legale per gli avvocati di Trump, che si sono rivolti all’alta corte perché il presidente non è costituzionalmente accusabile
Uccisa a 4 anni dal fratellino di 3
Uccisa a 4 anni dal fratellino di 3
Il piccolo ha trovato la pistola della mamma, militare dell’esercito USA, e ha premuto il grilletto. Una tragedia che per molti si poteva evitare
I tre giorni del falco
I tre giorni del falco
Il super procuratore Robert Mueller potrebbe essere prossimo a sollevare il coperchio sulla sua indagine, il Russiagate. Un lavoro fitto per ricostruire strane coincidenze e le rivelazioni di chi ha scelto di collaborare con la giustizia
Uccide il fidanzato con i suoi 150 kg
Uccide il fidanzato con i suoi 150 kg
Al termine di un litigio, Windi Thomas si è seduta sul torace del fidanzato, uccidendolo nel giro di qualche minuto
La storia di Lihui Liu: il Texas sotto shock
La storia di Lihui Liu: il Texas sotto shock
Una donna di origini cinesi ha ucciso in modo orribile il figlioletto di appena cinque anni. Da tempo soffriva di depressione e rifiutava di curarsi
L'ASSASSINO'>L'amante disperata rinnega
L'ASSASSINO

Video


Nichol Kessenger, 30 anni, doveva sposarsi con Chris Watts, l'uomo che per stare con lei ha ucciso la moglie incinta e le sue due bambine. "Mi ha mentito su tutto, ho il cuore spezzato, non avrò più pace". Il killer sconta l'ergastolo
Tarana Burke: non riconosco più #MeToo
Tarana Burke: non riconosco più #MeToo
La donna che ha creato dal nulla il potente movimento antiviolenza, ammette che tutto ha preso una deriva non giusta e che il tessuto sociale non cambia così facilmente. Serve tempo e pazienza
<79808182838485>