Preti e suore arrestati per proteste contro Trump

| Diversi gruppi cattolici hanno improvvisato un pacifico sit-in di protesta all’interno del senato americano: decine di persone sono state arrestate

+ Miei preferiti
Decine di suore e sacerdoti sono stati arrestati mentre protestavano in Campidoglio contro le politiche di detenzione dei bambini volute da Donald Trump. Nell’ambito di una protesta che ha coinvolto diversi gruppi religiosi, 200 fra sacerdoti, suore e laici hanno deciso di sedersi sotto la rotonda dell’edificio che ospita il senato americano: almeno 65 persone sono state arrestate e portate via dalla polizia aver manifestato illegalmente nella rotonda del Russell Senate Office Building. Sono accusate di assembramento illegale e ostruzione.

Le proteste, che gli attivisti hanno definito la “Giornata cattolica d’azione per i bambini immigrati detenuti”, hanno coinvolto gruppi religiosi in tutto il paese con eventi organizzati per richiamare l’attenzione sulle politiche di immigrazione e detenzione fortemente volute dal presidente.

Gruppi non religiosi hanno anche organizzato eventi per spiegare le politiche che hanno portato alla divisione delle famiglie e alla riscrittura delle leggi sul diritto all’asilo politico, create per rendere sempre più difficile l’ingresso dei migranti negli Stati Uniti, oltre alla detenzione di minori in condizioni che l’ONU ha definito “spaventose”.

Proteste che non hanno sfiorato Trump, che ha addirittura intensificato la sua retorica sull’immigrazione, parte di una strategia calcolata che, secondo lui, lo aiuterà a vincere la rielezione nel 2020.

“Come persone di fede, perdiamo la nostra credibilità se non parliamo di quello che fa il nostro governo - ha detto Kelsie Herbert, portavoce di “Faith in Public Life”, uno dei gruppi coinvolti nella protesta - i bambini sono sacri. Gesù ha detto molto chiaramente che dobbiamo prenderci cura di loro, ma quando il nostro governo li tratta in modo così inumano, la comunità deve intervenire”. Secondo il gruppo, diversi vescovi cattolici hanno inviato dichiarazioni di sostegno all’azione di disobbedienza civile.

Walter Liss, un francescano che ha partecipato alla protesta, ha riassunto il pensiero di molti: “Penso che possiamo fare di meglio come nazione. Non mi piace quello che ho visto in TV e il modo in cui la gente viene trattata: troppe persone, specialmente quelle di colore di altri paesi, vengono accusate di essere la causa di ogni sorta di problemi che affliggono la nostra società”.

Galleria fotografica
Preti e suore arrestati per proteste contro Trump - immagine 1
Preti e suore arrestati per proteste contro Trump - immagine 2
Stati Uniti
Amy Dorris, l’ex modella
che accusa Trump di molestie
Amy Dorris, l’ex modella<br>che accusa Trump di molestie
Dopo 23 anni di silenzio, ha raccontato l’aggressione dell’allora tycoon nella suite agli US Opend i Tennis del 1997. “Lo dovevo alle mie figlie, che stanno diventando donne”
La Boeing colpevole degli incidenti del 737 Max
La Boeing colpevole degli incidenti del 737 Max
Un rapporto dettagliato inchioda il colosso aeronautico, accusato di aver creato un “culmine di errori, leggerezze, difetti e cattiva gestione”. Sotto accusa anche l’ente aeronautico americano
Trump in California: «Con gli incendi non c’entra il climate change»
Trump in California: «Con gli incendi non c’entra il climate change»
Il presidente in visita alle zone martoriate della West Coast, non perde occasione per rimbrottare i governatori e negare l’evidenza scientifica. Biden all’attacco
Samantha Cohen, la ragazzina che piaceva a Trump
Samantha Cohen, la ragazzina che piaceva a Trump
Figlia maggiore di Michael Cohen, l’ex avvocato personale del tycoon, ha raccontato un episodio in cui Trump era rimasto colpito dal suo fisico da quindicenne
Agguato a Los Angeles: una taglia sull’aggressore dei due agenti
Agguato a Los Angeles: una taglia sull’aggressore dei due agenti
Una task force della polizia al lavoro per dare volto e nome all’aggressore di due vice sceriffi ricoverati in fin di vita. L’ira di Trump che chiede “pena di morte”
L’ennesimo ritratto di Trump, impietoso
L’ennesimo ritratto di Trump, impietoso
Esce “Rage” (Rabbia), secondo libro che Bob Woodward dedica alla figura del presidente. Questa volta ha raccolto 18 interviste sufficienti per mostrare un modo di fare confuso, improvvisato e immerso nel culto di se stesso
Tredicenne autistico ferito dalla polizia
Tredicenne autistico ferito dalla polizia
È successo a Salt Lake City, dove Linden Cameron è stato ferito a colpi d’arma da fuoco da due agenti, intervenuti dopo una chiamata della madre, che non riusciva a calmarlo
Trump contro il Pentagono
Trump contro il Pentagono
“Non mi amano, perché pensano solo a fare la guerra”: durissimo affondo del Presidente contro il Dipartimento della Difesa. L’ultimo atto di una guerra di nervi che va avanti da tempo
Michael Cohen: tutti gli inganni di Donald Trump
Michael Cohen: tutti gli inganni di Donald Trump
L’ex avvocato personale del presidente ha dato alle stampe un volume, l’ennesimo, dedicato all’ingombrante figura del presidente. Il ritratto impietoso di un “corrotto, imbroglione, razzista, truffatore, predatore e bugiardo”
La spia della CIA che si è uccisa nel giardino di casa
La spia della CIA che si è uccisa nel giardino di casa
Anthony Schinella, alto ufficiale dei servizi segreti, si è tolto la vita a poche settimane dalla pensione. Per la moglie, che ha trovato attrezzature da bondage, viveva con tormento la sua omosessualità e le responsabilità del suo lavoro