Professore californiano rischia 200 anni di galera

| Accusato insieme ad un complice di frode, furto informatico e cospirazione, avrebbe inviato dei microchip utilizzati dall’esercito americano ad un’azienda cinese

+ Miei preferiti
Yi-Chi Shih, un ingegnere elettrotecnico californiano di 64 anni, professore part-time presso l’Università della California, è stato giudicato colpevole delle 18 accuse dall’FBI al momento dell’arresto, nel gennaio 2018, per aver inviato illegalmente i microchip all’azienda cinese “Chengdu GaStone Technology”, nel 2014 inserita nella “black list” delle compagnie estere che necessitano di permessi speciali per le esportazioni. I pubblici ministeri federali sono convinti che Yi-Chi Shih e il suo complice, Kiet Ahn Mai, cittadini americani nati a Taiwan e in Vietnam, hanno cospirato ideando un modo per acquistare i chip di società non meglio specificata, che lavora per la marina, l’aeronautica e l’agenzia per i progetti di ricerca avanzata della difesa, per poi rivenderli. 

Mai si è dichiarato colpevole, mentre Shih no: sul suo conto, il Dipartimento della Giustizia ha emesso una sentenza che potrebbe portarlo ad una pena massima di 219 anni di prigione.

“Questo caso delinea uno schema di spionaggio che mette a rischio la sicurezza nazionale e compromettere anche gli interessi commerciali statunitensi. Si tratta di informazioni assai sensibili che andrebbero a vantaggio di avversari commerciali stranieri che potrebbero utilizzarle per sviluppare applicazioni militari dannose per la sicurezza nazionale”.

Per inviare illegalmente i microchip in Cina, Shih ha finto di essere un cliente di una società statunitense che tentava di di acquistare i circuiti integrati monolitici a microonde. Secondo “Newsweek”, i chip - che richiedono l’autorizzazione del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti per essere spediti all’estero - includono anche applicazioni per sistemi di guida missilistica e jet da combattimento, oltre ad una serie di usi commerciali e militari.

Shih è accusato anche di falso nelle dichiarazioni dei redditi, frodi postali e di aver fornito false dichiarazioni a un’agenzia governativa durante il processo, oltre a cospirazione e furto informatico. Non è stata ancora annunciata la data in cui sarà resa nota la condanna.

Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare