Record di suicidi nella polizia americana

| Quasi 230 agenti in servizio si sono tolti la vita nel corso del 2019, record negativo per il Dipartimento di Polizia di New York, dove essere un poliziotto è durissimo. Per gli esperti è un vero allarme sociale

+ Miei preferiti
I “suicidi con le stellette” non sono soltanto un problema italiano: in diverse parti del mondo, togliersi la vita è una preoccupante costante fra chi indossa una divisa.

Secondo i dati di “Blue H.E.L.P.”, un’organizzazione no-profit che si occupa dei problemi di salute mentale nelle forze dell’ordine statunitensi, il 2019 appena concluso si è portato appresso un numero record di suicidi fra gli agenti di polizia: sono stati ben 228, contro i 172 del 2018.

“Spero davvero che il 2020 sia l’anno della svolta - ha confidato Karen Solomon, fondatrice del gruppo - mi piacerebbe vedere la prevenzione dei suicidi ricevere gli stessi sforzi che mettiamo in atto per le morti in servizio”.

Secondo i dati di Blue H.E.L.P., lo Stato di New York ha avuto il maggior numero di suicidi, con 27 casi, seguito dalla California con 23, il Texas con 19 e Florida con 15. Tra i 27 di New York, 10 erano in servizio presso il Dipartimento di Polizia.

“I ritmi della polizia di New York sono implacabili: la vita nella Grande Mela è una sfida continua - ha assicurato Jon Adler, ex direttore del Bureau of Justice Programs presso il Dipartimento di Giustizia – lavorare in una città così grande e complicata significa essere esposti a eventi stressanti e assistere a scene orribili con maggiore frequenza, e ciò può avere impatti disastrosi sulla mente. Nel 2020 dobbiamo smettere di parlare e agire con decisione per fermare questa mattanza”.

A livello globale, dei 228 agenti suicidi circa il 90% erano uomini, mentre il 25% erano veterani con almeno 20 anni di servizio. Secondo Chuck Wexler, direttore esecutivo del “Police Executive Research Forum”, i 228 suicidi conteggiati da Blue H.E.L.P. per il 2019 sono “una cifra assolutamente sottostimata: se contassimo anche quelli che ci hanno provato e sono stati salvati all’ultimo momento, capiremmo che ci troviamo di fronte ad una vera emergenza sociale”.

Stati Uniti
Trump-Biden:
90 minuti di insulti e accuse
Trump-Biden:<br>90 minuti di insulti e accuse
I due sfidanti alla presidenza hanno trasformato il primo dei tre dibattiti televisivi previsti in un enorme caos che ha lasciato gli argomenti più scottanti dell’America ai margini della discussione
Come Donald vinse nel 2016
Come Donald vinse nel 2016
Il canale inglese Channel 4 News colpisce Trump: questa volta cinque reporter hanno svelato il gioco sporco messo in pratica sui social, per convincere chi non avrebbe votato per lui a non votare neanche per Hillary
Trump e le tasse, una storia che non esiste
Trump e le tasse, una storia che non esiste
Un’inchiesta scoop del “New York Times” svela che il presidente non ha pagato le imposte sul reddito per almeno 10 anni a partire dal 2000. Dal 2016, si limita a sborsare 750 dollari all’anno
L’ex responsabile della campagna elettorale di Trump tenta il suicidio
L’ex responsabile della campagna elettorale di Trump tenta il suicidio
Brad Parscale, ritenuto il responsabile dell’imbarazzante comizio di Tulsa, con Trump costretto a parlare davanti a pochissima gente, ha dato in escandescenze minacciando di togliersi la vita
Mary Trump fa causa a zio Donald
Mary Trump fa causa a zio Donald
Insieme ad altri due zii, Donald l’avrebbe privata dell’effettiva quota dell’impero immobiliare di famiglia. “Per i Trump, la frode e la truffa sono sempre stati uno stile di vita”
Trump: scordatevi che accetti di perdere
Trump: scordatevi che accetti di perdere
Non ha alcuna intenzione di pensare ad un passaggio dei poteri indolore, convinto che in caso di sconfitta l’ultima parola toccherà alla Corte Suprema, dove vuole nominare un giudice per garantirsi la superiorità numerica
Accusato di negligenza l’agente che uccise Breonna Taylor
Accusato di negligenza l’agente che uccise Breonna Taylor
La decisione del gran giurì scatena le proteste in tutta l’America: la giovane infermiera fu raggiunta da otto colpi mentre dormiva da agenti che avevano fatto irruzione nel suo appartamenti in cerca di droga
L’antiabortista destinata alla Corte Suprema
L’antiabortista destinata alla Corte Suprema
Si fa con insistenza il nome di Amy Coney Barrett, cattolica fervente, come sostituto dell’icona liberal Ruth Bader Ginsburg. La protesta dei Dem, che minacciano una nuova procedura d’impeachment per Trump
Sparatoria a Rochester: 16 feriti e due morti
Sparatoria a Rochester: 16 feriti e due morti
Si teme una nuova strage, avvenuta nella città dove la polizia ha ucciso Daniel Prude soffocandolo. Il bilancio resta provvisorio, mentre sono ancora in corso i rilievi
Addio a Ruth Bader Ginsburg, giudice icona delle donne
Addio a Ruth Bader Ginsburg, giudice icona delle donne
Si è spenta a Washington dopo una lunga malattia la seconda donna ad essere ammessa alla Corte Suprema. Paladina delle minoranze silenziose, incorruttibile e schietta, ha chiesto di essere sostituita dal nuovo presidente