San Francisco, così ricca e così egoista

| Ha il reddito pro-capite tra i più alti degli Usa ma oltre 8 mila senza-tetto che vagano per la città. Il sindaco chiede agli industriali hi-tech di tassarsi per aiutarli e nuove case a prezzi accessibili. Ma i ricchi non vogliono

+ Miei preferiti

MICHAEL O'BRIEN

E’ una delle città, San Francisco (non è una mega-metropoli), più ricche degli Usa ma anche del pianeta per reddito pro-capite. Ma con un enorme e delicato problema: una folla immensa di senza-tetto attirati da tutti gli stati dell’Unione da una politica aperta e dai contributi sostanziosi dell'assistenza. Ma non bsastano. “San Francisco ha visto - segnala The Guardian - un aumento del 17% degli homeless dal suo ultimo conteggio, con numeri che salgono a livelli mai registrati in queste strade in 17 anni”. L'aumento arriva in mezzo al boom per l’industria tecnologica  he la rende sempre più ricca, con le disparità sociali più forti e un costo della vita più insostenibile che mai.

"Il costo degli alloggi non è sceso, perché qualcuno si aspetta che il numero di persone che vivono senza tetto diminuisca", ha detto Kelley Cutler, l'organizzatore dei diritti umani della Coalizione per i senzatetto.

La città ha pubblicato un riassunto preliminare del conteggio delle strade di una notte, arrivando a contare 8.011 homeless. L'aumento, secondo l'ufficio del sindaco, è dovuto principalmente da persone che vivono nelle loro auto, che ammontavano al 68% dei casi censiti.

San Francisco effettua il censimento dei senzatetto ogni due anni, come richiesto dal Dipartimento per gli alloggi e lo sviluppo urbano degli Stati Uniti. Il numero si ritiene sia una stima al ribasso, dato che le linee guida federali per i senzatetto sono più ampie delle definizioni del territorio cittadino, e la città ha annunciato un conteggio più accurato il prossimo luglio. Nel 2017, il censimento era di 6.858, mentre il successivo è salito a 7.499. C’è però un calo del 14% dei senzatetto storici, i veterans, e del 10% per i giovani senzatetto.

"I risultati iniziali di questo conteggio mostrano che dobbiamo fare di più per fornire riparo e in primo luogo evitare che le persone finiscano in mezzo a una strada", ha detto il sindaco di San Francisco, London Breed, in un comunicato. "I risultati del nostro lavoro incentrato sui giovani e sui senzatetto veterani sono la prova che quando affiniamo i nostri investimenti, possiamo fare la differenza per coloro che vivono nelle nostre strade. Come ho detto per anni, abbiamo un disperato bisogno di costruire più alloggi, soprattutto a prezzi accessibili, perché sappiamo che i costi elevati degli alloggi contribuiscono ad aumentare il numero dei senzatetto. "Sappiamo che il problema non è solo circoscritto a San Francisco, altre contee della Bay Area e di tutto lo stato stanno vivendo circostanze simili, e abbiamo tutti bisogno di lavorare insieme per trovare soluzioni regionali e statali per affrontare questa crisi". Lo scorso novembre, la città ha approvato una misura che attuerà una media dello 0,5% di imposte sulle entrate lorde per le aziende con volumi d'affari superiori ai 50 milioni di dollari. La misura è stata fortemente contestata all'interno dell'industria tecnologica, con i miliardari che si sono scontrati pubblicamente sul ruolo dell'industria nel creare le disparità economiche che hanno guidato la crisi dei senzatetto. La proposta dovrebbe permettere di raccogliere circa 250-300 milioni di dollari di entrate aggiuntive per i servizi per i senzatetto, ma attualmente è bloccata in tribunale.

La città ha promesso di aumentare il numero di posti letto di altre 1.000 unità, ma una proposta di rifugio per senzatetto, approvata dalle autorità del quartiere sul lungomare della città, è impantanata da mesi in controversie legali dai residenti che hanno raccolto più di 101.000 dollari in una campagna di crowdfunding per pagare un avvocato e combattere la costruzione del Centro di Assistenza.

Galleria fotografica
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 1
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 2
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 3
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 4
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 5
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 6
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 7
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 8
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 9
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 10
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 11
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 12
San Francisco, così ricca e così egoista - immagine 13
Stati Uniti
Il primo reato commesso nello spazio
Il primo reato commesso nello spazio
Mentre si trovava a bordo della stazione spaziale ISS, l’astronauta americana Anne McClain si è collegata al banking online dell'ex marito, che ha sporto denuncia
Sparatoria a St. Louis, muore una bimba di 8 anni
Sparatoria a St. Louis, muore una bimba di 8 anni
Nel corso di una rissa scoppiata in un parcheggio, la piccola è stata colpita all’addome ed è morta al suo arrivo in ospedale. Dall’inizio dell’anno una vera mattanza di minorenni
Si fingono militari americani e truffano decine di donne
Si fingono militari americani e truffano decine di donne
Una banda di nigeriani contattava donne sole in rete e facendo credere di dover portare fuori dalla Siria un sacchetto di pietre preziose, chiedevano di anticipare denaro
USA: eseguita un’altra condanna a morte
USA: eseguita un’altra condanna a morte
Gary Ray Bowles, il killer della “I-95”, è stato giustiziato in Florida mediante iniezione letale: aveva ammesso l’omicidio di sei uomini
USA: i ragazzi di Parkland nella campagna elettorale
USA: i ragazzi di Parkland nella campagna elettorale
Il movimento “March for Our Lives” ha preparato un piano con norme stringenti per il controllo delle armi. Potrebbero fare da baricentro sul voto dei giovani americani
USA: polemiche per la app per perdere peso
USA: polemiche per la app per perdere peso
Indirizzata ai 15milioni di piccoli americani in sovrappeso, è stata creata dal colosso Weight Watcher, ma ha scatenato le proteste
Capitano Satz, pronto al decollo
Capitano Satz, pronto al decollo
Annaliese Satz è la prima donna a entrare nelle file dei “Green Knights” di stanza in Giappone: piloterà un supertecnologico caccia F-35B
Trump, guerra ai transgender: 'Li licenzio'
Trump, guerra ai transgender:
Chiesto l'intervento della corte suprema. "Buco" nel Civil Right Act: non sono menzionati i transgender nelle categorie da tutelare
Tennessee, ucciso con la sedia elettrica
Tennessee, ucciso con la sedia elettrica
Stephen West, 56 anni, era stato condannato a morte per un duplice delitto. Ha scelto lui la "Sparkling Lady", al posto dell'iniezione letale. E' la terza esecuzione in un anno con la sedia elettrica
Caso Epstein: il mistero
delle fratture al collo
Caso Epstein: il mistero<br>delle fratture al collo
Il medici legali hanno rilevato la rottura di un osso che in genere indica lo strangolamento. L’ex presidente Bill Clinton nei guai per un ritratto compromettente