Sbaglia a salire sull’auto di Uber: uccisa

| Una studentessa di 21 anni è salita sull’auto sbagliata finendo nelle mani di un balordo che l’ha uccisa. Il consiglio del colosso: prima di salire a bordo verificate sempre targa e generalità di chi guida

+ Miei preferiti
Le ultime immagini di Samantha Josephson, 21 anni, studentessa in scienze politiche della “University of South Carolina”, la mostrano tranquilla. È la sera del 29 marzo scorso: Sammy ha appena finito di trascorrere una serata tranquilla in compagnia di amici al “Bird Dog”, un locale di Columbia, la città dove vive. Verso le due del mattino, per tornare, Sammy prenota un’auto attraverso la app di “Uber”, il servizio di taxi privato: quando vede accostarsi una Chevy Impala nera non ha il minimo dubbio e sale a bordo. Il mattino successivo, insospettiti dal silenzio della loro amica, gli amici hanno dato l’allarme facendo scattare le ricerche.



Il corpo di Samantha è stato ritrovato casualmente da un gruppi di cacciatori alle 16 del giorno del giorno successivo in una zona disabitata non distante dal luogo da dov’era scomparsa: è stata violentata e uccisa, presentava ferite profonde al tronco, al collo e alla testa.

Poche ore dopo, grazie alle stesse telecamere di sorveglianza che hanno immortalato le ultime immagini di Samantha ancora in vita, la polizia ha arrestato Nathaniel David Rowland, 24 anni: ad incastrarlo, oltre ai filmati, il cellulare e tracce di sangue della ragazza dentro all’auto, oltre a bustine di marijuana e diversi contenitori di candeggina, salviette e detersivi.

Nessun commento da parte di Uber, che si è limitata a ricordare ai propri clienti la necessità di controllare sempre corrispondenza della targa dell’auto e le generalità dell’autista prima di salire a bordo.

Galleria fotografica
Sbaglia a salire sull’auto di Uber: uccisa - immagine 1
Sbaglia a salire sull’auto di Uber: uccisa - immagine 2
Sbaglia a salire sull’auto di Uber: uccisa - immagine 3
Stati Uniti
Il ritorno di Donald il rabbioso
Il ritorno di Donald il rabbioso
Settimane di silenzio non l’hanno cambiato: nessun accenno al disastro del Campidoglio, attacchi durissimi a Biden e a chi si è opposto o non l’ha appoggiato e la mezza promessa finale: ricandidarsi
Seconda accusa di molestie per Cuomo
Seconda accusa di molestie per Cuomo
Il New York Times rivela che un’altra ex assistente accusa il governatore dello Stato di NY molestie sessuali. Mentre l’FBI indaga sul numero di morti falsato durante la prima ondata della pandemia
Ritrovati i cani di Lady Gaga
Ritrovati i cani di Lady Gaga
A riconsegnarli alla polizia, sani e salvi, sarebbe stata una donna estranea alla vicenda. Proseguono le indagini, mentre il dog-sitter è ancora grave in ospedale
Trump pianifica futuro e vendette
Trump pianifica futuro e vendette
Fra una partita a golf e un mandato di comparizione, l’ex presidente starebbe tramando per prendersi il partito repubblicano e lanciare se stesso e suo figlio Donald Jr alla conquista della politica americana
Suicida John Geddert, ex coach della nazionale USA
Suicida John Geddert, ex coach della nazionale USA
Sommerso dalle denunce per violenze e abusi, e al centro di un’indagine, l’ex allenatore 63enne della nazionale americana di ginnastica femminile si è tolto la vita
La brutta avventura di Tiger Woods
La brutta avventura di Tiger Woods
Il grande campione di golf si sta riprendendo dall’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto dopo un grave incidente automobilistico. La polizia al lavoro per chiarire la dinamica dell’accaduto, che non ha coinvolto altri veicoli
La Corte Suprema ordina a Trump di consegnare i documenti fiscali
La Corte Suprema ordina a Trump di consegnare i documenti fiscali
Strana spianata all’indagine su finanziamenti illeciti di un procuratore distrettuale di New York. Per l’ex presidente si tratta di una sonora sconfitta: finora era sempre riuscito a nascondere l’entità del suo impero
Arrestata la moglie di El Chapo
Arrestata la moglie di El Chapo
L’ex reginetta di bellezza Emma Coronel Aispuro, 31 anni, è accusata di aver introdotto negli Stati Uniti ingenti quantitativi di droga. La donna era tenuta da tempo sotto stretta sorveglianza dall'FBI
Il peso di 500.000 morti
Il peso di 500.000 morti
Una cifra impressionante, che costringe Biden e Fauci a trattenere l’ottimismo: la corsa al vaccino è iniziata, ma quello che potrebbe accadere con le nuove varianti toglie il sonno
Nuove prove sulla morte di Malcolm X
Nuove prove sulla morte di Malcolm X
La famiglia di un ex agente di polizia svela una lettera secondo cui l’FBI e il Dipartimento di Polizia di New York sarebbero i veri mandanti dell’omicidio del leader dei diritti civili