Scomparsa una star di «Glee»

| Per la conferma ufficiale della morte manca ancora il corpo, ma secondo la polizia non ci sono speranze: Naya Rivera - la cheerleader Santana Lopez della serie televisiva – è scomparsa nelle acque di un lago artificiale in California

+ Miei preferiti
La polizia è ormai convinta che Naya Rivera, attrice resa celebre dalla serie televisiva “Glee”, sia morta. La star, 33 anni, si trovava insieme a Josey Hollis, il figlio di quattro anni, su una barca in navigazione sul lago Piru, bacino artificiale creato nel 1955 all’interno della foresta nazionale di Los Padres, nella contea di Ventura, il California. Il bimbo era solo sull’imbarcazione e ha raccontato che la mamma si era tuffata per fare un bagno ma non è più risalita.

L’allarme è scattato dopo alcune ore in cui i familiari non avevano più notizie dell’attrice e del figlioletto. Lo sceriffo della contea di Ventura ha confermato di aver avviato le ricerche per due persone scomparse intorno alle 13: tre ore dopo l’imbarcazione alla deriva è stata notata da un altro natante: a bordo è stato ritrovato il piccolo addormentato.

“Sono stati visti uscire insieme sul lago nel primo pomeriggio, e circa tre ore dopo aver lasciato il molo, un'altra barca ha scoperto la barca alla deriva. Sappiamo che la ragazza indossava un giubbotto salvagente, ma poco di più, perché non è semplice avere informazioni da un bimbo così piccolo. Siamo però convinti che il suo corpo sia in acqua e speriamo di localizzarlo nelle prossime ore. Il lago è assai profondo e non è la prima volta che qualcuno scompare”.

Tre anni fa, l’attrice – che in Glee aveva interpretato il ruolo della cheerleader Santana Lopez – era stata arrestata per aver picchiato il marito Ryan Dorsey al culmine di una lite. Nata a Santa Clarita nel 1987, Naya Rivera era apparsa fin da bambina in spot televisivi, conquistando il primo ruolo importante a quattro anni al fianco di Eddie Murphy ne “La Famiglia Reale”.

Galleria fotografica
Scomparsa una star di «Glee» - immagine 1
Scomparsa una star di «Glee» - immagine 2
Scomparsa una star di «Glee» - immagine 3
Scomparsa una star di «Glee» - immagine 4
Scomparsa una star di «Glee» - immagine 5
Scomparsa una star di «Glee» - immagine 6
Scomparsa una star di «Glee» - immagine 7
Stati Uniti
La Russia al lavoro per Trump,
Cina e Iran contro
La Russia al lavoro per Trump,<br>Cina e Iran contro
Il più alto responsabile dell’intelligence americana svela che Putin sarebbe al lavoro per screditare Biden in favore dell’amico Donald. Mentre Russia e Iran non vorrebbero più vederlo alla Casa Bianca
Confermato l’ergastolo al ladro di un tagliasiepi
Confermato l’ergastolo al ladro di un tagliasiepi
Più di 20 anni fa, la Corte della Louisiana aveva condannato al carcere a vita Fair Wayne Bryant, ladruncolo con pochi colpi andati a segno. Condanna che è stata ribadita
La lobby delle armi va sciolta
La lobby delle armi va sciolta
La procuratrice generale di New York, che indaga da tempo sulla NRA, accusandola di corruzione e appropriazione indebita
Gli ultimi istanti di George Floyd
Gli ultimi istanti di George Floyd
Il DailyMail pubblica i filmati delle bodycam degli agenti di Minneapolis che il 25 maggio scorso hanno ucciso l’afroamericano. Nelle immagini tutta la disperazione di Floyd e la durezza degli agenti
Trump sotto indagine per frode bancaria
Trump sotto indagine per frode bancaria
Il giudice Cyrus Vance indaga sulla galassia di società della Trump Organization, di cui non si sa nulla. L’inchiesta sarebbe nata dalle rivelazioni dell’ex legale del presidente, Michael Cohen
Annullata la condanna a morte per l’attentatore di Boston
Annullata la condanna a morte per l’attentatore di Boston
La Corte d’Appello ritiene che Dzhokhar Tsarnaev, insieme al fratello attentatore alla Maratona di Boston del 2013, debba subire un nuovo processo penale. Il primo dibattimento era stato troppo confuso e impreciso
Il muro delle mamme
Il muro delle mamme
Nelle strade di Portland, dove le violenze antirazziali non accennano a diminuire, si schierano come cuscinetto fra i manifestanti e la polizia: non cercano lo scontro e non sono minacciose, vogliono solo proteggere i loro figli
Presto libera la seguace della «Manson Family»
Presto libera la seguace della «Manson Family»
Per la prima volta, l’istanza per la concessione della libertà vigilata per Lesley Van Houte, la più giovane delle “donne” di Charles Manson, è stata accolta. L’ultima parola spetta al governatore della California
Biden vola nei sondaggi, ma la vittoria è lontana
Biden vola nei sondaggi, ma la vittoria è lontana
A 100 giorni dalle elezioni, il candidato Dem vola nelle intenzioni di voto, ma non è la prima volta che il risultato elettorale ribalta ogni pronostico. Il coronavirus farà da ago della bilancia alle urne
Trova una pistola e si spara alla testa a 3 anni
Trova una pistola e si spara alla testa a 3 anni
Il piccolo Liam, della Carolina del Sud, ha trovato un’arma incustodita e per un fatale incidente si è sparato. Inutili i tentativi di salvarlo