Sequestro record: 1.000 armi da fuoco

| In un appartamento di un quartiere residenziale di Los Angeles, la polizia ha sgominato quello che era un vero e proprio supermarket delle armi da fuoco in cui si rifornivano le gang locali

+ Miei preferiti
Gli agenti del Bureau of Alcohol, Tobacco, Tobacco, Firearms and Explosives e i funzionari del Dipartimento di Polizia di Los Angeles sono rimasti senza fiato. Hanno eseguito un mandato di perquisizione in un appartamento di Holmby Hills, un quartiere di Los Angeles considerato tranquillo e residenziale, ma non si aspettavano di ritrovarsi di fronte ad un vero e proprio arsenale. Oltre alle armi, sono stati trovate anche attrezzature e strumenti per la produzione artigianale di proiettili.

Alcune riprese aeree della scena, mostrano centinaia di armi che ricoprono il vialetto, mentre la polizia cataloga ogni pezzo prima di sequestrarlo.

L’irruzione, nata da diverse segnalazioni per un via vai sospetto, è che l’appartamento fosse un vero supermarket delle armi, ma il ritrovamento rappresenta il più grande colpo al racket mai fatto registrare.

All’interno dell’appartamento un uomo che è stato arrestato per violazione dell’articolo 30600 del codice penale, la legge californiana che vieta la produzione, il traposto, l’importazione e la vendita di armi d’assalto e i fucili mitragliatori. Al momento, la polizia non ha fornito altre informazioni sull’arresto.

Nel 2015, la LAPD ha sequestrato 1.200 pistole, sette tonnellate di munizioni e 230.000 dollari in contanti in un appartamento: il proprietario era morto per cause naturali ed è stato trovato nel suo SUV all'esterno.

Galleria fotografica
Sequestro record: 1.000 armi da fuoco - immagine 1
Sequestro record: 1.000 armi da fuoco - immagine 2
Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare