Snowden: nessun dossier segreto sugli alieni

| L’ex analista della NSA ha raccontato che nella ricerca di documenti top secret da divulgare, ha dedicato del tempo a capire se esistono prove di contatti con altre civiltà

+ Miei preferiti
Edward Snowden, il genio informatico, attivista ed ex tecnico della CIA diventato “whistleblower” dopo aver divulgato documenti segretati sui programmi dell’intelligence americana, scende in campo per parlare di alieni.

Snowden ha rivelato che nel corso delle sue lunghe frequentazioni su siti e documenti riservati, ha anche cercato prove sull’esistenza degli alieni, di cui da decenni si favoleggia che all’interno dell’Area 51 si nascondano segreti, cadaveri di marziani e astronavi di altri mondi.

E la conclusione a cui è giunto rappresenta un brutto colpo per gli amanti della cospirazione, perché in base a quanto è riuscito a verificare con i propri occhi, il governo degli Stati Uniti non è a conoscenza di alcuna vita intelligente ed extraterrestre.

“Per quanto ne so, gli alieni non hanno mai contattato la Terra, o almeno non l’hanno fatto con l’intelligence americana”. In più, sempre dopo attente verifiche, l’avvento dell’uomo sulla Luna non è un falso storico, ma si sarebbe realmente verificato.

L’ex collaboratore della NSA, che vive in esilio a Mosca, ha parlato di cospirazioni su un episodio del podcast “The Joe Rogan Experience”, affermando sicuro che “non esistono prove di alieni. Lo so, la gente vorrebbe sentirsi dire che altre civiltà esistono, ma io ho mai trovato nulla. Quindi, se si tratta di informazioni nascoste, caso che potrebbe anche essere, sono nascoste davvero bene, e soprattutto perfino alle persone lavorano all’interno dei diversi programmi”. Parole a cui è difficile non credere, perché vista la ben nota abilità di Snowden a muoversi nelle reti dell’intelligence, se il governo degli Stati Uniti avesse dossier segreti su UFO e alieni nell’Area 51, lui li avrebbe scoperti.

Allora perché milioni di persone credono nelle teorie del complotto? Questa è una domanda a cui Snowden ha cercato di rispondere: “Tutti vogliono crederci perché aiuta la vita ad avere senso, e forse una speranza”.

Stati Uniti
La brutta avventura di Tiger Woods
La brutta avventura di Tiger Woods
Il grande campione di golf si sta riprendendo dall’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto dopo un grave incidente automobilistico. La polizia al lavoro per chiarire la dinamica dell’accaduto, che non ha coinvolto altri veicoli
La Corte Suprema ordina a Trump di consegnare i documenti fiscali
La Corte Suprema ordina a Trump di consegnare i documenti fiscali
Strana spianata all’indagine su finanziamenti illeciti di un procuratore distrettuale di New York. Per l’ex presidente si tratta di una sonora sconfitta: finora era sempre riuscito a nascondere l’entità del suo impero
Arrestata la moglie di El Chapo
Arrestata la moglie di El Chapo
L’ex reginetta di bellezza Emma Coronel Aispuro, 31 anni, è accusata di aver introdotto negli Stati Uniti ingenti quantitativi di droga. La donna era tenuta da tempo sotto stretta sorveglianza dall'FBI
Il peso di 500.000 morti
Il peso di 500.000 morti
Una cifra impressionante, che costringe Biden e Fauci a trattenere l’ottimismo: la corsa al vaccino è iniziata, ma quello che potrebbe accadere con le nuove varianti toglie il sonno
Nuove prove sulla morte di Malcolm X
Nuove prove sulla morte di Malcolm X
La famiglia di un ex agente di polizia svela una lettera secondo cui l’FBI e il Dipartimento di Polizia di New York sarebbero i veri mandanti dell’omicidio del leader dei diritti civili
Disastro aereo sfiorato a Denver
Disastro aereo sfiorato a Denver
Esplode uno dei motori di un Boeing in fase di decollo, seminando detriti metallici in una zona abitata. Nessuna conseguenza per le 241 persone a bordo
La vacanza del senatore, mentre «snownado» piega il Texas
La vacanza del senatore, mentre «snownado» piega il Texas
Il quotatissimo Ted Cruz paparazzato con la famiglia mentre partiva per una vacanza in Messico. Travolto dalle critiche è rientrato di corsa, ma la sua carriera potrebbe finire qui
Il Texas in ginocchio
Il Texas in ginocchio
Milioni di persone bloccate senza luce e acqua, mentre si registrano le prime carenze di cibo. Il presidente Biden ha chiesto lo stato di emergenza
Joe Lingon, libero dopo 68 anni di galera
Joe Lingon, libero dopo 68 anni di galera
Il più anziano e longevo ergastolano di tuta l’America è tornato ad essere un uomo libero. Aveva rifiutato per tre volte la libertà condizionata
Trump all’attacco dei repubblicani
Trump all’attacco dei repubblicani
L’ex presidente è tornato a far sentire la propria voce, dando di fatto il via alla resa dei conti in casa repubblicana. Nel mirino chi ha votato perché fosse condannato e il leader McConnell, “un cupo scribacchino”