"Sono morti come Romeo e Giulietta"

| I genitori di Michelle trovata morta abbracciata al fidanzato Christian sono certi: "uccisi dagli oppioidi". Erano la coppia più bella dell'Orange County, con migliaia di followers su Instagram

+ Miei preferiti

Una famiglia sconvolta dal dolore e incredula. La coppia nei fidanzati più bella della California, celebrati da migliaia di followers su Instagram, è morta stroncata da un’overdose di oppioidi, la nuova piaga che negli Usa provoca una media di 40 morti al giorno. Abitavano nell’Orange County, a nord di San Francisco, li hanno trovati abbracciati nella camera da letto di lei, nella casa dei genitori. Michelle Avila, 23 anni, e Christian Kent, 20 anni, erano stati trovati morti il 14 ottobre scorso. Quella sera erano tornati da una festa, danno la buona notte ai genitori e se ne vanno a dormire, senza mai più svegliarsi. Michelle aveva preso antibiotici per curare i postumi di un’influenza e aveva detto loro di non aver bevuto alcol. Fu la madre a scoprire i corpi, stroncati, secondo la polizia, da un’overdose provocata dagli oppioidi. Michelle era una studentessa modello che amava viaggiare.

Per la famiglia e gli amici, Michelle Avila e Christian Kent erano il simbolo della coppia perfetta di Orange County. Abitavano nella speldida Newport Beach: capelli biondi, fisico perfetto e la comune passione per il surf. Quella notte Michelle aveva già tirato fuori dall’armato i suoi vestiti: l’indomani mattina avrebbe dovuto prendere servizio alle 6 nel bar dove lavorava come cameriera. Un modo per pagarsi gli studi e gli hobby. La famiglia si era trasferita da Los Angeles a Newport Beach con le figlie ancora bambine, pensando che sarebbe stato un posto più sicuro.

Michelle aveva ricevuto, nel corso dei suoi studi, una lettera dal presidente George W Bush per i suoi eccezionali meriti scolastici. Aveva trascorso alcuni anni dopo la laurea viaggiando per Bali, Indonesia, Costa Rica, Giappone e Brasile, prima di iniziare a fare la modella e studiare comunicazione all'Orange Coast College.

Paulo, tra le lacrime, ha rivelato che Michelle e Christian avevano deciso di trasferirsi alla California State University, Long Beach, insieme dopo la primavera. Lei sognava di diventare una giornalista.

 
Galleria fotografica
"Sono morti come Romeo e Giulietta" - immagine 1
"Sono morti come Romeo e Giulietta" - immagine 2
"Sono morti come Romeo e Giulietta" - immagine 3
"Sono morti come Romeo e Giulietta" - immagine 4
"Sono morti come Romeo e Giulietta" - immagine 5
Stati Uniti
Kim Kardashian contro una condanna a morte
Kim Kardashian contro una condanna a morte
La celebre socialite americana collabora da anni con studi legali per individuare errori giudiziari. Come molti altri, si è convinta dell’innocenza di Rodney Reed, che il prossimo 20 novembre sarà giustiziato
USA: un fight club in una casa di riposo
USA: un fight club in una casa di riposo
Tre infermiere costringevano i degenti a picchiarsi, scommettendo sul possibile vincitore. Una segnalazione ha fatto scattare un’inchiesta interna e subito dopo l’arresto da parte della polizia
Texas, uccisa per errore dalla polizia
Texas, uccisa per errore dalla polizia
Atatiana Jefferson, 28 anni, stava giocando con i videogames insieme al nipotino: un agente le ha sparato attraverso la finestra. Proteste della comunità afroamericana
Alaska: omicidio al Midtown Marriott
Alaska: omicidio al Midtown Marriott
Una scheda SD ritrovata per caso sulla strada ha permesso di scoprire l’omicidio di una donna, i cui resti erano stati rinvenuti pochi giorni prima
Muore di overdose l’uomo che salvava i tossicodipendenti
Muore di overdose l’uomo che salvava i tossicodipendenti
Kevin Donovan, 40enne di Syracuse, diffondeva l’uso del “Narcan”, un farmaco che usato per tempo salva dalla morte. Aveva un passato da tossicodipendente da cui sembrava esserne uscito per sempre
Ucciso uno dei testimoni contro la poliziotta killer
Ucciso uno dei testimoni contro la poliziotta killer
È un vero colpo di scena nel caso di Amber Guyer, la poliziotta di Dallas che aveva ucciso un uomo credendo che fosse nel suo appartamento. Uno dei testimoni dell’accusa, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco
Impeachment: senza esclusione di colpi
Impeachment: senza esclusione di colpi
In meno di due settimane dalla richiesta di avviare la procedura contro Trump, una serie infinita di colpi di scena, accuse, insulti e sondaggi stanno avvelenando la politica americana
New York, la strage dei senzatetto
New York, la strage dei senzatetto
Quattro vittime, tutte uccise con una sbarra di metallo mentre dormivano per strada. Arrestato un 24enne, sarebbe uno di loro
La banda di ragazzini che ha risolto un caso
La banda di ragazzini che ha risolto un caso
Capitanati da Logan, 10 anni, un gruppo di ragazzini di Roseville, in California, ha rintracciato un’anziana donna scomparsa da casa che la polizia stava cercando. Sono diventati gli eroi d’America
Risarcimento record per le vittime di Las Vegas
Risarcimento record per le vittime di Las Vegas
Un accordo epocale pari a 800 milioni di dollari, raggiunto dai legali delle vittime e dei feriti con la MGM: quasi tutta la somma sarà in realtà pagata dalle assicurazioni