Strage di bikers nel New Hampshire

| Sette persone sono morte dopo la collisione con un pick-up: percorrevano la suggestiva Route 2, uno dei percorsi statunitensi più amati dai motociclisti

+ Miei preferiti
È una vera strage, quella che si è presentata davanti agli occhi dei primi soccorritori: per terra i corpi senza vita di sette motociclisti, a cui aggiungere altri tre feriti in modo grave. È successo intorno alle 18 di venerdì sulla “Route 2”, suggestivo percorso panoramico fra montagne e foreste nel New Hampshire, piccolo stato nordamerica al confine con il Canada.

A causare l’incidente, su cui indaga la polizia e il procuratore della contea di Coos, un robusto pick-up Dodge 2500 che viaggiava verso ovest, in senso opposto alla colonna di motociclisti. Per cause ancora da chiarire, all’altezza di Randolph sembra che il pick up abbia invaso la corsia opposta: secondo i testimoni, l’impatto è stato violentissimo e improvviso. Le moto e i loro occupanti sono stati proiettati verso l’alto: tanti gli automobilisti che si sono fermati per dare prestare aiuto in attesa delle ambulanze, mettendo a disposizione acqua, coperte e kit di primo soccorso.

Al momento non sono state ancora state comunicate l’identità e la nazionalità delle vittime e neanche le condizioni dei feriti, trasportati d’urgenza negli ospedali della zona. Un portavoce della polizia si è limitato a dichiarare: “Nessuno di noi aveva mai visto un incidente stradale con una simile perdita di vite umane. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono per le vittime e le loro famiglie”.

Stati Uniti
Scomparsa una star di «Glee»
Scomparsa una star di «Glee»
Per la conferma ufficiale della morte manca ancora il corpo, ma secondo la polizia non ci sono speranze: Naya Rivera - la cheerleader Santana Lopez della serie televisiva – è scomparsa nelle acque di un lago artificiale in California
Texas, giustiziato Billy Joe Wardlow
Texas, giustiziato Billy Joe Wardlow
Nel 1993, a 18 anni, aveva ucciso un uomo mentre tentava di rubargli un camion per fuggire con la fidanzata. L’esecuzione era stata rinviata per la pandemia
Trump fra scuole, libri e polemiche
Trump fra scuole, libri e polemiche
La candidatura di Kanye West, l’ordine di riaprire le scuole, i libri che lo mettono in cattiva luce, la pandemia che avanza inesorabile: la settimana “impossibile” del presidente
Sfuggito all’11 settembre, muore di Covid-19
Sfuggito all’11 settembre, muore di Covid-19
Stephen Cooper, ripreso in una delle più celebri foto della tragedia di New York, è stato sopraffatto dal coronavirus in Florida, dove aveva scelto di vivere
Trump, la marcia verso il baratro
Trump, la marcia verso il baratro
Affossato da tutti i sondaggi, insultato, contestato e deriso ovunque, Trump si prepara ad una sconfitta di proporzioni abissali. E i Repubblicani sarebbero pronti a chiedergli un passo indietro (del tutto improbabile)
La figlia di un candidato: «Non votate per mio padre»
La figlia di un candidato: «Non votate per mio padre»
Stephanie Reagan, figlia di Robert, repubblicano in corsa per il distretto del Michigan, ha lanciato un appello perché il genitore non sia eletto: “Leggete i suoi programmi e spargete la voce, vi prego”
Chicago crime scene
Chicago crime scene
Ennesimo weekend nella metropoli dell’Illinois: 52 morti, fra cui un bambino di 20 mesi e una bimba di 10 anni. Polemica feroce con scambio di insulti fra il presidente Trump, il sindaco e il governatore
Il vuoto profondo dell’America
Il vuoto profondo dell’America
Da Paese guida del mondo a partner inaffidabile e rissoso: il ruolo dell’America nella politica internazionale è diventato confuso, di parte e per nulla autorevole
Vincere alla lotteria 2 volte in 3 anni
Vincere alla lotteria 2 volte in 3 anni
Per la seconda volta nella sua vita, Mark Clark ha acquistato il biglietto vincente della “Michigan Lottery”, intascando 4 milioni di dollari
Trump: la politica dell’autodistruzione
Trump: la politica dell’autodistruzione
In vistoso e preoccupante calo nei sondaggi, il presidente è inerme e senza idee di fronte alla recrudescenza di contagi e alle proteste razziali