Teste anti-Trump arrestato per pedofilia

| George Nader, uno dei testi che più collaborato con la commissione Mueller, è stato fermato dalla polizia con l'accusa di avere scaricato immagini pedopornografiche sul suo cellulare. Indagine del 2018, i precedenti

+ Miei preferiti
George Nader, 60 anni, uno dei testimoni-chiave di Robert Mueller nell'inchiesta sul Rissaigate, è stato arrestato con l'accusa di pedopornografia. Nader è stato fermato dalle autorità all'aeroporto di New York, John Fitzgerald Kennedy. L'uomo d'affari libano-americano che ha lavorato come consigliere economico dell'Arabia Saudita con l'amministrazione Trump e che in seguito ha fornito la testimonianza-chiave al consulente speciale Robert Mueller sui suoi sforzi per collegare un banchiere russo ai membri del team di Trump, è stato arrestato con l'accusa di aver scaricato dal web sui suoi dispositivi una dozzina di immagini di pornografia infantile.I pubblici ministeri federali del Distretto Orientale della Virginia hanno annunciato che George Nader, 60 anni, è stato arrestato lunedì mattina all'aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York. Le accuse sono state inizialmente formalizzate nell'aprile 2018 ma non sono state rese pubbliche fino al suo arresto. Il nome di Nader compare più di 100 volte nel rapporto recentemente pubblicato da Mueller in relazione agli i sforzi di Kirill Dmitriev, un banchiere russo vicino al presidente Vladimir Putin, per fare in modo che Nader servisse da tramite tra lui e i membri del team di transizione di Trump. La testimonianza di Nader è arrivata dopo aver partecipato a un incontro del dicembre 2016 alla Trump Tower di New York con il genero Jared Kushner, ex capo stratega Steve Bannon e Mohammed bin Zayed, principe ereditario di Abu Dhabi. Un secondo incontro si era svolto un mese dopo nell'arcipelago delle Seychelles nell'Oceano Indiano e ha coinvolto Nader, bin Zayed, ex capo di Blackwater Erik Prince e Dmitriev. Nader era stato già fermato in un aeroporto vicino a Washington D.C. nel gennaio 2018, aveva infatti un cellulare con immagini raffiguranti minori impegnati in una "condotta sessualmente esplicita", hanno detto i pubblici ministeri in una dichiarazione. Il caso è oggetto di indagine da parte dell'FBI Washington Field Office's Child Exploitation and Human Trafficking Task Force, che è composta da agenti dell'FBI e partner locali, statali e federali, hanno detto i pubblici ministeri.nSe condannato, Nader affronta un minimo di 15 anni di prigione e un massimo di 40 anni di reclusione. Nader si era già dichiarato colpevole delle stesse accuse nel 1991 nel Distretto Orientale della Virginia, la stessa giurisdizione che ha annunciato le nuove accuse.

 
   

Stati Uniti
Morta per 27 minuti, scrive un appunto
Morta per 27 minuti, scrive un appunto
È successo in Arizona, dove una donna è finita in arresto cardiaco dopo aver perso conoscenza per 6 volte consecutive: dichiarata morta, mentre era senza vita ha scarabocchiato qualcosa su un foglio
Ora il suprematista killer chiede pietà
Ora il suprematista killer chiede pietà
Rischia l'ergastolo per avere travolto con la sua auto i manifestanti contro una marcia dell'estrema destra a Charlottesville due anni fa. Una donna morì. Gli avvocati: "Dategli una possibilità, ha avuto un'infanzia difficile"
Strage di bikers nel New Hampshire
Strage di bikers nel New Hampshire
Sette persone sono morte dopo la collisione con un pick-up: percorrevano la suggestiva Route 2, uno dei percorsi statunitensi più amati dai motociclisti
Los Angeles-2, in centinaia uccisi dalla polizia
Los Angeles-2, in centinaia uccisi dalla polizia
Dal 2010 al 2014, secondo uno studio, la polizia ha ucciso 375 persone ed altre 400 dal 2012 a oggi. Ma le denunce dei familiari delle vittime sono finite in archivio, comprese le inchieste promosse dalla polizia contro i suoi agenti
Los Angeles-1, record di condanne a morte
Los Angeles-1, record di condanne a morte
Il governatore della California le ha sospese ma la procura generale ha chiesto e ottenuto 22 condanne alla pena capitale, più che in ogni altro Stato dell'Unione. Ma nel braccio della morte solo neri, asiatici e latini
Bimba ruba una bambola: minacciati con le pistole
Bimba ruba una bambola: minacciati con le pistole
A Phoenix, Arizona, una pattuglia della polizia ha avuto una reazione spropositata di fronte al furto di un bambolina di una bimba di 4 anni. I genitori non si erano accorti di nulla
Morta dopo aver usato una pistola in un gioco erotico
Morta dopo aver usato una pistola in un gioco erotico
Pamela, 24 anni, è stata colpita al petto ed è spirata qualche ora dopo: il fidanzato Andrew giura si sia trattato di un incidente. Ma la polizia non sembra credere alla sua versione
Fired Sarah, liberal USA festeggiano
Fired Sarah, liberal USA festeggiano
Duro editoriale sul Guardian: "S'è prestata a nascondere la misoginia di Trump, chiunque la sostituirà non può fare peggio di lei". "Disprezza i giornalisti, da 90 giorni neanche una conferenza stampa".
Ucciso un ragazzo, Memphis in rivolta
Ucciso un ragazzo, Memphis in rivolta
Brandon Webber, un giovane di colore di 20 anni, crivellato di colpi dalla polizia. La folla è scesa in piazza per protestare, ma la situazione è degenerata in scontri con le forze dell’ordine
Polemiche sulla morte del rapper Willie Bo
Polemiche sulla morte del rapper Willie Bo
Il giovane ucciso lo scorso febbraio a Vallejo, in California, è stato crivellato con 55 colpi d’arma da fuoco. La famiglia chiede giustizia, mentre un consulente giustifica la polizia