Texas: scomparso da tre anni, lo trovano morto in casa

| La tragica scoperta per un controllo condominiale sul consumo di acqua ed energia elettrica: all’interno dell’abitazione, il corpo senza vita di un veterano della Marina ritenuto scomparso

+ Miei preferiti
È una storia amara di solitudine, quella che sta commuovendo l’America in questi giorni. Protagonista Ronald Wayne White, 51 anni, trovato senza vita nella sua abitazione, e secondo l’autopsia morto tre anni fa, senza che nessuno si accorgesse di nulla.

White era un ex militare, un veterano della Marina che aveva viaggiato in tutto il mondo, e la sua fine lascia degli interrogativi angoscianti nella sua famiglia, che afferma di aver ripetutamente denunciato la scomparsa alla polizia. A dire il vero, anche i media si chiedono come mai, in tre anni, a nessun familiare sia venuto in mente di rompere un vetro ed entrare nell’abitazione per verificare di persona.

Il corpo dell’uomo è stato trovato la settimana scorsa, quando il complesso di appartamenti del centro della città di DeSoto, in Texas, stava indagando su alcune unità di cui non risultava uso di acqua e corrente elettrica da troppo tempo. Quando la porta d’ingresso è stata forzata, gli agenti intervenuti hanno trovato il corpo di White in cucina, sul pavimento. 

“Quando il medico legale mi ha detto che era morto da tre anni, le mie ginocchia hanno ceduto – ha commentato la madre, Doris Stevens – mi chiedo: perché mio figlio è morto in quell’appartamento e nessuno ne sapeva niente?”. La madre dell’ex militare racconta che Ronald era un bravo figlio, la chiamava spesso, poi le telefonate si sono bruscamente interrotte tre anni fa. Dopo qualche settimana, la famiglia ha presentato denuncia di scomparsa a diversi dipartimenti di polizia, pensando anche di assumere un investigatore privato, ma non aveva abbastanza soldi per farlo. La polizia però risponde che il figlio era un adulto abituato a viaggiare spesso per lavoro, e in mancanza di indizi non poteva essere classificato come persona scomparsa. Secondo Pete Schulte, un detective del dipartimento della polizia di DeSoto, White continuava a pagare regolarmente l’affitto poiché il denaro veniva prelevato da un conto collegato al suo fondo pensione della Marina: “Quello che posso dire è che il modo in cui è stato trovato il corpo e lo stato dell’appartamento non presentano sospetti di possibile morte violenta”.

L’appartamento di White era nuovo e si trovava al terzo piano di un vasto complesso: gli agenti hanno trovato il suo pick-up Ford F-150 nel parcheggio condominiale, e all’interno dell’alloggio diverse confezioni di farmaci risalenti al 2016, coerenti con la stima della data di decesso.

Sono in corso altri esami per capire se sarà possibile determinare la causa di morte.

Galleria fotografica
Texas: scomparso da tre anni, lo trovano morto in casa - immagine 1
Stati Uniti
Fauci: quando ero «Una puzzola al picnic»
Fauci: quando ero «Una puzzola al picnic»
Il New York Times è riuscito a confessare l’immunologo italoamericano, che ha raccontato le tante volte in cui si è scontrato a muso duro con Trump e i suoi consiglieri
Fuga da Mar-a-Lago
Fuga da Mar-a-Lago
Decine di soci del lussuoso resort in cui si è trasferito Trump hanno deciso di non rinnovare l’scrizione. E anche la cittadinanza “normale”, non vede di buon occhio la presenza ingombrante dell’ex presidente
Trump, spostato all’8 febbraio il secondo processo per impeachment
Trump, spostato all’8 febbraio il secondo processo per impeachment
Lo hanno stabilito Dem e GOP dopo aver raggiunto un accordo. Intanto dalla Florida, l’ex presidente prende tempo sul suo futuro: “Faremo qualcosa, ma non subito”
L’FBI ritrova 33 bambini considerati scomparsi
L’FBI ritrova 33 bambini considerati scomparsi
I federali indagavano da tempo su una rete del sud della California dedita al traffico e la tratta di esseri umani a scopo sessuale. Diversi bambini hanno tentato di tornare indietro: “Molti non si rendono conto di essere vittime”
Che ne sarà di Donald?
Che ne sarà di Donald?
L’oscuro futuro dell’ex presidente, che potrebbe resistere all'impeachment e alle tante inchieste per risorgere mostrandosi nuovamente come outsider della politica. Ma anche svanire, sommerso da problemi legali e finanziari
Anthony Fauci: punto e a capo
Anthony Fauci: punto e a capo
Il celebre virologo, chiamato a collaborare con l’amministrazione Biden, evita le polemiche ma ammette la piacevole sensazione di un approccio ben diverso dalle forti divergenze con Trump
Il primo giorno di Joe
Il primo giorno di Joe
Si è chiuso per due ore nello Studio Ovale per firmare 17 ordini esecutivi che cancellano alcune delle decisioni più odiose di Trump. Il capo della comunicazione detta l’agenda, con la promessa di affrontare un argomento al giorno
Il last minute di Trump
Il last minute di Trump
73 grazie e 70 commutazioni di pena: Donald Trump ricalca la tradizione, peccato che buona parte dei suoi atti di clemenza riguardino ex collaboratori e gente vicina ai suoi business. Fra loro il controverso Steve Bannon
La difficile eredità di Trump
La difficile eredità di Trump
Ci vorranno anni per eliminare i danni e le divisioni che in quattro anni hanno letteralmente diviso in due l’America. La presidenza di Biden sarà una delle più difficili della storia: lo attende una mole enorme di lavoro
Vendesi grazia (o perdono)
Vendesi grazia (o perdono)
Nell'ultimo giorno da presidente, Trump potrebbe concedere oltre 100 fra grazie, perdoni e commutazioni della pena verso gente che – secondo il New York Times – sta sborsando montagne di soldi ai suoi collaboratori più stretti