Trump, i prestiti facili alle aziende amiche

| Un’inchiesta della Associated Press svela che nel periodo della pandemia un fiume di dollari sarebbe stato elargito dall’amministrazione a centinaia di aziende assai vicine alla “Trump Organization”

+ Miei preferiti
Fra i corridoi della Casa Bianca c’è un certo imbarazzo, per un caso svelato da un’inchiesta della “Associated Press” di cui ancora si parla poco, ma che inizia a fare parecchio rumore. Nell’inchiesta, accompagnata da un’analisi approfondita, emergerebbero molte aziende che hanno legami più o meno ufficiali con il presidente Trump, destinatarie di milioni di dollari in prestiti per le piccole e medie imprese sostenuti dall’amministrazione per tamponare gli effetti del coronavirus sull’economia.

Non ci sarebbe nulla di strano, se l’inchiesta non avesse rivelato che il presidente è legato alle aziende e ai loro dirigenti attraverso accordi commerciali stipulati con la “Trump Organization”, e che molte si sarebbero sdebitate sostenendo finanziario la corsa alla presidenza del 2016 e la campagna per la rielezione 2020. Nell’elenco ci sarebbero anche altre imprese guidate da imprenditori di provata fedeltà verso Trump.

L’analisi mostra che sono stati prestati fino a 273 milioni di dollari a più di 100 aziende di proprietà o gestite da personaggi vicini a Trump. La “G.H. Palmer Associates”, una società immobiliare gestita da Geoffrey Palmer, da tempo sostenitore di Trump, rientra nell’elenco delle aziende che hanno ricevuto un prestito compreso fra i 350mila dollari e il milione, e Palmer è un personaggio considerato da sempre molto vicino a Trump. Valo stesso per la “Dezer Development”, società immobiliare fondata da Michael Dezerche ha ricevuto la stessa cifra, e sul sito web curiosamente riporta come sede il medesimo indirizzo del “Trump International Beach Resort” di Miami, Florida. Poi c’è la “White Stallion Energy”, società mineraria dell’Indiana di proprietà di Steven Chancellor, a cui sta molto a cuore un ammorbidimento della legge sull’inquinamento, ma nell’attesa avrebbe ricevuto tra i 5 e i 10 milioni di dollari in prestiti.

Stati Uniti
Sparatoria alla Casa Bianca
Sparatoria alla Casa Bianca
La sicurezza avrebbe aperto il fuoco contro un uomo armato che si avvicinava ai cancelli ignorando gli avvisi. Trump portato la sicuro dai servizi segreti
Trump voleva un posto sul Mount Rushmore
Trump voleva un posto sul Mount Rushmore
Uno scoop del NYT svela le manovre del presidente e della Casa Bianca per aggiungere il volto di Trump a quelli dei padri della patria
Sempre più americani rinunciano alla cittadinanza
Sempre più americani rinunciano alla cittadinanza
Secondo uno studio demografico, un numero record di persone sta rinunciando alla cittadinanza statunitense. Fra i motivi le politiche di Trump e le tasse troppo elevate
Le previsioni del professore: vincerà Biden
Le previsioni del professore: vincerà Biden
Dal 1984, Allan Lichtman non sbaglia un risultato elettorale. Tutto secondo lui si basa sulle 13 chiavi che bisogna conquistare per conquistare la Casa Bianca
Confermato l’ergastolo al ladro di un tagliasiepi
Confermato l’ergastolo al ladro di un tagliasiepi
Più di 20 anni fa, la Corte della Louisiana aveva condannato al carcere a vita Fair Wayne Bryant, ladruncolo con pochi colpi andati a segno. Condanna che è stata ribadita
La Russia al lavoro per Trump, Cina e Iran contro
La Russia al lavoro per Trump, Cina e Iran contro
Il più alto responsabile dell’intelligence americana svela che Putin sarebbe al lavoro per screditare Biden in favore dell’amico Donald. Mentre Russia e Iran non vorrebbero più vederlo alla Casa Bianca
La lobby delle armi va sciolta
La lobby delle armi va sciolta
La procuratrice generale di New York, che indaga da tempo sulla NRA, accusandola di corruzione e appropriazione indebita
Gli ultimi istanti di George Floyd
Gli ultimi istanti di George Floyd
Il DailyMail pubblica i filmati delle bodycam degli agenti di Minneapolis che il 25 maggio scorso hanno ucciso l’afroamericano. Nelle immagini tutta la disperazione di Floyd e la durezza degli agenti
Trump sotto indagine per frode bancaria
Trump sotto indagine per frode bancaria
Il giudice Cyrus Vance indaga sulla galassia di società della Trump Organization, di cui non si sa nulla. L’inchiesta sarebbe nata dalle rivelazioni dell’ex legale del presidente, Michael Cohen
Annullata la condanna a morte per l’attentatore di Boston
Annullata la condanna a morte per l’attentatore di Boston
La Corte d’Appello ritiene che Dzhokhar Tsarnaev, insieme al fratello attentatore alla Maratona di Boston del 2013, debba subire un nuovo processo penale. Il primo dibattimento era stato troppo confuso e impreciso