Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»

| Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo

+ Miei preferiti
Secondo Dana Bash della CNN, l’ex presidente Donald Trump sarebbe “più ossessionato che mai dalle elezioni del 2020”. La rivelazione sarebbe stata raccolta da un ex assistente di Trump secondo cui l’ex presidente sta ormai “sfiorando la pazzia”, dopo la rabbia mista a delusione per la chiusura improvvisa del suo blog “From the desk of Donald J. Trump”, lanciato meno di un mese fa e “morto” di inedia per mancanza di contatti.

È la conferma di altri due articoli apparsi sul “New York Times” e sul “Washington Post”, che raccontano di quanto Trump si sia convinto che, entro l’estate, rientrerà in carica come presidente, non appena migliaia di ipotesi stravaganti diventeranno la prova inconfutabile che aveva ragione lui.

“Trump è così fissato con le richieste di revisioni dei conteggi da rivelare ad alcuni dei suoi uomini più fidati la convinzione di un suo ritorno alla Casa Bianca”, ha scritto il Post.

Lo stesso Trump ha inviato una sfilza di dichiarazioni sull’argomento in cui ha incolpato il governatore dell’Arizona Doug Ducey e il procuratore generale Mark Brnovich, entrambi repubblicani, per non aver fatto di più per sostenere il ridicolo riconteggio a Maricopa County. “Un grande lavoro è stato fatto in Georgia svelando una frode elettorale. Ma non dobbiamo permettere a nessuno di compromettere queste schede elettorali lasciando l'edificio non protetto: tocca ai repubblicani e ai patrioti difendere le schede che dimostrano l’inganno”.

Teorie bislacche che iniziano a far breccia: la maggioranza della base repubblicana è sempre più convinta dalle teorie del complotto. Ne è testimone Michael Flynn, ex consigliere di Trump per la sicurezza nazionale, che durante il fine settimana è sembrato sposare l’idea di un colpo di stato simile a quello del Myanmar.

Tutto ciò mina la strategia dei leader repubblicani a Washington: mentre Trump sbanda immaginando il suo ritorno al potere, la base del GOP lo segue a ruota, perché nessuno può sperare di vincere le elezioni senza la base del partito.

Ma permette e avvalorare un atteggiamento ridicolo per così tanto tempo rende difficile immaginare l’unica ammissione possibile: l’ex presidente ha letteralmente superato tutti i possibili limiti di correttezza e decenza.

Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare
La doppia vita di Bill
La doppia vita di Bill
Un’inchiesta del “Wall Street Journal” rivela che le dimissioni del fondatore di Microsoft furono richieste dal consiglio di amministrazione per via di una relazione con una dipendente