Uccisa e smembrata da una coppia diabolica

| Sidney Loofe, 24 anni, è stata attirata attraverso Tinder ad un appuntamento fatale: una coppia di squilibrati l’ha violentata, uccisa e fatta e pezzi

+ Miei preferiti
L’ultima volta, Sidney Loofe, era stata vista il 15 novembre del 2017: era uscita postando l’ultimo selfie, “pronta per il mio appuntamento”. Alle amiche aveva confidato che doveva incontrare un uomo affascinante conosciuto su “Tinder”. Da quel momento, della 24enne di Omaha, in Nebraska, si era persa ogni traccia. Il giorno successivo alla scomparsa, la madre ha sporto denuncia e per un mese lunghissimo la famiglia, gli amici, la polizia e centinaia di volontari hanno fatto di tutto per ritrovarla, setacciando i dintorni della cittadina, spargendo foto e segnalazioni ovunque. Erano stati gli agenti a ritrovarla, nel peggiore dei modi: il suo corpo diviso in 14 pezzi rinchiusi in alcuni sacchetti di plastica per l’immondizia abbandonati in un campo. Per quanto di scarso conforto per i familiari, attraverso le indicazioni fornite la polizia era riuscita a individuare e arrestare due persone: Aubrey Trail, 52 anni, e Bailey Boswell, di 25, entrambi accusati di omicidio di primo grado.

Per la coppia è iniziato in questi giorni il processo, costellato da momenti particolarmente forti, come la deposizione del medico legale, che ha illustrato le drammatiche modalità della fine di Sidney: la ragazza ha tentato di difendersi dai suoi assalitori, ma è stata sopraffatta. Sul suo corpo diversi lividi e un lobo dell’orecchio strappato, presumibilmente con un morso.

La coppia omicida ha tentato una difesa attraverso il proprio avvocato, affermando che si trattava di un rapporto sessuale consensuale finito nel peggiore dei modi durante un gioco erotico: Sidney, secondo il loro racconto, avrebbe addirittura accettato una somma di denaro.

Ma per i giudici la verità sta altrove: la coppia diabolica avrebbe attirato Sidney attraverso Tinder. La giovane sarebbe stata violentata e uccisa per soffocamento con un cavo, per poi essere smembrata.

L’approccio utilizzato dalla coppia è stato confermato dalla testimonianza in aula di diverse vittime a cui era andata meglio che alla giovane. Aubrey Trail aveva in mente di creare una propria setta raccontando di essere un vampiro capace di leggere nella mente di chiunque: praticava sesso di gruppo e minacciava le sue adepti di uccidere le famiglie se avessero parlato. Rischiano la condanna a morte.

Galleria fotografica
Uccisa e smembrata da una coppia diabolica - immagine 1
Uccisa e smembrata da una coppia diabolica - immagine 2
Uccisa e smembrata da una coppia diabolica - immagine 3
Uccisa e smembrata da una coppia diabolica - immagine 4
Stati Uniti
Trump VS Biden, l’ultimo duello
Trump VS Biden, l’ultimo duello
Da entrambe le parti il consiglio era di evitare la rissa, ad ogni costo: il risultato è stato un dibattito decisamente più pacato, che si è acceso a tratti quando i due hanno affondato sugli argomenti più caldi
I 545 bambini separati dalle famiglie alla frontiera USA
I 545 bambini separati dalle famiglie alla frontiera USA
Di loro, vittime della campagna di “Tolleranza Zero” del 2017, non si sa più nulla. Gli unici ad occuparsene sono un gruppo avvocati e associazioni umanitarie, che tentano di riportare i piccoli alle loro famiglie di origine
FBI: rischio di interferenze straniere nelle elezioni
FBI: rischio di interferenze straniere nelle elezioni
Memori dell'intenso lavoro di depistaggio messo in campo dal Cremlino quattro anni attraverso decine di hacker, i federali svelano che Iran e Russia sarebbero in possesso dei database sugli elettori americani
Chi pensa già al dopo Trump
Chi pensa già al dopo Trump
Temendo la sconfitta, i repubblicani prendono le distanze da Trump e cominciano a riflettere sul futuro del partito, totalmente da riformare dopo uno tsunami lungo 4 anni
Trump chiude la campagna tra polemiche e accuse
Trump chiude la campagna tra polemiche e accuse
Il presidente ne ha per tutti, a cominciare da Anthony Fauci, definito “un idiota”, mentre il suo staff protesta per la decisione di microfoni chiusi a turno durante il prossimo dibattito
Violenta e uccide una giovane, poi partecipa alle ricerche
Violenta e uccide una giovane, poi partecipa alle ricerche
L’agghiacciante vicenda costata la vita a Sydney Sutherland, 25 anni, travolta mentre faceva footing, violentata, uccisa e sepolta in un bosco da un fattorino che poco dopo si è unito alle squadre di volontari che la cercavano ovunque
Lisa Montgomery morirà l’8 dicembre prossimo
Lisa Montgomery morirà l’8 dicembre prossimo
Sarà la prima donna detenuta in un braccio della morte giustiziata da 53 anni a questa parte. Nel 2004 aveva ucciso una giovane mamma incinta all’ottavo mese per strapparle la bimba dal grembo
Trump, la vendetta dei suoi ex collaboratori
Trump, la vendetta dei suoi ex collaboratori
La CNN ha pronto uno speciale in cui diversi ex alti funzionari dell’amministrazione parlano e giudicano l’operato dell’attuale presidente. Fra i più piccati l’ex generale John Kelly
Tutti i guai con la giustizia che aspettano Trump
Tutti i guai con la giustizia che aspettano Trump
In caso di sconfitta, decine di procure sono pronte a quella che si annuncia una monumentale resa dei conti con l’ex tycoon, che avrebbe usato tutta la sua influenza e intoccabilità per sgusciare fra le noie con la legge
Il duello si accende, anche a distanza
Il duello si accende, anche a distanza
Trump e Biden in diretta contemporaneamente su due canali diversi si scambiano accuse reciproche: il presidente è apparso più volte in difficoltà, Biden ha sfoderato la lunga esperienza politica