Uccisa e smembrata da una coppia diabolica

| Sidney Loofe, 24 anni, è stata attirata attraverso Tinder ad un appuntamento fatale: una coppia di squilibrati l’ha violentata, uccisa e fatta e pezzi

+ Miei preferiti
L’ultima volta, Sidney Loofe, era stata vista il 15 novembre del 2017: era uscita postando l’ultimo selfie, “pronta per il mio appuntamento”. Alle amiche aveva confidato che doveva incontrare un uomo affascinante conosciuto su “Tinder”. Da quel momento, della 24enne di Omaha, in Nebraska, si era persa ogni traccia. Il giorno successivo alla scomparsa, la madre ha sporto denuncia e per un mese lunghissimo la famiglia, gli amici, la polizia e centinaia di volontari hanno fatto di tutto per ritrovarla, setacciando i dintorni della cittadina, spargendo foto e segnalazioni ovunque. Erano stati gli agenti a ritrovarla, nel peggiore dei modi: il suo corpo diviso in 14 pezzi rinchiusi in alcuni sacchetti di plastica per l’immondizia abbandonati in un campo. Per quanto di scarso conforto per i familiari, attraverso le indicazioni fornite la polizia era riuscita a individuare e arrestare due persone: Aubrey Trail, 52 anni, e Bailey Boswell, di 25, entrambi accusati di omicidio di primo grado.

Per la coppia è iniziato in questi giorni il processo, costellato da momenti particolarmente forti, come la deposizione del medico legale, che ha illustrato le drammatiche modalità della fine di Sidney: la ragazza ha tentato di difendersi dai suoi assalitori, ma è stata sopraffatta. Sul suo corpo diversi lividi e un lobo dell’orecchio strappato, presumibilmente con un morso.

La coppia omicida ha tentato una difesa attraverso il proprio avvocato, affermando che si trattava di un rapporto sessuale consensuale finito nel peggiore dei modi durante un gioco erotico: Sidney, secondo il loro racconto, avrebbe addirittura accettato una somma di denaro.

Ma per i giudici la verità sta altrove: la coppia diabolica avrebbe attirato Sidney attraverso Tinder. La giovane sarebbe stata violentata e uccisa per soffocamento con un cavo, per poi essere smembrata.

L’approccio utilizzato dalla coppia è stato confermato dalla testimonianza in aula di diverse vittime a cui era andata meglio che alla giovane. Aubrey Trail aveva in mente di creare una propria setta raccontando di essere un vampiro capace di leggere nella mente di chiunque: praticava sesso di gruppo e minacciava le sue adepti di uccidere le famiglie se avessero parlato. Rischiano la condanna a morte.

Galleria fotografica
Uccisa e smembrata da una coppia diabolica - immagine 1
Uccisa e smembrata da una coppia diabolica - immagine 2
Uccisa e smembrata da una coppia diabolica - immagine 3
Uccisa e smembrata da una coppia diabolica - immagine 4
Stati Uniti
Trump sotto indagine per frode bancaria
Trump sotto indagine per frode bancaria
Il giudice Cyrus Vance indaga sulla galassia di società della Trump Organization, di cui non si sa nulla. L’inchiesta sarebbe nata dalle rivelazioni dell’ex legale del presidente, Michael Cohen
Gli ultimi istanti di George Floyd
Gli ultimi istanti di George Floyd
Il DailyMail pubblica i filmati delle bodycam degli agenti di Minneapolis che il 25 maggio scorso hanno ucciso l’afroamericano. Nelle immagini tutta la disperazione di Floyd e la durezza degli agenti
Annullata la condanna a morte per l’attentatore di Boston
Annullata la condanna a morte per l’attentatore di Boston
La Corte d’Appello ritiene che Dzhokhar Tsarnaev, insieme al fratello attentatore alla Maratona di Boston del 2013, debba subire un nuovo processo penale. Il primo dibattimento era stato troppo confuso e impreciso
Il muro delle mamme
Il muro delle mamme
Nelle strade di Portland, dove le violenze antirazziali non accennano a diminuire, si schierano come cuscinetto fra i manifestanti e la polizia: non cercano lo scontro e non sono minacciose, vogliono solo proteggere i loro figli
Presto libera la seguace della «Manson Family»
Presto libera la seguace della «Manson Family»
Per la prima volta, l’istanza per la concessione della libertà vigilata per Lesley Van Houte, la più giovane delle “donne” di Charles Manson, è stata accolta. L’ultima parola spetta al governatore della California
Biden vola nei sondaggi, ma la vittoria è lontana
Biden vola nei sondaggi, ma la vittoria è lontana
A 100 giorni dalle elezioni, il candidato Dem vola nelle intenzioni di voto, ma non è la prima volta che il risultato elettorale ribalta ogni pronostico. Il coronavirus farà da ago della bilancia alle urne
Trova una pistola e si spara alla testa a 3 anni
Trova una pistola e si spara alla testa a 3 anni
Il piccolo Liam, della Carolina del Sud, ha trovato un’arma incustodita e per un fatale incidente si è sparato. Inutili i tentativi di salvarlo
Abigail Disney contro la riapertura dei parchi
Abigail Disney contro la riapertura dei parchi
“Anteporre il guadagno alla salute dei dipendenti e del pubblico è aberrante”. Secca la risposta dell’azienda di famiglia: “Accuse infondate e pretestuose: abbiamo adottato tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza”
La mascherina, un’arma politica
La mascherina, un’arma politica
Mentre in buona parte dell’Europa e dell’Asia l’uso della copertura facciale nei luoghi chiusi è ormai una consuetudine accettata dai più, negli Stati Uniti no. La mascherina si è trasformata in una battaglia ideologica
Trump: andrà ancora peggio prima di migliorare
Trump: andrà ancora peggio prima di migliorare
Il presidente si riappropria del briefing sulla pandemia per mostrarsi più comprensivo e perfino assennato: merito dei suoi consiglieri e soprattutto dei sondaggi