Ucciso il rapper Nipsey Hussle

| È stato freddato all’uscita del suo negozio di abbigliamento a Los Angeles. I messaggi increduli dei colleghi musicisti

+ Miei preferiti
Fra i primi a esprimere tristezza e incredulità sono stati Rihanna e Snoop Dog: la morte improvvisa di Nipsey Hussle, l’ennesimo rapper ucciso a colpi d’arma da fuoco, non fa che riaccendere i riflettori su una strage che prosegue da anni senza che niente e nessuno riesca a fermarla.

Nipsey Hussle, nome d’arte di Ermias Davidson Asghdom, è stato freddato a colpi di pistola a poca distanza dal suo negozio di abbigliamento di Los Angeles: è morto poco prima di arrivare in ospedale senza riprendere conoscenza, mentre due persone che si trovavano con lui sono state ricoverate con diverse ferite. Secondo quanto riportano i media locali, alcuni testimoni avrebbero visto una persona fuggire dal parcheggio dove è avvenuta la sparatoria, tra Slauson Avenue e Crenshaw Boulevard.

Nato e cresciuto nel difficile quartiere di Crenshaw, South Los Angeles nel 1985, Nipsey Hussle era stato membro della gang “Rollin 60’s Neighborhood Crips” prima di dedicarsi alla musica, attirando l’attenzione di artisti come Jay-Z. Lo scorso anno, il suo album d’esordio “Victory Lap” aveva ottenuto una nomination ai Grammy come miglior album hip hop.

Il suo ultimo tweet, diffuso appena un giorno fa, recitava: “Avere nemici forti è una vera benedizione”.

Stati Uniti
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Il Minnesota chiede 30 anni per Derek Chauvin
Gli avvocati dell’ex agente accusato di aver ucciso George Floyd si oppongono: il processo dev’essere rifatto, i media avevano già emesso la sentenza prima del tribunale
Trump condannato a 2 anni senza social
Trump condannato a 2 anni senza social
Dopo mesi di discussioni, Facebook ha deciso di chiudere i profili dell’ex presidente fino al 2022. Un silenzio a cui Trump reagisce con rabbia, ma che inaugura una nuova politica dell’azienda
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Trump: «Prima di agosto tornerò presidente»
Secondo alcune rivelazioni dei media americani, l’ex presidente sarebbe sempre più convinto di essere vittima di una congiura, e si dice convinto del suo ritorno alla Casa Bianca in brevissimo tempo
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
Due adolescenti aprono il fuoco contro la polizia
È successo a Volusia, in Florida: gli agenti hanno tentato di stabilire un contatto, ma i due li hanno investiti di colpi d’arma da fuoco. La giovane è stata ferita, il maschio si è arreso
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Sospesa l’esecuzione di Kevin Cooper
Il governatore della California Newsom ha ordinato una revisione del processo che aveva condannato un afroamericano accusato di aver massacrato una famiglia. Sulla scena erano state rinvenute tracce ematiche molto strane
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
Un weekend di fuoco: 12 sparatorie, 11 morti e 69 feriti
In otto diversi Stati americani, fra venerdì e domenica, sono scoppiati scontri a fuoco che hanno lasciato a terra un numero impressionante di vittime. Dall’inizio dell’anno, 7.500 persone sono state uccise
La storia di un innocente mandato a morte
La storia di un innocente mandato a morte
L’insistenza degli avvocati di Ledell Lee, giustiziato nel 2017, ha portato a individuare una traccia che corrisponde a un soggetto diverso. Ma i giudici che avevano negato l’esame durante il processo insistono: “L’assassino era lui”
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Texas, giustiziato dopo 21 anni nel braccio della morte
Quintin Jones, accusato di aver ucciso la prozia mentre era sotto l’effetto di droghe, è il terzo condannato a morte da quando il Covid ha colpito gli USA. Negata all’ultimo istante la richiesta di rinvio
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
La Trump Organization coinvolta in un’indagine penale
L’ha annunciato il procuratore generale dello Stato di new York, senza citare i motivi e neanche se sull’ex presidente pendono accuse
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
In arrivo un rapporto sugli avvistamenti UFO
L’Office of the Director of National Intelligence sta per consegnare al Congresso un report su alcuni avvistamenti che, malgrado gli sforzi, non è stato possibile classificare