USA: un fight club in una casa di riposo

| Tre infermiere costringevano i degenti a picchiarsi, scommettendo sul possibile vincitore. Una segnalazione ha fatto scattare un’inchiesta interna e subito dopo l’arresto da parte della polizia

+ Miei preferiti
“Una residenza all’avanguardia per l’assistenza e la cura delle persone con problemi di demenza senile: il nostro staff si dedica con impegno a creare un ambiente sicuro, caldo e coinvolgente”. Si presenta così la “Danby House”, una casa di cura immersa nel verde di Winston-Salem, nella Carolina del Nord. Ma quando calava la sera e i visitatori se ne andavano, la Danby House si trasformava in un “fight club”, un luogo di incontri clandestini in genere molto violenti e pericolosi, in cui chi non combatte ama scommettere.

A gestirlo tre infermiere, conosciute per essere pazienti e premurose: Marilyn Latish McKey, 32 anni, Tonacia Yvonne Tyson, di 20 e Taneshia Deshawn Jordan, 26. Con la forza, le tre costringevano alcuni anziani ospiti della casa di cura a picchiarsi, sicure che grazie alla scarsa memoria non avrebbero raccontato mai niente a nessuno. Le vittime erano tutte persone molto avanti negli anni, sia uomini che donne.

A far scattare le indagini le segnalazioni di alcuni parenti degli ospiti della casa di cura, insospettite da lividi ed escoriazioni che il giorno prima non avevano: i dirigenti della struttura, con la collaborazione del North Carolina Department of Health and Human Services, avviano un’indagine interna e quando si scopre la verità le tre infermiere sono licenziate in tronco, e il caso segnalato alla polizia, che le ha arrestate.

Il Dipartimento della Sanità della Carolina del Nord ha ordinato la chiusura temporanea della struttura, dopo aver stabilito che le condizioni erano “dannose per la salute e la sicurezza dei residenti”. La sospensione sarà revocata quando la Danby House avrà messo in atto un piano di prevenzione contro gli abusi. Le tre ex infermiere compariranno in tribunale il prossimo 14 novembre. 

Galleria fotografica
USA: un fight club in una casa di riposo - immagine 1
Stati Uniti
Trump pianifica futuro e vendette
Trump pianifica futuro e vendette
Fra una partita a golf e un mandato di comparizione, l’ex presidente starebbe tramando per prendersi il partito repubblicano e lanciare se stesso e suo figlio Donald Jr alla conquista della politica americana
Suicida John Geddert, ex coach della nazionale USA
Suicida John Geddert, ex coach della nazionale USA
Sommerso dalle denunce per violenze e abusi, e al centro di un’indagine, l’ex allenatore 63enne della nazionale americana di ginnastica femminile si è tolto la vita
La brutta avventura di Tiger Woods
La brutta avventura di Tiger Woods
Il grande campione di golf si sta riprendendo dall’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto dopo un grave incidente automobilistico. La polizia al lavoro per chiarire la dinamica dell’accaduto, che non ha coinvolto altri veicoli
La Corte Suprema ordina a Trump di consegnare i documenti fiscali
La Corte Suprema ordina a Trump di consegnare i documenti fiscali
Strana spianata all’indagine su finanziamenti illeciti di un procuratore distrettuale di New York. Per l’ex presidente si tratta di una sonora sconfitta: finora era sempre riuscito a nascondere l’entità del suo impero
Arrestata la moglie di El Chapo
Arrestata la moglie di El Chapo
L’ex reginetta di bellezza Emma Coronel Aispuro, 31 anni, è accusata di aver introdotto negli Stati Uniti ingenti quantitativi di droga. La donna era tenuta da tempo sotto stretta sorveglianza dall'FBI
Il peso di 500.000 morti
Il peso di 500.000 morti
Una cifra impressionante, che costringe Biden e Fauci a trattenere l’ottimismo: la corsa al vaccino è iniziata, ma quello che potrebbe accadere con le nuove varianti toglie il sonno
Nuove prove sulla morte di Malcolm X
Nuove prove sulla morte di Malcolm X
La famiglia di un ex agente di polizia svela una lettera secondo cui l’FBI e il Dipartimento di Polizia di New York sarebbero i veri mandanti dell’omicidio del leader dei diritti civili
Disastro aereo sfiorato a Denver
Disastro aereo sfiorato a Denver
Esplode uno dei motori di un Boeing in fase di decollo, seminando detriti metallici in una zona abitata. Nessuna conseguenza per le 241 persone a bordo
La vacanza del senatore, mentre «snownado» piega il Texas
La vacanza del senatore, mentre «snownado» piega il Texas
Il quotatissimo Ted Cruz paparazzato con la famiglia mentre partiva per una vacanza in Messico. Travolto dalle critiche è rientrato di corsa, ma la sua carriera potrebbe finire qui
Il Texas in ginocchio
Il Texas in ginocchio
Milioni di persone bloccate senza luce e acqua, mentre si registrano le prime carenze di cibo. Il presidente Biden ha chiesto lo stato di emergenza