Utah, ragazzino fa strage della sua famiglia

| Uccisi la madre e tre fratelli, il padre è l’unico sopravvissuto. Il giovane si rifiuta di spiegare i motivi del gesto, e l’intera comunità è sotto shock

+ Miei preferiti
La prima strage dell’anno nuovo negli Stati Uniti ha anche un altro primato: è il primo omicidio commesso nella tranquilla Grantsville, Utah, da oltre vent’anni.

Una strage in piena regola, con quattro vittime, tutte appartenenti alla stessa famiglia, così come l’omicida, un ragazzino di cui la polizia non ha ancora diffuso il nome.

L’ufficiale di polizia Rhonda Fields ha invece svelato l’identità delle quattro vittime: Consuelo Alejandra Haynie, 52 anni, madre del presunto assassino, Alexis, 15 anni, Matthew, 14, e Maylan di 12, sono stati trovati morti intorno alle 19 di venerdì al numero 93 di Eastmoor East. Il padre, il cinquantenne Colin Haynie, ha riportato diverse ferite durante la sparatoria, ma è sopravvissuto. Il sospetto è stato preso in custodia dagli agenti e finora si è rifiutato di spiegare i motivi della strage.

“La domanda che tutti si fanno è perché - ha commentato l’ufficiale di polizia – questa è una piccola comunità in cui si conoscono quasi tutti”. Sono state lanciate due raccolte fondi per “aiutare e dare sollievo economico alla famiglia per i funerali e le spese mediche”. Nel giro di poche ore, sono stati raccolti 88mila dollari a fronte dei 90mila dichiarati come obiettivo.

In città qualcuno commenta che il giovane accusato della strage diceva da tempo di “Sentirsi solo: aveva bisogno di un amico e di sentirsi amato. Questa tragedia può diventare un’esperienza da cui tutti noi possiamo imparare ed essere un po’ più gentili con il prossimo”.

Stati Uniti
Lo scandalo della Wells Fargo
Lo scandalo della Wells Fargo
Un nome quasi leggendario del selvaggio West, diventato una delle più potenti banche americane, è finito nelle grane per uno “scandalo sconcertante per dimensione, portata e durata”
Condannato Roger Stone, amico e consigliere di Trump
Condannato Roger Stone, amico e consigliere di Trump
Lobbista di vecchia data, deve scontare 3 anni e 4 mesi di galera per essere stato uno degli artefici del “Russiagate”, facendo da intermediario fra hacker, WikiLeaks e i russi
USA, giustiziato Nicholas Sutton
USA, giustiziato Nicholas Sutton
Era stato condannato a morte per l’omicidio di un altro detenuto, mentre era in galera per scontare la pena per altri tre omicidi. Eppure, perfino i parenti delle sue vittime si sono battute per salvargli la vita
I Boy Scout of America dichiarano bancarotta
I Boy Scout of America dichiarano bancarotta
Centinaia di cause per abusi sessuali subiti da giovani in 72 anni rischiano di non avere mai giustizia e risarcimenti
Virginia, dove tutti vogliono le armi
Virginia, dove tutti vogliono le armi
Da Culpeper County 2A, piccolo centro rurale, è partita una protesta contro il tentativo di limitare il possesso delle armi da fuoco. Tutti sono disposti ad andare contro la legge, compreso lo sceriffo
Huawei accusata di furto di segreti industriali
Huawei accusata di furto di segreti industriali
La procura di Brooklyn avrebbe avviato un’inchiesta, ma l’azienda cinese risponde piccata: in America le backdoor sotto accusa sono obbligatorie per legge
Il killer di El Paso in tribunale
Il killer di El Paso in tribunale
Patrick Crusius, autore lo scorso agosto della strage nel supermercato Walmart costata la vita a 22 persone, è comparso in tribunale per ascoltare le 90 accuse formulate dal giudice sul suo conto. Presenti alcuni dei sopravvissuti
La crisi di Joe Biden
La crisi di Joe Biden
Dato per superfavorito nella corsa alle primarie Dem, l’ex vice di Obama arranca sempre più nei sondaggi. E anche se continua a dispensare ottimismo, la sua corsa appare sempre più in bilico
USA: la volontaria che rubava i fondi della chiesa
USA: la volontaria che rubava i fondi della chiesa
Una donna, responsabile amministrativa della St. Paul’s Baptist Church, nel New Jersey, i cinque anni ha rubato più di mezzo milioni di dollari
“Voglio uccidere Trump”: arrestato
“Voglio uccidere Trump”: arrestato
Vagava all’esterno della Casa Bianca, e ha confessato ad un agente l’intenzione di assassinare il Presidente