Walmart cessa la vendita di munizioni

| La più grande catena di supermercati americana ha comunicato che, oltre a vietare l’ingresso a clienti armati, toglierà dalla vendita munizioni per pistola e fucili d’assalto

+ Miei preferiti
Malgrado le promesse, neanche questa volta, dopo le recenti stragi, i politici americani sembrano intenzionati a cambiare le regole sul possesso delle armi. Lo aveva detto a denti stretti il presidente Trump, che commentando i fatti di sangue di El Paso e Dayton aveva annunciato la “discussione su alcune misure per fermare le stragi”.

In compenso, “Walmart”, colosso della grande distribuzione con 11.718 punti vendita in 28 paesi diversi ma diffuso in maniera capillare soprattutto negli Stati Uniti, ha scelto di fare da solo, togliendo dai propri scaffali munizioni per pistole e fucili d’assalto a canna corta, limitandosi a vendere solo quelle cartucce da caccia. La decisione è stata ufficializzata da Doug McMillon, CEO del colosso americano, che in una nota ai dipendenti inviata dopo le stragi in Texas e Ohio ha ribadito “Abbiamo ascoltato molte persone, dentro e fuori l’azienda, per capire il ruolo che possiamo avere nell’aiutare questo paese ad essere più sicuro. Ed è chiaro che la situazione è diventata inaccettabile”. Al termine del comunicato, anche l’intenzione farsi promotore di una lettera da inviare alla Casa Bianca per sollecitare soluzioni sul controllo delle armi da fuoco.

Walmart, aggiunge il dirigente, non permetterà più ai propri clienti di entrare nei supermercati armati, anche se la legge “open carry” di alcuni Stati lo consente. Una scelta seguita poche ore dopo da “Kroger”, un’altra grande catena di ipermercati, supermercati e grandi magazzini degli Stati Uniti, secondo solo a Walmart con 2.764 negozi in 35 Statiche lo scorso anno aveva eliminato dai propri scaffali armi e munizioni. Anche in questo caso, divieto di ingresso con armi da fuoco.

Galleria fotografica
Walmart cessa la vendita di munizioni - immagine 1
Walmart cessa la vendita di munizioni - immagine 2
Walmart cessa la vendita di munizioni - immagine 3
Walmart cessa la vendita di munizioni - immagine 4
Walmart cessa la vendita di munizioni - immagine 5
Walmart cessa la vendita di munizioni - immagine 6
Walmart cessa la vendita di munizioni - immagine 7
Stati Uniti
Kanye West si ritira dalla corsa alla Casa Bianca
Kanye West si ritira dalla corsa alla Casa Bianca
L’annuncio a sorpresa fatto dal responsabile della campagna elettorale. Tornano con insistenza voci sui sempre più frequenti disturbi mentali del rapper
Ucciso e fatto a pezzi il guru delle start-up
Ucciso e fatto a pezzi il guru delle start-up
Fahim Saleh, giovane e geniale imprenditore di origini bengalesi, è stato ritrovato smembrato nel suo appartamento di New York. Per la polizia è la mano di un killer professionista
Il razzismo non esiste, parola di Trump
Il razzismo non esiste, parola di Trump
Malgrado sia stato costretto a firmare degli ordini che inaspriscono pene e sanzioni contro i poliziotti violenti, il presidente non si è mai pronunciato direttamente per condannare la violenza contro gli afroamericani
Trump e Fauci, separati in casa
Trump e Fauci, separati in casa
Il presidente e il virologo ai ferri corti: oltre a non parlarsi più da tempo, si scambiano frecciatine velenose. In compenso il virus continua a cavalcare indisturbato in tutti gli Stati Uniti
Trump concede la grazia a Roger Stone
Trump concede la grazia a Roger Stone
Consigliere politico di lungo corso dallo stile spietato, è stato graziato da presidente per l’inchiesta sul “Russiagate”. Il 14 luglio sarebbe dovuto entrare in cella per scontare 3 anni e 4 mesi di reclusione
«Ho visto i sex-tape di Ghislaine Maxwell»
«Ho visto i sex-tape di Ghislaine Maxwell»
Un ladro da cui la coppia comprava gioielli da donare alle giovani vittime, svela di aver visto materiale video scottante che incastrerebbe celebrità e politici d’alto livello mentre facevano orge con minori
Trump e il fisco, una vecchia battaglia
Trump e il fisco, una vecchia battaglia
La Corte Suprema ha obbligato il presidente a presentare le sue dichiarazioni dei redditi, ma ha anche sancito che resteranno segrete fin dolo le elezioni. È il primo candidato della storia a cui riesce l’impresa
Texas, giustiziato Billy Joe Wardlow
Texas, giustiziato Billy Joe Wardlow
Nel 1993, a 18 anni, aveva ucciso un uomo mentre tentava di rubargli un camion per fuggire con la fidanzata. L’esecuzione era stata rinviata per la pandemia
Scomparsa una star di «Glee»
Scomparsa una star di «Glee»
Per la conferma ufficiale della morte manca ancora il corpo, ma secondo la polizia non ci sono speranze: Naya Rivera - la cheerleader Santana Lopez della serie televisiva – è scomparsa nelle acque di un lago artificiale in California
Trump fra scuole, libri e polemiche
Trump fra scuole, libri e polemiche
La candidatura di Kanye West, l’ordine di riaprire le scuole, i libri che lo mettono in cattiva luce, la pandemia che avanza inesorabile: la settimana “impossibile” del presidente