Storia

  • Esattamente 75 anni fa iniziava "il più grande processo della storia" contro i criminali di guerra del Terzo Reich. La città bavarese fu scelta come sede delle udienze a causa della sua emblematica importanza per il nazismo
  • è il 9 novembre 1989 quando inizia a essere abbattuto il muro più famoso del mondo, quello che oltre a dividere a Berlino separa due ideologie, e ha portato alla guerra fredda tra USA e URSS
  • Un argomento ghiotto come gli attentati al World Trade Center non può certo sfuggire a chi crede nelle cospirazioni: dalle bombe nei grattacieli alle cabale sataniche sui numeri 9 e 11. Senza dimenticare il solito Nostradamus
  • Da un lato la “family” di Manson che sfruttò l’ingenuità dei giovani nel dare vita a una comune, dall’altro l’entusiasmo di centinaia di migliaia di ragazzi che alla quattro giorni di Woodstock credettero di poter cambiare il mondo
Mezzo secolo fa, Neil Armstrong e Buzz Aldrin camminavano sul satellite più amato e temuto. Un traguardo enorme, pazzesco e inimmaginabile dell’intelligenza umana, che ancora oggi qualcuno ritiene una bufala storica
Esattamente 341 anni fa si laureava la prima donna al mondo, in filosofia all’università di Padova. Ottenne questo risultato grazie al ricco e nobile padre che l’appoggiò contro il mondo accademico e clericale assolutamente contrari
Attraverso l'esame di piccoli frammenti di tessuto prelevati dai cadaveri di donne assassinate dai nazisti, è stato possibile dare un nome a persone usate come cavie. Commovente cerimonia a Berlino
I resti umani di bambini, donne e anziani erano stati sepolti dopo le esecuzioni di massa in grandi fosse comuni scoperte in Bielorussia. Li uccisero le Ss tedesche anche con l'aiuto di collaborazionisti locali tra il '40 e il '42
Aveva 108 anni, con lui altri partigiani italiani ed europei aiutarono l'esodo dei profughi ebrei sopravvissuti alla Shoah in Palestina su navi mercantili partite anche dai porti di Marsiglia, Nizza, Savona e Genova
Dopo 200 anni i medici legali effettueranno l'analisi del capello per individuare eventuali tracce di veleno. L'esame dei resti ritrovati nel Duomo di Sassari
Arrivata giovane dalla Gallia dove aveva imparato dai sacerdoti druidi le proprietà delle erbe, nella Roma del I secolo dopo Cristo uccise con il veleno decine di persone. Nerone e sua madre Agrippina furono i suoi migliori clienti
Chiara, Iolanda, Margherita, Anna Maria e Carlotta hanno in comune tra loro l’11 agosto e in periodi difficili per il sesso femminile hanno dimostrato di avere coraggio per difendere (anche davanti ai potenti) interessi, figli, idee
L’8 agosto nel nome di chi aiuta le persone in difficoltà: da un istituto religioso alla legge Bacchelli, attraverso la tentata rivolta di un rivoluzionario russo. Sullo sfondo un mulino su un fiume e quello su un canale
Piccolo spazio pubblicità
Piccolo spazio pubblicità
Gli annunci commerciali risalgono al Seicento e sono nati in Olanda, Paese dove la diffusione della comunicazione su carta stampata è particolarmente rapida. Le réclame contribuirono presto a decretare il successo dei giornali
Maldon, le forche caudine anglosassoni
Maldon, le forche caudine anglosassoni
Per respingere un’invasione dei vichinghi, l’esercito inglese viene sconfitto e il re è costretto a versare un tributo per evitare guai peggiori. All’alba del regno inglese un testo giunto incompleto esalta comunque il patriottismo sassone
Pecore, scrofe & C. senza avvocati
Pecore, scrofe & C. senza avvocati
Non sono rare nel Medioevo le condanne a morte, dopo regolare processo, di animali rei di aver ucciso un essere umano o di essersi uniti carnalmente con lui. La loro capacità di intendere e volere è un concetto all’epoca molto dibattuto
L’identità sospesa dello smemorato di Collegno
L’identità sospesa dello smemorato di Collegno
Un uomo che afferma di non ricordare chi sia viene riconosciuto da due mogli e un’amante. Dopo un lungo iter processuale passa qualche anno in prigione. Rilasciato, si trasferisce in Brasile con una delle presunte mogli e cinque figli
Urbain Grandier, il demonio di Loudun
Urbain Grandier, il demonio di Loudun
Un prete piuttosto disinibito nella Francia del Seicento, una suora forse innamorata di lui, giudici torturatori senza scrupoli, diavoli che firmano documenti: ci sono tutti gli elementi per una cupa storia in cui un innocente va al rogo
L’unica certezza della vita
L’unica certezza della vita
Fin dagli albori dell’umanità la morte è stata una presenza costante, affrontata in modi diversi dalle differenti religioni e filosofie. Dalla normalità dell’antico Egitto all’ineluttabilità medievale fino al rifiuto della civiltà moderna
1234567>