Storia

  • Un argomento ghiotto come gli attentati al World Trade Center non può certo sfuggire a chi crede nelle cospirazioni: dalle bombe nei grattacieli alle cabale sataniche sui numeri 9 e 11. Senza dimenticare il solito Nostradamus
  • Da un lato la “family” di Manson che sfruttò l’ingenuità dei giovani nel dare vita a una comune, dall’altro l’entusiasmo di centinaia di migliaia di ragazzi che alla quattro giorni di Woodstock credettero di poter cambiare il mondo
  • Mezzo secolo fa, Neil Armstrong e Buzz Aldrin camminavano sul satellite più amato e temuto. Un traguardo enorme, pazzesco e inimmaginabile dell’intelligenza umana, che ancora oggi qualcuno ritiene una bufala storica
  • Esattamente 341 anni fa si laureava la prima donna al mondo, in filosofia all’università di Padova. Ottenne questo risultato grazie al ricco e nobile padre che l’appoggiò contro il mondo accademico e clericale assolutamente contrari
Attraverso l'esame di piccoli frammenti di tessuto prelevati dai cadaveri di donne assassinate dai nazisti, è stato possibile dare un nome a persone usate come cavie. Commovente cerimonia a Berlino
I resti umani di bambini, donne e anziani erano stati sepolti dopo le esecuzioni di massa in grandi fosse comuni scoperte in Bielorussia. Li uccisero le Ss tedesche anche con l'aiuto di collaborazionisti locali tra il '40 e il '42
Aveva 108 anni, con lui altri partigiani italiani ed europei aiutarono l'esodo dei profughi ebrei sopravvissuti alla Shoah in Palestina su navi mercantili partite anche dai porti di Marsiglia, Nizza, Savona e Genova
Dopo 200 anni i medici legali effettueranno l'analisi del capello per individuare eventuali tracce di veleno. L'esame dei resti ritrovati nel Duomo di Sassari
Arrivata giovane dalla Gallia dove aveva imparato dai sacerdoti druidi le proprietà delle erbe, nella Roma del I secolo dopo Cristo uccise con il veleno decine di persone. Nerone e sua madre Agrippina furono i suoi migliori clienti
Chiara, Iolanda, Margherita, Anna Maria e Carlotta hanno in comune tra loro l’11 agosto e in periodi difficili per il sesso femminile hanno dimostrato di avere coraggio per difendere (anche davanti ai potenti) interessi, figli, idee
L’8 agosto nel nome di chi aiuta le persone in difficoltà: da un istituto religioso alla legge Bacchelli, attraverso la tentata rivolta di un rivoluzionario russo. Sullo sfondo un mulino su un fiume e quello su un canale
Due giornaliste dagli stili molto differenti hanno raccontato per anni ogni tipo di pettegolezzo e cattiveria sui divi del cinema americano. Anche nascondendo alla opinione pubblica omicidi e morti imbarazzanti
Clara Calamai, Doris Duranti e la sconosciuta Vittoria Carpi si contendono – dal 1942 – il record di prima attrice italiana a essere comparsa a seno nudo in un film. Ben lontane dal primato di Hollywood con un nudo integrale già nel 1917!
L’ultima vittima dello squartatore
L’ultima vittima dello squartatore
Ritrovata letteralmente a pezzi nella sua stanza, la venticinquenne prostituta Mary Jane Kelly è probabilmente la quinta (e ultima) vittima di “Jack the Ripper”. In migliaia ai suoi funerali celebrati in un’uggiosa giornata di novembre
I 10 giorni in cui non accadde nulla
I 10 giorni in cui non accadde nulla
Per evitare che l’equinozio di primavera cadesse d’estate, nella seconda metà del Cinquecento papa Gregorio XIII si convinse a cambiare il calendario fino ad allora utilizzato. Non tutte le nazioni lo adottarono subito
La maledizione dell’anno zero che uccide i presidenti
La maledizione dell’anno zero che uccide i presidenti
Uno statista nativo americano, un generale che lo combatte e diventa primo cittadino degli USA, un lungo elenco di morti durante il mandato, un antropologo che scopre una coincidenza ed ecco che l’anatema di Tecumseh è servito
Il presidente nascosto dalla moglie
Il presidente nascosto dalla moglie
Woodrow Wilson guidò gli Stati Uniti nel difficile periodo della prima guerra mondiale, fu insignito del Nobel per la pace e diede lustro alla sua nazione. Colpito da un ictus, non lasciò la carica ma si affidò alla guida della consorte
Il golpe sul monte Titano
Il golpe sul monte Titano
L’ultimo giorno del settembre 1957 la più antica repubblica del mondo fu scossa da un colpo di stato. I democristiani di San Marino rovesciarono il governo a guida socialista e comunista con l’appoggio dei servizi segreti di Italia e USA
I troppi misteri dell’11 settembre
I troppi misteri dell’11 settembre
Un argomento ghiotto come gli attentati al World Trade Center non può certo sfuggire a chi crede nelle cospirazioni: dalle bombe nei grattacieli alle cabale sataniche sui numeri 9 e 11. Senza dimenticare il solito Nostradamus
1234567>