"Avvelenati dal 'Soffio del Diavolo'", sospetti su 007 chavisti

| Il parlamentare vicino a Guaid˛, Freddy Superlano Ŕ grave, morto il suo segretario. Erano in un ristorante di C¨cuta per il live-ad. Gli hanno versato scopolamina "Devil's Breat" o Burundanga nel cibo. Sospetti sul regime

+ Miei preferiti

Il parlamentare venezuelano Freddy Superlano (nella foto), membro del partito di opposizione di Juan Guaidò, è stato avvelenato con una sostanza già utilizzata in casi simili dai sicari dei regimi dittatoriali in Sudamerica. E’ accaduto in ristorante di Cúcuta, in Colombia, al confine con il Venezuela, nel giorno in cui s’è tenuto il concerto live aid, a cui ha partecipato anche Juan Guaidò. Superlano è tuttora ricoverato in ospedale in condizioni gravi ma stabili: suo cugino, Carlos José Salinas, che era insieme a lui, è morto. I due si trovavano nella città di confine per cercare di fare entrare gli aiuti umanitari in Venezuela. Ignoti, secondo un modo di operare che ricorda le azioni dei servizi russi in Inghilterra (l’avvelenameto delle ex spie del KGB ) hanno contaminato il cibo con dosi di scopolamina, definita “Il soffio del Diavolo”, Devil’s Breath, una droga che viene utilizzata in aggressioni, rapine e stupri, in grado di provocare la morte in poche ore se in dosi eccessive. Superlano e  Salinas hanno ingerito la burundanga (anche così in gergo la scopolamina), alcaloide allucinogeno che si ricava dalla corteccia dell'albero borrachero, diffuso in Colombia, e viene usato come anestetico ma altamente tossico in dosi elevate. Il senatore statunitense Marco Rubio ha condannato il grave episodio definendolo “un ulteriore sintomo di una situazione gravissima”. 

 
Sudamerica
Modello Siria: truppe russe in Venezuela
Modello Siria: truppe russe in Venezuela
L'ambasciatore di Putin: "Addestriamo i militari a fronteggiare le minacce Usa e a potenziare le armi". I primi cento soldati russi a marzo, altri ne arriveranno. Trump: "Lasciate il Paese". Rivolta in carcere: 29 morti
"I cartelli dei narcos con Maduro"
"I cartelli dei narcos con Maduro"
Duro attacco del senatore rep USA Rubio contro Cabello, braccio destro di Maduro, accusato dalla Dea di narcotraffico: "Riforniscono Caracas di benzina, il resto del Paese condannato alla paralisi"
Salario minimo 18mila bolivares, chilo di prosciutto 16mila
Salario minimo 18mila bolivares, chilo di prosciutto 16mila
Le ridicole misure di Maduro, il salario minimo aumentato durante i giorni della rivolta, subito rottamato dall'inflazione, ora al 153mila per cento. Dopo un mese di lavoro puoi comprare un antibiotico. Le tabelle della vergogna
Si dimette l'ambasciatore del Venezuela
Si dimette l
"Costretto a lasciare dalle sanzioni Usa e italiane, ma resto fedele al caviamo e a Maduro". Silenzio glaciale da Caracas, rientrerÓ in patria o resta in Italia?
Il mariachi rifiuta il trapianto
Il mariachi rifiuta il trapianto
Temendo che il fegato potesse essere di un drogato o un gay, ôChenteö Gˇmez ha rifiutato il trapianto negli Stati Uniti. Polemiche e accuse di omofobia
Maduro vende l'oro del suo popolo
Maduro vende l
Il regime aggira le sanzioni e vende a Turchia ed Emirati Arabi oro per 570 milioni di dollari che finiranno inceneriti, come gli altri, sull'altare della pi¨ spaventosa crisi economica di tutti i tempi. Risorse sottratte alla comunitÓ
Guaid˛ libera l'ex 007 dai domiciliari
Guaid˛ libera l
L'ex dirigente dell'Intelligence Ivan Simonovis Ŕ stato liberato dai domiciliari su ordine di Guaid˛ poco prima di essere arrestato, ma ora gli sgherri di Maduro hanno occupato la sua casa. E' in un rifugio sicuro
DESAPARECIDO
Gli sgherri di Maduro avrebbero fermato ex dirigente dei Servizi Segreti
DESAPARECIDO<br>Gli sgherri di Maduro avrebbero fermato ex dirigente dei Servizi Segreti
La moglie di Ivan Simonovis, storico oppositore del regime, denuncia con un tweet la sua scomparsa. Arrestato nel 2009, detenuto 5 anni in carcere, era stato rilasciato per le sue condizioni di salute. Sebin invade la casa
La supervilla di Maduro, un mistero
La supervilla di Maduro, un mistero
L'avrebbe acquistata per 18 milioni di dollari a Punta Cana, Repubblica Domenicana attraverso un mediatore. La moglie Cilia Flores in fuga nel rifugio dorato dopo gli scontri? Scoop di un giornalista peruviano. Presidente nega
La flotta sottomarina dei narcos
La flotta sottomarina dei narcos
Sempre di pi¨, i cartelli sudamericani della droga utilizzano piccoli mezzi subacquei realizzati in cantieri clandestini. Ma le loro capacitÓ tecnologiche si stanno affinando sempre di pi¨