Messico: uccide la moglie e le asporta gli organi

| Un caso di cronaca particolarmente brutale ha scatenato le proteste in tutto il Paese, anche per la pubblicazione del corpo smembrato della vittima su un magazine locale

+ Miei preferiti
Il Messico è sotto shock per un raccapricciante caso di violenza che supera l’immaginazione: Erik Francisco Robledo, 46 anni, è accusato di aver ucciso e smembrato la moglie, Ingrid Escamilla Vargas, una ragazza di 25 anni.

L’uomo, tossicodipendente e alcolizzato residente a Città del Messico, ha confessato alla polizia di aver ucciso la giovane moglie al culmine di un litigio sulle sue continue ubriachezze. In preda alla furia, si sarebbe accanito sul corpo della moglie gettando alcuni organi in un canale di drenaggio non distante dalla loro abitazione. Una versione confermata dalla polizia, che avrebbe trovato alcuni dei macabri resti nel punto indicato.

Il caso, riportato dai media locali addirittura con la pubblicazione di foto orribili del corpo devastato della giovane e dell’uomo ancora coperto di sangue, ha scatenato le proteste, con migliaia di persone scese in piazza per chiedere pene più severe contro la violenza domestica.

Nel tentativo di placare le reazioni, il sindaco di Città del Messico ha annunciato che i procuratori sono intenzionati a chiedere il massimo della pena per l’omicida, aggiungendo che l’uccisione è avvenuta in un appartamento a nord della città durante lo scorso fine settimana.

Robledo ha raccontato ai poliziotti di essere stato minacciato di morte dalla moglie: quando lei ha provato a colpirlo, ha afferrato un lungo coltello da cucina e gliel’ha piantato in gola, uccidendola. Secondo la confessione, avrebbe strappato la pelle dal viso della vittima asportandole poi l’intestino, gli occhi e altri organi, gettando alcuni dei resti in un canale di drenaggio nel tentativo di far sparire le prove. Ha poi chiamato l’ex moglie raccontando di aver ucciso Escamilla: la donna ha avvisato la polizia, che ha fatto irruzione nell’appartamento trovando il corpo della donna orribilmente mutilato all’interno di una stanza piena di sangue. 

Poche ore dopo è scoppiata una furiosa polemica per la pubblicazione di una foto del corpo della vittima apparsa sulla copertina di “Pasala”, un magazine locale: l’ufficio del procuratore di Città del Messico ha annunciato un’inchiesta interna su sei funzionari pubblici per rintracciare chi ha fatto trapelare le immagini, probabilmente dietro compenso in denaro.

In Messico, le marce di protesta contro la violenza sulle donne si sono intensificate negli ultimi mesi, con i dimostranti che sono arrivati ad appiccare il fuoco a diversi edifici governativi. Secondo i dati ufficiali nel 2018, l’anno con il più alto numero di omicidi di donne degli ultimi tre decenni, ci sono state in media 10 vittime al giorno, e più del 40% sono state uccise da mariti, compagni e fidanzati.

Ma l’omicidio di Escamilla Vargas è diventato uno spettacolo di brutalità particolarmente orribile anche per un Paese abituato alla violenza. Secondo “Milenio Television”, pochi mesi fa la vittima aveva presentato una denuncia per maltrattamenti e violenza domestica contro il marito, ma poi l’ha ritirata.

Galleria fotografica
Messico: uccide la moglie e le asporta gli organi - immagine 1
Sudamerica
El Salvador, l’irresistibile ascesa di Nayib Bukele
El Salvador, l’irresistibile ascesa di Nayib Bukele
Molti lo considerano un salvatore, altri un giovane rampante che studia da leader senza scrupoli. Il presidente millenials sta usando la pandemia per sfidare il Congresso
Il Messico è sotto assedio, ma non dal virus
Il Messico è sotto assedio, ma non dal virus
La nazione centramericana è l’unica al mondo in cui i morti per coronavirus sono meno di quelli provocati dalla malavita: feroci guerre tra i cartelli provocano centinaia di morti. E intanto, in uno zoo è nato un raro tigrotto
Panama, per contenere la pandemia si dividono i sessi
Panama, per contenere la pandemia si dividono i sessi
La troppa gente in giro malgrado le restrizioni, ha convinto il governo a varare inedite misure sessiste: separare la settimana per uomini e donne
Venezuela: verso un accordo Trump-Maduro?
Venezuela: verso un accordo Trump-Maduro?
Dopo aver cercato per anni, senza successo, di destabilizzare il governo del Paese sudamericano, gli Stati Uniti adottano una strategia diversa: coinvolgere il partito del presidente invitandolo a creare un governo transitorio
Gli USA: Maduro è un narcotrafficante
Gli USA: Maduro è un narcotrafficante
Un mandato di cattura per traffico di sostanze stupefacenti e terrorismo, accompagnato da una taglia di 15 milioni di dollari per la cattura. Gli Stati Uniti alzano il tiro contro il leader chavista odiato dal popolo
Bolsonaro: in Italia tanti morti perché è un paese di vecchi
Bolsonaro: in Italia tanti morti perché è un paese di vecchi
Dal presidente brasiliano una sprezzante e leggera visione della crisi che attanaglia il nostro Paese. In Brasile cresce la protesta contro quello Bolsonaro che ha definito “semplice isterismo”
Cile, rapina in aeroporto da 15 milioni di dollari
Cile, rapina in aeroporto da 15 milioni di dollari
Un commando di 10 persone ha rubato milioni di dollari e di euro in contanti dopo aver fatto irruzione con un furgone blindato nell’aeroporto di Santiago del Cile
Portorico sotto shock per l’omicidio di Alexa
Portorico sotto shock per l’omicidio di Alexa
Una transgender accusata di aver utilizzato i bagni delle donne in un McDonald’s, è stata uccisa pochi minuti dopo a colpi di pistola. Il video dell’esecuzione ha girato sui social per ore prima di essere rimosso
Il brutale omicidio di Fátima infiamma il Messico
Il brutale omicidio di Fátima infiamma il Messico
Il caso di una bambina di 7 anni rapita, violentata e uccisa riaccende le proteste per quella che il presidente Obrador definisce una vera piaga sociale: 1.006 casi di femminicidio nel solo 2019
Il tunnel da record dei narcotrafficanti
Il tunnel da record dei narcotrafficanti
Scoperto dalla polizia messicana e analizzato a fondo dalle forze dell’ordine statunitensi, è lungo più di 1.300 metri e dotato di tutto ciò che serve