Oppositore di Maduro cade dalla finestra: morto

| Fernando Alberto AlbÓn, incarcerato dalla polizia segreta per l'attentato del 4 agosto senza prove, si sarebbe lanciato nel vuoto dal 10 piano. Aperta un'inchiesta, dubbi sulla versione ufficiale. Morto dopo interrogatorio o ucciso?

+ Miei preferiti
Il regime di Maduro fa un'altra vittima. Il Procuratore generale della Repubblica del Venezuela, Tarek William Saab, ha reso noto che "Fernando Alberto Albán, consigliere comunale di un municipio della capitale e dirigente del partito (oppositore) Primero Justicia (Pj), si è suicidato" mentre era detenuto nella sede dei servizi di intelligence venezuelani, la famigerata Sebin. Ma non tutti sono convinti che sia stato un "incidente". C'è il sospetto che sia morto durante le sessioni di tortura per convincerlo a confessare chissà cosa oppure sia stato semplicemente ucciso dai suoi aguzzini. In una intervista telefonica con la tv statale Vtv Saab ha aggiunto che "questo cittadino era indagato nella causa riguardante il tentativo di attentato di agosto ai danni del presidente, Nicolás Maduro". Il suo "arresto senza un mandato del magistrato" era stato stato denunciato in un comunicato due giorni fa dal Pj. Secondo informazioni preliminari ricevute dal Sebin, ha ancora detto, "Albán ha chiesto di andare al bagno e quando è stato all'interno ha aperto la finestra e si è lanciato nel vuoto dal 10/o piano". Restano  nelle carceri speciali della Sebin anche altri esponenti dell'opposizione fermati la notte dopo l'attentato fallito. Il deputato 28enne Juan Resequens è stato tenuto in isolamento in condizioni di detenzione contrarie ai diritti umani e in aperta violazione della Costituzione venezuelana. Familiari e partiti d'opposizione hanno chiesto al governo chavista di liberarlo in attesa del processo, poichè tenuto illegalmente nelle segrete della Sebin.

Sudamerica
Il mariachi rifiuta il trapianto
Il mariachi rifiuta il trapianto
Temendo che il fegato potesse essere di un drogato o un gay, ôChenteö Gˇmez ha rifiutato il trapianto negli Stati Uniti. Polemiche e accuse di omofobia
Maduro vende l'oro del suo popolo
Maduro vende l
Il regime aggira le sanzioni e vende a Turchia ed Emirati Arabi oro per 570 milioni di dollari che finiranno inceneriti, come gli altri, sull'altare della pi¨ spaventosa crisi economica di tutti i tempi. Risorse sottratte alla comunitÓ
Guaid˛ libera l'ex 007 dai domiciliari
Guaid˛ libera l
L'ex dirigente dell'Intelligence Ivan Simonovis Ŕ stato liberato dai domiciliari su ordine di Guaid˛ poco prima di essere arrestato, ma ora gli sgherri di Maduro hanno occupato la sua casa. E' in un rifugio sicuro
DESAPARECIDO
Gli sgherri di Maduro avrebbero fermato ex dirigente dei Servizi Segreti
DESAPARECIDO<br>Gli sgherri di Maduro avrebbero fermato ex dirigente dei Servizi Segreti
La moglie di Ivan Simonovis, storico oppositore del regime, denuncia con un tweet la sua scomparsa. Arrestato nel 2009, detenuto 5 anni in carcere, era stato rilasciato per le sue condizioni di salute. Sebin invade la casa
La supervilla di Maduro, un mistero
La supervilla di Maduro, un mistero
L'avrebbe acquistata per 18 milioni di dollari a Punta Cana, Repubblica Domenicana attraverso un mediatore. La moglie Cilia Flores in fuga nel rifugio dorato dopo gli scontri? Scoop di un giornalista peruviano. Presidente nega
La flotta sottomarina dei narcos
La flotta sottomarina dei narcos
Sempre di pi¨, i cartelli sudamericani della droga utilizzano piccoli mezzi subacquei realizzati in cantieri clandestini. Ma le loro capacitÓ tecnologiche si stanno affinando sempre di pi¨
"Non sar˛ un trofeo della Narco-Dittatura"
"Non sar˛ un trofeo della Narco-Dittatura"
Un terzo parlamentare, privo di immunitÓ, Ŕ stato accolto dall'ambasciata italiana a Caracas. Si tratta di AmŔrico De Grazia. L'Italia ha giÓ offerto a rifugio a Mariela Maganellas
dagli sgherri di Maduro, mitra in pugno'>ARRESTATO IL VICE DI GUAIDO'
dagli sgherri di Maduro, mitra in pugno
ARRESTATO IL VICE DI GUAIDOdagli sgherri di Maduro, mitra in pugno' class='article_img2'>
L'auto di Edgar Zambrano, privato dall'immunitÓ con altri 10 parlamentari, caricata su un'auto-gru e trasferita nel famigerato Helicoide. Gli USA: "Subito il rilascio, Maduro direttamente responsabile"
Rivolta in un carcere in Guatemala: 7 morti
Rivolta in un carcere in Guatemala: 7 morti
La sommossa sventata da un ingente spiegamento di militari: il carcere Ŕ noto per lĺeccessivo sovraffollamento
ATTACCO FINALE
ai fedeli dell''intoccabile' Guaid˛
ATTACCO FINALE<br>ai fedeli dell
Il presidente ad interim continua nelle sue iniziative ma il regime non interviene. Lo fa per˛ con i suoi collaboratori. Tolta l'immunitÓ a 7 parlamentari. Una deputata accolta dall'ambasciata italiana. Maduro teme gli USA