Suicida una delle accusatrici del guaritore brasiliano

| Sabrina Bittencourt, che viveva sotto protezione dopo aver contribuito per mandare in galera Joao Teixeira, si è tolta la vita. In un biglietto le spiegazioni del suo gesto

+ Miei preferiti
Sabrina Bittencourt aveva 38 anni, viveva sotto protezione in Spagna dopo aver ricevuto minacce di morte: era una delle centinaia di donne che avevano accusato di violenza Joao Teixeira de Faria, meglio conosciuto come Joao de Deus, ben noto guaritore brasiliano. Proprio grazie alle rivelazione della Bittencourt, il santone era stato arrestato e condannato per stupro, omicidio, riduzione in schiavitù e sequestro di persona.

Sabrina Bittencourt aveva rivelato che Teixeira de Faria gestiva una “fattoria di schiave del sesso”. I suoi drammatici racconti hanno rivelato la fine di tre ragazze, tenute prigioniere per mettere al mondo bambini da vendere sul mercato nero prima di essere uccise, dopo aver passato dieci anni a mettere al mondo bambini. “Centinaia di ragazze sono state schiavizzate per anni, vivevano in una fattoria a Goias, erano strumenti di un business di tratta dei minori, venduti in Europa, Stati Uniti e Australia per cifre che potevano superare i 40.000 euro”.

Ma in modo del tutto inspiegabile, Sabrina Bittencourt si è tolta la vita. Il gruppo di supporto agli abusi sessuali “Victimas Unidas”, che ha lavorato con Sabrina Bittencourt, ha dichiarato di aver rinvenuto un appunto in cui la donna spiega i motivi del suo gesto.

Il figlio maggiore della donna, Gabriel Baum, ha confermato la morte con un post su Facebook: “Ha fatto l’ultimo passo: alla fine ci sono riusciti, hanno ucciso mia madre”.

Sono più di 600 le donne hanno accusato di violenza sessuale Joao Teixeira de Faria, diventato celebre di colpo nel 2010 dopo un servizio realizzato dalla star televisiva americana Oprah Winfrey per il suo programma. Da allora, i presunti poteri curativi di Teixeira de Faria hanno attirato ad Abadiania, la città brasiliana dove viveva, persone provenienti da tutto il mondo. Diversi anche i volti noti che hanno richiesto l’intervento salvifico del curatore, fra cui Bill Clinton, Naomi Campbell, Shilery McLaine e la stessa Winfrey.

Galleria fotografica
Suicida una delle accusatrici del guaritore brasiliano - immagine 1
Suicida una delle accusatrici del guaritore brasiliano - immagine 2
Suicida una delle accusatrici del guaritore brasiliano - immagine 3
Suicida una delle accusatrici del guaritore brasiliano - immagine 4
Sudamerica
Cartelli in guerra, cadaveri mutilati penzolano dal ponte
Cartelli in guerra, cadaveri mutilati penzolano dal ponte
In Messico oltre 34 mila omicidi all'anno, nei primi sei mesi già 17 mila. Il cartello di Jalisco fa impallidire le gesta del Chapo e di Escobar. Non solo droga, il business oggi è il mercato dell'avocado
Suicida il boss che aveva tentato l’evasione vestendosi da teenager
Suicida il boss che aveva tentato l’evasione vestendosi da teenager
Clauvino da Silva, diventato celebre in modo involontario per aver tentato di evadere vestito da adolescente, è stato ritrovato senza vita nella sua cella
Maduro nella morsa di Trump: embargo totale
Maduro nella morsa di Trump: embargo totale
Da lunedì il regime di Caracas non può più effettuare operazioni commerciali e vendere petrolio, esentati solo gli aiuti umanitari. Colpo finale alla disastrata economia
Dilapida i soldi delle donazioni per le cure del figlio
Dilapida i soldi delle donazioni per le cure del figlio
Il Brasile sconvolto dal gesto di un padre che ha svuotato i conti correnti su cui confluiva il denaro necessario a pagare le costosissime cure del figlio di 19 mesi, affetto da una malattia rara
Brasile: la corsa all’oro minaccia le tribù amazzoniche
Brasile: la corsa all’oro minaccia le tribù amazzoniche
Autorizzati dal presidente Bolsonaro, circa 10mila cercatori d’oro si sono riversati nelle terre degli Yanomami, una pacifica tribù che vive isolata nella foresta
Sommossa in un carcere brasiliano: 52 morti
Sommossa in un carcere brasiliano: 52 morti
Sedici detenuti sarebbero stati decapitati nel corso di una sommossa nel carcere di Altamira. Le associazioni umanitarie accusano di menefreghismo il governo di Bolsonaro
Messico: la schiuma che uccide
Messico: la schiuma che uccide
Una montagna di schiuma bianca, dovuta agli scarichi di detersivi, ha letteralmente ingoiato un uomo di 30 anni. Settimane prima era scomparso nello stesso modo il cane di un residente
Rapina da film in Brasile
Rapina da film in Brasile
In meno di tre minuti e senza sparare un colpo, un commando formato da 8 uomini travestiti da poliziotti ha portato via 750 kg di oro da un hangar dell'aeroporto di San Paolo
Sanità al collasso, così muoiono i bambini del Venezuela
Sanità al collasso, così muoiono i bambini del Venezuela
Mancano farmaci, trapianti di midollo impossibili, black out energetici continui. Muoiono uno dopo l'altro i bambini malati per gravi patologie. Ma in Italia il viceministro grillino De Stefano continua a sostenere il regime di Maduro
Caracas di nuovo al buio, per Maduro è 'un complotto'
Caracas di nuovo al buio, per Maduro è
Ma intanto caccia i ministri dell'Elettricità. Opposizione accusa: "Governo allo sfascio, non c'è manutenzione". A marzo stesso copione