Il Circo Massimo con la realtà aumentata

| Al via il nuovo orario per usufruire del progetto 
che permette di viaggiare nel tempo grazie a tecnologie all’avanguardia

+ Miei preferiti
Anche in autunno e in inverno, con orario leggermente ridotto per via dell’ora solare, i romani e i turisti avranno a disposizione il “Circo Maximo Experience”, progetto di valorizzazione in realtà aumentata e in realtà virtuale di uno dei luoghi più significativi della storia di Roma, il Circo Massimo, il più grande edificio per lo spettacolo dell’antichità e uno dei più grandi di tutti i tempi.

“Circo Maximo Experience” è un progetto all’avanguardia che implementa tecnologie interattive di visualizzazione mai realizzate prima in un’area all’aperto di così ampie dimensioni. Attraverso un percorso di visita immersiva, indossando gli appositi visori, si vedrà per la prima volta il Circo Massimo in tutte le sue fasi storiche: dalla semplice e prima costruzione in legno ai fasti dell’età imperiale, dal medioevo fino ai primi decenni del ‘900.

Il progetto, aperto al pubblico dal 23 maggio scorso, è promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, organizzato da Zètema Progetto Cultura e realizzato da GS NET Italia e Inglobe Technologies. La direzione scientifica è curata dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. La narrazione in lingua italiana è affidata alle voci degli attori Claudio Santamaria e Iaia Forte. Il percorso itinerante, della durata di circa 40 minuti, è disponibile anche in inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo.

INFO PRATICHE

Circo Maximo Experience

Ingresso da viale Aventino, Roma 

Orari: dal 27 ottobre al 28 marzo 2020. Da martedì a domenica ore 9:30/16:30. 
24 e 31 dicembre: 9:30/ 14. 
Chiuso il lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio e in caso di pioggia.

Durata: 40 minuti circa.

Biglietto "Circo Maximo Experience" (visita multimediale): € 12,00 intero; € 10,00 ridotto (gruppi minimo 10 pax).

Biglietto area archeologica (visita non multimediale): € 5,00 intero; € 4,00 ridotto per i non residenti; € 3,00 ridotto per i residenti.

Galleria fotografica
Il Circo Massimo con la realtà aumentata - immagine 1
Tecnologie
A Mirafiori il progetto pilota «V2G»
A Mirafiori il progetto pilota «V2G»
La tecnologia “Vehicle-to-Grid” bidirezionale consente alle auto elettriche di immagazzinare, ma anche di restituire energia alla rete. Quello dello stabilimento FCA di Torino sarà il più grande impianto al mondo
La prima guerra mondiale tecnologica
La prima guerra mondiale tecnologica
Le reti 5G, la telefonia mobile, l’intelligenza artificiale: è in corso una battaglia epocale fra Stati Uniti e Cina sul fronte delle nuove tecnologie. A farne le spese colossi come Huawei e app di enorme successo come TikTok
Clearview Al, il cacciatore di volti
Clearview Al, il cacciatore di volti
Il New York Times ha svelato l’esistenza di Clearview Al, un sofisticato sistema di riconoscimento facciale che abbina ai volti le informazioni contenute nei social
Riconoscimento facciale, una tecnologia razzista
Riconoscimento facciale, una tecnologia razzista
Una ricerca scientifica ha accertato che sono molto più alti i margini di errore verso i volti di asiatici e afroamericani rispetto ai bianchi caucasici. Con conseguenze spesso pesanti
Addio biglietti aerei, arriva il riconoscimento facciale
Addio biglietti aerei, arriva il riconoscimento facciale
Niente più scanner per le carte d’imbarco, adesso i sistemi biometrici riprendono i volti, li abbinano ai biglietti e li confrontano con immagini già acquisite
Il virus che attacca le Sim
Il virus che attacca le Sim
Sarebbero già stati colpiti almeno un miliardo di apparecchi in tutto il mondo: “Simjacker” era stato creato per motivi di sorveglianza. Accorgersene è impossibile: arriva tramite un sms di cui non resta traccia
Apple in crisi?
Apple in crisi?
Le dimissioni del capo del design, Jony Ive, ha riacceso le voci di scontri interni e diversità di vedute. Un’inchiesta giornalistica ha tentato di spiegare i motivi dell’addio, seccamente smentite da Cupertino
iTunes va in pensione: la fine di un'era
iTunes va in pensione: la fine di un
Lo ha annunciato Tim Cook alla conferenza degli sviluppatori: i servizi in streaming hanno reso ormai obsoleto il sistema ideato da Steve Jobs, che ha rivoluzionato la musica
The Huawei Conspiration
The Huawei Conspiration
Dopo la messa al bando americana, il mondo delle telecomunicazioni inizia a voltare le spalle al colosso cinese
5G, la rivoluzione sta arrivando
5G, la rivoluzione sta arrivando
Le meraviglie del nuovo standard della telefonia mobile: il primo a garantire la trasmissione dati in tempo reale, ma soprattutto una porta aperta sul futuro. Una rivoluzione prevista a partire dal prossimo anno