Breaking Bad Experience, il pop-up bar della serie tv

| Sarà aperto fino a fine anno sul Santa Monica Boulevard di Los Angeles, un locale ispirato alla celebre serie televisiva di cui è in uscita il film “El Camino”

+ Miei preferiti
Il 29 settembre del 2013, sei anni fa, dopo cinque stagioni e 62 episodi, andava in onda l’ultima puntata di “Breaking Bad”. Una delle serie televisive di maggior successo di sempre, la più vista su “Netflix” e capace di fare incetta di premi e riconoscimenti. Racconta la storia di Walter White, professore di chimica di Albuquerque e di Jesse Pinkman, uno dei suoi peggiori ex studenti, diventato spacciatore. I due si mettono in società iniziando produrre in proprio metanfetamina di ottima qualità che gli procura diversi problemi con il duro mercato dello spaccio. Un successo clamoroso in tutto il mondo, che ha convinto la produzione e gli sceneggiatori a realizzare “El Camino”, film che rappresenta il sequel della serie televisiva e racconta la vita di Jesse, ancora una volta diffuso in streaming da “Netflix”.

Ma gli irriducibili del professore e del suo allievo hanno un’altra possibilità di immergersi nelle atmosfere della serie: il “Breaking Bad Experience”, un pop-up club che sta per aprire i battenti al 7100 del Santa Monica Boulevard, a West Hollywood. Non si tratta, secondo quanto raccontano i media americani, di un semplice fast-food con qualche foto alle pareti, ma di una vera esperienza immersiva fra dettagli presi dalle cinque stagioni, compreso “Los Pollos Hermanos”, il locale che nella serie fa da sfondo a numerose scene. Non mancherà un menù con piatti ispirati a Breaking Bad, compresi panini al formaggio grigliato, nachos e dessert a tema, più un cocktail fai-da-te a reazione chimica, per simulare la preparazione di metanfetamina che ha caratterizzato la serie. Il locale resterà aperto fino a fine anno: l’ingresso, prenotabile online, ha un costo di 30 dollari, e dà diritto alla cena compresa di bevande.

Los Angeles si avvia in questo modo ad essere la capitale mondiale dei locali a tema: un paio d’anni fa, un bar ispirato a “Better Call Saul”, spin-off di Breaking Bad, aveva attirato lunghe file di fan, mentre a novembre è prevista l’apertura di un locale ispirato alle atmosfere di “Blade Runner”.

Galleria fotografica
Breaking Bad Experience, il pop-up bar della serie tv - immagine 1
Breaking Bad Experience, il pop-up bar della serie tv - immagine 2
Televisione
La resa dei conti di H&M
La resa dei conti di H&M
Meghan svela di aver pensato al suicidio, Harry racconta di aver chiesto aiuto alla sua famiglia per le accuse razziste della stampa britannica. Un duro colpo alla monarchia, da cui si salva solo nonna Elisabetta: comprensiva e tenera
Due principi e una regina
Due principi e una regina
La CBS diffonde un teaser dell’attesissima intervista dei Sussex con la signora assoluta della televisione americana. Nei frammenti i ricordi Harry per le sofferenze subite da sua madre Diana
Corea del Sud, lo show
con ospiti vivi e morti
Corea del Sud, lo show<br>con ospiti vivi e morti
Polemiche fortissime per l’arrivo di “A.I. VS Human”, un programma che mette di fronte artisti morti da anni con altri vivi e vegeti. Fra i primi a farne le spese l’amatissimo Kim Kwang-seok, morto suicida nel 1996
Gli ultimi giorni di Robin Williams
Gli ultimi giorni di Robin Williams
A 6 anni dal suicidio, un documentario ripercorre il calvario finale del grande attore americano, affetto da una malattia neurodegenerativa
Cristiani contro Netflix ma la 'colpa' è di Amazon
Cristiani contro Netflix ma la
Oltre 20mila firme in Usa contro la serie tv Good Omens attribuita a Netflix ma prodotta da Amazon. Un errore incomprensibile. "Diavolo simpatico e leggero", "Dio è una donna" e "l'Anticristo è un bambino solo un po' discolo"
Bbc, ecco il canale tv con ZERO spettatori
Bbc, ecco il canale tv con ZERO spettatori
Il Canale è costato 32 milioni di sterline ma il picco di spettatori è stato solo di 11mila 700 mentre alcune trasmissioni di news non sono state viste da nessuno. Bbc sotto accusa. Intanto taglia i benefit per gli over 75
Mark Caltagirone non esiste, Prati confessa
Mark Caltagirone non esiste, Prati confessa
Arrivano la corte bollate: un manager pronto a denunciare l'ex star del Bagaglino e le sue agenti. Hanno usato una sua foto, con sua figlia, per spacciarlo come il misterioso sposo della Prati
Ma sto' Mark Caltagirone esiste o no?
Ma sto
Il presunto promesso sposo di Pamela Prati secondo Dagospia non è mai esistito. Prati gli telefona davanti alla Toffanin, lui non risponde. Lei sbrocca: "Me ne vado". Triste parabola di tempi difficili e fake news
Bonolis, 'qui è pieno di trabocchetti...'
Bonolis,
Nella puntata di ieri di Ciao Darwin, Bonolis s'è detto "umanamente dispiaciuto" e ha invitato i concorrenti a "fare attenzione". Il dramma del 54enne con lesioni al midollo. Il precedente di "Giochi senza frontiere"
Muore a 16 anni giovane star della BBC
Muore a 16 anni giovane star della BBC
Volto popolare della televisione, era considerata uno dei talenti emergenti dello spettacolo britannico. Mistero sulle cause della morte