Strasburgo, terrorista ucciso

| Cherif Chekatt neutralizzato dalla polizia a Neudorf. Applausi della gente. Non aveva ucciso il tassista sulla cui auto era fuggito perché "musulmano". Mentre sparava urlava "Allah Akhbar"

+ Miei preferiti

Nostro Servizio

Cherif Chekatt, l’autore della strage di due giorni fa ai mercatini di Natale di Strasburgo è morto: secondo fonti della polizia, sarebbe stato ucciso durante un blitz delle fore speciali nel quartiere di Meineau, poco distante da Neudorf, luogo dell’ultimo avvistamento. Gli davano la caccia oltre 700 agenti e si sospettava che fosse riuscito a lasciare la Francia, invece si nascondeva in un deposito a Plaine des Bouchers, a poca distanza dal luogo dell’attentato. Sarebbe stato lui ad aprire il fuoco contro la polizia, che lo ha ucciso poco dopo.

------

Cherif Chekatt, il killer 29enne di Strasburgo, alto 1,81, di costituzione snella, nato il 24 febbraio a Strasburgo, figlio dei cittadini naturalizzati francesi Abdelkrim Chekatt  e Rouadja Rouag, spiega la scheda di ricerca del Ministero dell’Interno Francese (numero PJ18388359PN67), è stato individuato  poco distandalla sua abitazione. La gente di Neudorf ha apppplaudito la polizia mentre completava l'operqazione. dopo la sparatoria della sera di martedì nel mercato di Natale della città alsaziana, sede del Parlamento Euroeo. Sino all'ultimo è rimasta aperta la linea telefonica d'emergenza della Direzione Nazionale della Polizia Giudiziaria al numero telefonico 03.90.23, nel centro di coordinamento delle indacgini, il DCPJ-SDAT, l'Anti-Terrorismo. Un altro uomo è stato posto in stato di fermo, un possibile fiancheggiatore, dopo l’arresto del padre e due fratelli che convivevano con lui nella casa del quartiere multi-etnico Neudorf di Strasburgo. Oggi è stata perquisita anche la casa di Parigi dove abitano due sorelle dell’assassino, rimaste però per ora a piede libero. Chekatt, che era rimasto ferito, aveva detto al tassista sulla cui auto era riuscito a fuggire, di aver "ucciso gli infedeli per vendicare i fratelli morti in Siria, ne ho ucciso almeno dieci”, si era vantato secondo un reportage de Le Parisien, citando una testimonianza del tassista salvo solo perché s’era dichiarato "musulmano praticante e rispettoso della preghiera”. Il killer, la cui azione è stata rivendicata dai media Isis, urlava durante la sparatoria “Allah Akhbar”.

Galleria fotografica
Strasburgo, terrorista ucciso - immagine 1
Strasburgo, terrorista ucciso - immagine 2
Strasburgo, terrorista ucciso - immagine 3
Strasburgo, terrorista ucciso - immagine 4
Terrorismo
Battisti spera nella clemenza dello Stato
Battisti spera nella clemenza dello Stato
Il 66enne in carcere ad Oristano chiede la cancellazione dell'ergastolo per una pena più mite per accedere alle misure alternative. L'avvocato: "Farò il possibile perché non muoia in cella". E ammette i quattro omicidi
Il corpo di una donna nella casa dell'attentatore
Il corpo di una donna nella casa dell
Oslo, macabra scoperta nell'alloggio del 20enne che era entrato armato in una moschea aprendo il fuoco e ferendo una persona. Un 75enne è riuscito a bloccarlo e lo consegnato alla polizia
Pericolo di attacchi terroristici entro la fine del 2019
Pericolo di attacchi terroristici entro la fine del 2019
Lo dice un report delle Nazioni Unite, che ha valutato le riserve finanziarie e le forze sul campo ancora legate all’Isis. A preoccupare è anche il futuro dei 2000 foreign fighters tornati in Europa
Mogadiscio, l'estremo sacrificio di un sindaco che voleva la pace
Mogadiscio, l
Abdirahman Omar Omar Osman era un ingegnere britannico che aveva deciso di tornare in patria per aiutare gli eritrei contro i terroristi di Al Shabaab. Ucciso da un kamikaze. il dolore del figlio che studia a Londra
Il figlio di Osama ucciso in un raid aereo USA
tradito dai suoi fedelissimi
Il figlio di Osama ucciso in un raid aereo USA<br>tradito dai suoi fedelissimi
Emergono i primi dettagli sull'operazione che ha decapitato il vertice di Al Qaeda. Il destino segnato di un uomo addestrato sin da bambino al terrorismo islamico. Aveva sposato la figlia di uno degli attentatori dell'11 settembre
Morto Hamza, erede di Osama Bin Laden
Morto Hamza, erede di Osama Bin Laden
Il figlio del terrorista ucciso nel 2011 in Pakistan, era destinato a prenderne il posto e già aveva minacciato l'Occidente e l'Arabia Saudita di nuovi attentati. Nulla si sa di come e quando è morto. Conferme dall'Intelligence USA
Iraq: Al-Baghdadi è paralizzato?
Iraq: Al-Baghdadi è paralizzato?
Secondo l’intelligence irachena, il califfo del terrore avrebbe perso l’uso degli arti dopo essere stato colpito da diverse schegge durante un bombardamento. Una notizia che al momento nessuno conferma
ATTENTATO ALL'ALTA VELOCITA': ferrovie bloccate da ore, anarchici rivendicano "Gesto d'amore e rabbia"
ATTENTATO ALL
La Digos indaga sull'incendio di una cabina elettrica nella stazione di Rovezzano, Firenze. Procedimento "contro ignoti". Treni bloccati dalle 5.40. Pesanti ripercussioni sul traffico. Ritardi superiori a 4 ore
CENTINAIA DI EX MILIZIANI ISIS
PRONTI A FUGGIRE IN EUROPA
CENTINAIA DI EX MILIZIANI ISIS<br>PRONTI A FUGGIRE IN EUROPA
Denuncia del ministro degli Esteri libanese. "Corridoi" tra il confine con Siria per i miliziani in fuga dopo la disfatta. E a Roma caccia all'aspirante martire che vuole "andare in Paradiso". E' un giovane siriano radicalizzato
Schiave per sempre
Schiave per sempre
Catturate dai miliziani dell’Isis per trasformale in schiave sessuali, in tante sono riuscite a fuggire, per finire nella rete dei bordelli di Baghdad. La storia di una di loro