Che vino vuole? "Un calice di blu"

| Il primo della storia a snobbare bianco e rosso arriva da una start up spagnola: dopo aver vinto la battaglia con le normative europee, è ormai pronto per conquistare i mercati

+ Miei preferiti
L'immagine, girala come ti pare ma sempre lì finisci: è quella che stabilisce cosa funziona e cosa no. Parlando di vino, ad esempio, le tinte sono ferme da millenni: bianco, rosso o rosè, al massimo della fantasia. Un trittico valido fino a qualche giorno fa, segnato sul calendario per l'arrivo di "Gik", il primo vino blu nella storia dell'enologia. Un'idea nata come start up di un gruppo di giovani spagnoli, che qualche anno fa, partendo dalle tradizionali uve bianche e rosse di Francia e Spagna, ha immaginato un colore diverso, ottenuto aggiungendo due semplici pigmenti organici naturali ottenuti dalla lavorazione delle bucce. Ma Gik non ha avuto vita facile: al momento del debutto, è iniziata una lunga battaglia legale con l'Europa, che non sapeva a che voce registrare un vino dal colore anomalo, a cui si sono aggiunti rigorosi controlli di qualità. Sbloccato l'intoppo burocratico e superati gli esami di laboratorio, Gik - 11,5 di gradazione - ha iniziato a solcare i continenti, venduto per adesso soltanto online, trasformandosi in un piccolo successo in crescita vertiginosa.
Wine
Sesso & vino, lo scandalo dei sommelier americani
Sesso & vino, lo scandalo dei sommelier americani
Ben 21 donne accusano di stupro, molestie e ricatti sessuali i vertici della “Court of Master Sommeliers Americas”: a svelare l’intrigo un’inchiesta del New York Times
Il vino? Si compra online
Il vino? Si compra online
E-commerce di vino e liquori: dal boom a quella che secondo gli esperti sarà la nuova normalità dell’acquisto online
Cantine a fumetti
Cantine a fumetti
Un progetto nato dal “Movimento Turismo del Vino Toscana” e dalla “Scuola Internazionale Comics” di Firenze per raccontare dieci storie di dieci vini toscani attraverso una diversa forma e un linguaggio nuovo
All’asta da Sotheby’s la Mcallan Red Collection
All’asta da Sotheby’s la Mcallan Red Collection
Una rarissima collezione di sei whisky scozzesi invecchiati è la punta di diamante della seconda asta dedicata ai grandi distillati del mondo
La magia della vendemmia in Toscana
 La magia della vendemmia in Toscana
Fra settembre e ottobre le cantine del Movimento Turismo del Vino Toscana aprono le proprie porte durante il periodo più suggestivo dell’anno: la vendemmia, un’occasione da vivere in prima persona
Bastianich mette all’asta la sua cantina
Bastianich mette all’asta la sua cantina
Oltre 30.000 bottiglie di vini pregiati e rari della cantina del ristorante “del Posto” di New York, tra cui tesori italiani come Gaja, Conterno, Rinaldi, Bartolo Mascarello, Ornellaia, Sassicaia e altri
Vino & arte alla Rocca di Dozza
Vino & arte alla Rocca di Dozza
Dal 2 luglio al 6 agosto tornano le “Sere d’estate fresche di vino…a corte”: visite museali e degustazioni dei grandi vini regionali dell’Emilia-Romagna
Alla scoperta del Primitivo di Manduria
Alla scoperta del Primitivo di Manduria
A settembre, due appuntamenti dedicati ai “wine lover” permettono di scoprire le bellezze storiche, naturalistiche e soprattutto vitivinicole del celebre doc pugliese
Chianti Lovers, appuntamento a Firenze
Chianti Lovers, appuntamento a Firenze
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano: 4mila i visitatori della scorsa edizione
Ventimila liquori sotto i mari
Ventimila liquori sotto i mari
Una società specializzata nella caccia ai relitti ha riportato in superficie 900 bottiglie di liquore affondate con un piroscafo svedese nel lontano 1917